Archivi tag: zucchine fritte senza glutine

Zucchine fritte in pastella profumata al timo: con la bella stagione ritorna il fritto in tavola

Con l’arrivo della bella stagione, ritornano sulla tavola i piatti Fritti! Eh si, perché avendo la cucina aperta sul salone, nei mesi freddi non friggo quasi mai, perché l’odore invaderebbe tutta la casa ed è una cosa che non mi piace! Il primo sole e i primi caldi invece, fanno aprire le finestre e mi fanno tornare la voglia di preparare piatti sfiziosi come quello che vi propongo oggi e che la ciurma, Greta in particolare, adora! Per le grandi fritture il balcone della cucina diventa un angolo cottura perfetto e in estate tutti giù in giardino con la friggitrice portatile. Si, lo so, il fritto non è proprio un metodo di cottura sano, ma una volta ogni tanto, se poi fatto in casa con un buon olio e ottimi ingredienti di base, diventa un piatto fantastico che possiamo tranquillamente goderci a pieno!
Oggi porto sulla vostra tavola delle deliziose Zucchine fritte in una leggera pastella senza glutine profumata con del timo fresco. Io trovo che l’abbinamento zucchine-timo sia eccezionale, così ho voluto provarlo anche in questa semplice e gustosa versione e vi assicuro che il profumo è meraviglioso! Un contorno perfetto da portare in tavola, ma anche uno sfizioso antipastino per una cena a buffet con amici!
Non mi resta che salutarvi e lasciarvi questa veloce e semplice ricettina, torno al comando, la settimana è quasi alla fine e per questo week end io e la ciurma attraccheremo in un porto tranquillo e sereno per concederci il meritato relax dopo queste settimane intense.

Ingredienti:

4 zucchine
farina di riso bio q.b.
birra gelata senza glutine q.b.
2 rametti di timo fresco
sale e pepe q.b.
olio per friggere q.b.

Lavate bene le zucchine e tagliatele a fiammifero piuttosto spesso. Lavate il timo e sfogliatelo bene in una ciotola, dove unirete 4 cucchiai di farina di riso, una spolverata di pepe e un pizzico di sale. Mescolate bene il tutto e aggiungete a filo la birra gelata mescolando con una frusta, sino ad ottenere una bella pastella liscia, senza grumi e della giusta consistenza.

20150501_122634

Versate l’olio in una pentola (oppure usate la friggitrice), fate raggiungere la giusta temperatura e poi passate i pezzetti di zucchina della pastella, coprendoli bene in ogni lato e gettateli nell’olio bollente.

20150501_122919

Fate friggere sino a quando non hanno un bel colore dorato, con l’aiuto di una schiumarola scolatele e disponetele su carta assorbente per perdere l’olio in eccesso.

20150501_123232

Servite ancora calde con una spolverata di timo fresco e di sale!

20150501_125517

croccantissime e leggere… una vera favola!

20150501_125743

Risotto al pomodoro con crescenza e zucchine croccanti: piatto d’autunno in piena estate

Eccomi tornata in mezzo a voi, dopo qualche giorno di assenza. No, non sono andata in ferie, quest’anno si salta. Mi sono dedicata al 100% alla mia ciurma, passando ogni minuto della giornata con le mie bimbe mentre il marito era al lavoro. Le giornate piovose non mi hanno molto aiutato, anzi la piccola Greta si è presa anche la febbre e Serena ha lottato contro il mal di gola. Non mi restava altro che coccolarle e accudirle con tutto il mio amore e con tanti buoni piatti. La ricetta di oggi ha riscosso un grande successo tra di loro: nonostante i 39° di febbre Greta è riuscita a mangiare tutto. Il risotto al pomodoro, ricetta semplice e da sempre una delle prime dello svezzamento dei bimbi. Ma si cresce, e alcuni sapori possono stufare ai piccini, tanto quanto a noi grandi. Così ho inventato un abbinamento nuovo, più goloso e particolare, per accontentare tutta la famiglia!

Ingredienti per 4 persone:

400gr di riso
400ml di passata di pomodoro (io ho usato la mia, fatta in casa)
basilico fresco
125gr di crescenza senza lattosio
1 zucchina
1 cucchiaino di curcuma
farina di riso
olio evo
olio per friggere
1 porro
brodo vegetale q.b.
sale e pepe q.b.

In un largo tegame fate soffriggere con due cucchiai di olio il porro tagliato a fettine sottili, aggiungete il riso e fate tostare. Unite la passata di pomodoro e il brodo piano piano, portando a cottura.
Nel frattempo preparate un mix di farina di riso, curcuma, sale e pepe. Tagliate la zucchina a listarelle sottili, passetela nel mix di farina e friggetela in abbondante olio bollente. Scolate su carta assorbente e lasciate intiepidire. Aggiungete metà crescenza al riso, spegnete la fiamma e mantecate aggiustando di sale. Servite nei piatti, aggiungete un cucchiaio di crescenza fresca e le zucchine croccanti.

20140801_190827

Il piatto è pronto: bello e buono, i vostri bambini se ne innamoreranno. Se riuscite poi a preparare voi la salsa di pomodoro fatta in casa, il risultato sarà eccellente.

20140801_190816

La crescenza, o un altro formaggio a pasta molle a vostra scelta, darà la cremosità giusta, contrastando l’acidità del pomodoro e le zucchine, croccanti e leggere, esploderanno in bocca al primo cucchiaio!

20140801_191047