Archivi tag: uvetta

Torta di mele, uvetta e cannella con farina di mais… e poi a nanna.

Riuscire a prendere sonno in questo periodo mi è molto difficile: la testa non smette di funzionare e abbandonare i pensieri è impossibile. Così, visto che non amo particolarmente guardare la televisione, mi metto ai fornelli e cerco di conciliare il sonno preparando qualcosa di dolce, di semplice e di profumato, che mi coccoli l’anima e mi accompagni serenamente tra le braccia di Morfeo. La Torta di mele è una delle mie preferite, in qualsiasi versione mi viene messa sotto agli occhi, io non dico mai di no. Un pacco di farina gialla finissima era mezzo aperto in dispensa: perfetto per una versione senza glutine, adatta alla mia intolleranza che ultimamente si è fatta risentire parecchio. Devo ammettere di aver trascurato un pochino la mia alimentazione: mangiando spesso a pranzo dai suoceri, per non continuare a fare avanti e indietro con la macchina, mi ritrovo davanti piatti con lattosio e glutine quasi tutti i giorni. Ho deciso di rimettermi velocemente in riga e parto subito bene con una sana e buona colazione, per il resto la “schiscetta” è gia pronta, per il dispiacere della suocera! Un dolce soffice, leggero e profumato, con il classico abbinamento mela-uvetta-cannella … per non sbagliare!

Ingredienti:

400gr di farina finissima di mais
100gr di fecola di patate
150gr di stevia
100gr di burro vegetale home made
100gr di uvetta sultanina
1 cucchiaino di cannella
2 uova
2 mele
1 bustina di polvere lievitante Decorì
600ml di latte di riso

Pulite le mele, tagliatele a tocchetti e mettetele in una ciotola insieme all’uvetta. Spolverizzate il tutto con un pochino di farina di mais.

20151005_172154

In un’altra ciotola sbattete le uova con la stevia, unite poi il burro fuso, le due farine con la cannella e il lievito, mescolate energicamente e aggiungete piano piano il latte. Una volta ottenuto un composto cremoso unite le mele e l’uvetta, mescolate e versate il tutto in una teglia precedentemente imburrata e infarinata.

20151005_172236

Infornate a 180° per 40 minuti circa, fate la prova stecchino. Fate raffreddare, tirate fuori dalla teglia e spolverate con zucchero a velo.

20151005_192731

la mia dolce colazione

20151005_192923

20151005_193020

 

Muffin light con muesli

La ricetta di oggi per la rubrica “Bellissime Mamme” è una ricetta trovata per caso scritta su un fogliettino “nascosto” dentro il libro “Muffin & Cupcake” che era pacificamente riposto da mesi sopra la mensola della cucina. Adoriamo i muffin ma era da un po’ di tempo che in effetti non li preparavo: la mia intolleranza al glutine ha modificato anche l’alimentazione della ciurma. Ma appena ho letto gli ingredienti me ne sono subito innamorata e nel week end ho deciso di preparare questi leggerissimi muffin. Ho apportato qualche modifica e ne sono usciti dei dolcetti light buonissimi, senza uova, senza burro, senza lattosio, ricchi di fibre e perfetti per iniziare bene la giornata! Me ne sono concessa uno per la colazione della domenica mattina: fantastico!!!!

Ingredienti per 8 muffin:

150gr di farina di farro integrale Mulino Marino
100gr di muesli con nocciole e uvetta
50gr di zucchero di canna integrale
1 cucchiaino di miele d’arancio
30gr di olio di semi
1 cucchiaino di curcuma
150ml di succo di mela bio
1 bustina di lievito

20150222_100125

Per la buona riuscita di un muffin le regole da seguire sono semplicissime:
1. in una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi mentre in un’ altra unite gli ingredienti liquidi;
2. versate gli ingredienti liquidi in quelli secchi
3. mescolate con un cucchiaio facendo al massimo 12 dodici giri, il composto deve rimanere infatti grumoso
4. versate il tutto dentro i pirottini riempiendoli per 2/3
5. infornate in forno preriscaldato a 220° per 20/25 minuti.

20150222_102424

20150222_104302

Non avevo più pirottini ( la piccola Greta si è divertita ad usarli per preparare i suoi dolcetti con il Didò) così ho utilizzato dei fogli quadrati ricavati dalla carta forno.
Fate raffreddare almeno 10 minuti e poi sformateli!

20150222_110824

Io li ho gustati con una scodella di latte di riso e caffè d’orzo: buonissimi! Mentre la ciurma, che la mattina preferisce colazioni più “sostanzione” li ha divisi a metà e farciti con la mia marmellata di mele e lavanda (trovate qui la ricetta). Che dire… sono finiti in giornata… perché con un po’ di crema di nocciole li hanno divorati a merenda!

20150222_110938

A martedì prossimo!

Involtini e Tortini con Menta e Melanzane: la cena dell’ultimo minuto

Ieri niente è andato come da programma … gli imprevisti hanno preso il sopravvento e tutto si è letteralmente incasinato. Rientrati a casa poco prima di cena, ho dovuto improvvisare qualcosa. La fame era tanta, così mentre l’acqua per una pastasciutta veloce era sul fuoco, ho aperto il frigorifero: un rotolo di pasta sfoglia e delle melanzane grigliate, aggiungiamo un po’ di fantasia e qualche profumo dell’orto e il gioco è fatto. Ho deciso di preparare un gustoso ripieno in pochi minuti, melanzane, tanta menta, pinoli, uvetta e formaggio … perfetto per degli spiedini di involtini di melanzane e per delle tortine di pasta sfoglia: in trenta minuti la cena è servita!

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia 100% vegetale
12 fette di melanzane grigliate
1/2 melanzana
50 foglie di menta
un cucchiaio di pinoli
2 cucchiai di uvetta
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
pangrattato q.b.
olio evo
sale q.b.

In un tegame con tre cucchiai di olio far saltare per 10 minuti la melanzana a cubetti con i pinoli, l’uvetta, metà menta tritata e salate.

20140605_133450

Spegnete il fuoco e aggiungete l’altra metà della menta tritata e il formaggio grattugiato.

20140605_142945

Con questo composto farcite le fette di melanzane, chiudete a involtino e infilzate a spiedino: io ho fatto 4 spiedini di tre involtini l’uno. Disponeteli su una teglia, spolverateli con del pangrattato e un filo di olio evo.

20140605_145707

Con il restante ripieno farcite le tortine: aiutandovi con un coppa pasta ritagliate dei cerchi di pasta sfoglia, rivestite degli stampini di crostatine o di muffin e farcite.
Infornate tutto per 20 minuti a 200°.

20140605_191401

Portate in tavola e gustateli ancora caldi! Nel frattempo, mentre la ciurma gustava questi leggeri antipastini, ho preparato un buon piatto di pasta robiola, zafferano e menta … ma questa ricetta ve la posto i prossimi giorni!!

20140605_191352

Consiglio: le melanzane del ripieno devono essere ben cotte, altrimenti risultano indigeste. Se occorre aggiungete un pochino di acqua.

Idea salvavanzi: Questo ripieno non solo è ottimo come farcia (comprese delle fettine di carpaccio o di pesce) ma anche come condimento a un piatto di pasta: basta aggiungere un mestolo di acqua di cottura e mantecare il tutto!

Finti panettoni

Stamattina la sveglia è suonata presto … Greta non aveva voglia di stare a letto. Così, prima di uscire per andare dai nonni, Serena ed io abbiamo deciso di preparare dei dolcetti per la merendi di oggi. Questi muffin sono veramente leggeri e gustosi, senza burro e uova, con del succo 100% di arancia rossa di Sicilia senza zuccheri aggiunti. Il nome dovrebbe farvi capire cosa c’è all’interno … tutta opera di Serena!

Ingredienti:

350gr farina
1 bustina lievito
250ml succo arancia rossa
100gr zucchero
50gr miele
2/3 cucchiai di olio di semi
100gr uvetta
10 mandorle a pezzetti

Preriscaldate il forno a 180°. Mettete farina, lievito e zucchero in una ciotola, mischiate e poi aggiungete il succo di arancia, olio, lo zucchero, il miele, uvetta e mandorle a pezzetti (noi le abbiamo rotte con un batticarne). Mescolate il tutto con uno sbattitore elettrico e aiutandovi con un cucchiaio riempite per 2/3 i pirottini.

Infornate per circa 15/20 minuti, fate sempre prova stecchino.

Appena si sono raffreddati decorate a piacere, noi abbiamo spolverizzato con del semplicissimo zucchero a velo! Ottimi vedrete!!

 

Fagottini di Serena

Oggi giornata dai nonni di Milano, un pomeriggio in famiglia! La nonna Rosa si è messa ai fornelli con Serena e hanno preparato dei deliziosi fagottini di mele e arance per la merenda di oggi. Ottimi con un bel thè caldo! Buon sabato a tutti!

Ingredienti:

2 confezioni di pasta sfoglia
2 mele
50gr uvetta
50gr pinoli
1 cucchiaino di cannella
2 cucchiai marmellata di arance
1 cucchiaio di zucchero di canna
½ vino bianco oppure un liquore all’arancia
Un po’ di latte

Preparate il ripieno mettendo insieme uvetta, pinoli, cannella, marmellata, zucchero di canna e vino bianco. Mescolare bene il tutto.

IMG_5587

Stendete la pasta sfoglia e dividetela in quadrati; mettete un cucchiaio di ripieno al centro di ogni quadrattino e poi richiudete a forma di fagottino. Spennellarli con il latte.

IMG_5588 IMG_5589

Infornate a 180° per 15minuti sino a doratura.
Spolverizzare con zucchero a velo . Ottimi!! Brava Serena!!!!

IMG_5592