Archivi tag: torta senza lattosio

Torta di Pane con broccoli e scamorza: la festa è finita e non si butta via niente!

Come dice un vecchio detto “L’Epifania tutte le feste porta via”! Ed è proprio vero, da domani si ritorna alla vita di tutti i giorni, chi a scuola e chi al lavoro (se già non è rientrato)! Serena per la prima volta, non ha voglia di rientrare a scuola e questa cosa non è proprio da lei. Ma la capisco: è una anno particolarmente “difficile” a scuola, l’ultimo delle elementari, due nuove insegnanti (no comment) e i solito problemi nella classe (che purtroppo si dovrà portare fino a fine anno). Greta invece non vede l’ora di ritornare all’asilo, ma dovrà aspettare sino a lunedi perché domani ci aspetta la pediatra: il mega raffreddore e la tosse non passano, dobbiamo urgentemente trovare una soluzione. Come passare l’ultimo giorno di vacanza ? …hihihi… per le mie principesse c’è una mega sorpresa: oggi pomeriggio le attende il grandioso Musical di Natale delle Winx al teatro Ciak di Milano. Eh si… e lo scopriranno solo all’ultimo momento. Direi che questa Befana è stata proprio brava e io sono emozionata tanto quanto lo saranno loro oggi pomeriggio. Telecamera e macchina fotografica  sono pronte, i prossimi giorni vi racconterò tutto: sono certa che per loro sarà una sorpresa grandiosa! E la Vostra Epifania come sarà? Che avete in programma per oggi? Nella calza avete trovato dolcetti o carbone? Ieri sera, mentre le bambine preparavano la loro calza da appendere all’albero, io svuotavo la dispensa e preparavo con gli avanzi di pane delle feste, ormai secco, una buonissima Torta, in versione salata, con un pezzo di scamorza da finire e dei broccoletti già cotti. E’ una di quelle ricette che mamma spesso preparava anche in versione dolce, con uvetta e pinoli: mi piace un sacco, perché rimane sempre umida, una sorta di castagnaccio. Quella di oggi invece è salata, senza lattosio, e perfetta per accompagnare un tagliere di affettati: la nostra semplice cena di ieri sera! Vi lascio al volo la ricetta, devo correre a prepararmi e poi via al timone, rotta verso la città di Milano: oggi pomeriggio si canta e si balla!

Ingredienti :

250gr di pane raffermo
600gr di latte (senza lattosio)
2 uova
100gr di parmigiano grattugiato (senza lattosio perché stagionato 48mesi)
300gr di broccoletti già lessati
140gr di scamorza affumicata (senza lattosio)
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.

Spezzettate il pane grossolanamente e mettetelo in una ciotola, ricopritelo di latte e lasciate in ammollo per almeno 6 ore. Trascorso il tempo di ammollo, con l’aiuto di un frullatore ad immersione, frullate il tutto sino ad ottenere una crema liscia. Aggiungete ora il parmigiano, un pizzico di sale e una macinata di pepe (assaggiate il composto ed eventualmente adeguatelo al vostro gusto). Unite ora le uova precedentemente sbattute, amalgamate il tutto e per ultimo aggiungete la scamorza a pezzetti e i broccoletti. 20160103_132147

Mescolate bene il composto e versatelo in una teglia ricoperta da carta forno. Infornate a 180° per 45 minuti circa.  20160103_142706

Fate raffreddare, togliete dallo stampo e portate in tavola. Buon appetito!

20160103_180052

20160103_180123

20160103_180135

…una fettina me la sono concessa anch’io… è stata la mia giornata glutinata!

Torta al Tiramisù

Siamo arrivati anche questa settimana al nostro appuntamento del Venerdì “L’Angolino del papà”. Oggi portiamo in tavola un dolce classico, il Tiramisù, ma in una versione particolare: una torta! La differenza è semplicemente la preparazione del pan di spagna, base di questo dolce. Per il resto gli ingredienti sono i soliti: mascarpone, caffè, liquore a scelta e cacao. Io ho aggiunto un trito di mandorle in superficie e …

Ingredienti:

2 dischi di pan di spagna (la ricetta qui)
500gr di mascarpone senza lattosio
un bicchierino di Gran Marnier
4 tazzine di caffè zuccherato
3 cucchiai di zucchero a velo
pavesino q.b. per guarnire
cacao amaro q.b. per guarnire
mandorle tritate q.b. per guarnire

Una volta preparato il pan di spagna (usando una teglia tonda), lo fate raffreddare e poi ne ricavate due dischi. In una ciotola unite il mascarpone, lo zucchero a velo, una tazzina di caffè e il liquore. Con l’aiuto di una spatola iniziate a lavorarlo bene sino ad ottenere una crema.

20150512_092731

Appoggiate il primo disco di pan di spagna (la base) su un vassoio, e con un cucchiaino bagnatela con il caffè. Ora cospargetela di metà crema al mascarpone e appoggiate sopra l’altro disco, che avrete precedentemente bagnato con il restante caffè. Ricoprite bene il tutto con la restante crema, dividete i pavesini a metà e rifinite bene tutto il bordo: si “incolleranno” facilmente grazie alla presenza della crema. Spolverate la superficie con il cacao e con le mandorle e mettete in frigorifero sino all’ora del dessert!

20150512_200956

20150512_201339

Trovo che sia una buona ed elegante alternativa alla classica vaschetta di tiramisù!

20150512_201412

Torta light all’Ananas (senza burro, senza uova, senza latte)

Come ogni martedì eccoci ancora qui con la Rubrica “Bellissime Mamme” : oggi ci mettiamo in cucina e prepariamo una deliziosa torta, senza uova, senza latte e senza burro, con pochissime calorie. Una torta light, leggera e soffice, con l‘Ananas, frutto amico delle diete ( tutte le proprietà le trovate qui) che la rende dolce al punto giusto.

Amiche mamme e non, questa ricetta appagherà la vostra voglia di dolcezza senza far aumentare la bilancia!

Ingredienti:

200gr di farina  per Dolci Soffici Le Farine Magiche
1 bustina di lievito per dolci Pane Angeli
1 bicchiere di succo di ananas al naturale senza zucchero
8 fette di ananas al naturale
1 bicchiere di olio di semi
100gr di stevia (oppure 80gr di zucchero di canna)

Preparazione super rapida: mettete la farina e il lievito setacciati in una ciotola, unite lo zucchero, mescolate leggermente e poi aggiungete l’olio e il succo d’ananas. Con l’aiuto di una frusta incorporate bene tutti gli ingredienti sino ad ottenere un composto senza grumi. Ricoprite con carta da forno una teglia (24 cm di diametro), versate il composto e ricoprite la superficie con le fette di ananas. Infornate a 180° preriscaldato per 30/35 minuti circa (fate la prova stecchino).
Fate raffreddare, togliete dallo stampo e spolverate con zucchero a velo!

20150118_200840

Serena ha fatto il primo assaggio….

20150118_201004

..” mamma è buonissima”!

Questa torta è adatta anche ai bambini, ottima per la colazione e la merenda

20150118_201114

Torta di mele ai 4 cereali (senza lattosio): un dolce… dolce

Questa torta è nata per caso: settimana scorsa nel sistemare la dispensa ho trovato tanti pacchettini di farina da finire, così non ho fatto altro che unirli insieme, aggiungere qualche dolce mela rossa… ed ecco la torta è pronta! Buona da impazzire, soffice, morbida e umida, delicata e dolce… si un vero Dolce!
La ciurma l’ha amata sin da subito, in due giorni ha ripulito il vassoio.
Non c’è niente di meglio per iniziare bene una giornata con una buona e sana colazione, così ieri sera ho deciso di prepararla nuovamente per loro: il week end inizia alla grande!
Il mare è particolarmente calmo oggi, un piccolo raggio di sole illumina le vele… quanta felicità!

Ingredienti:

100gr di farina di riso Mulino Marino
100gr di farina di grano saraceno Mulino Marino
50gr di farina integrale Mulino Marino
50gr di farina di farro
4 mele rosse piccole
200gr di zucchero di canna integrale
140ml di olio di semi
1 bustina di lievito per dolci senza glutine S.Martino
200ml di latte di riso

In una ciotola unite lo zucchero con il latte e l’olio, mescolate con una frusta e poi unite piano piano le farine setacciate con il lievito. Aggiungete alla fine le mele sbucciate e tagliate a cubetti.
Versate il tutto in una teglia oliata e infarinata ed infornate a 180° preriscaldato per 45 minuti circa (fate la prova stecchino).

20150108_170440

Sfornate, fate raffreddare e servite cospargendo di zucchero a velo!

20150108_175545

20150108_190216

A piacere potete aggiungere spezie come la cannella… a noi è piaciuta così naturale con tutto il sapore delle farine integrali e delle mele!

20150108_190343

Torta al Cioccolato, Zenzero e Pere (senza uova, senza burro e senza latte): ricetta flash

Oggi vi lascio la ricetta di una Torta meravigliosa che ho preparato ieri sera per la colazione di stamattina: una torta cioccolatosa, con tante pere, il mio amato zenzero, senza uova, senza burro e senza latte. Soffice, morbida, profumata e tanto, tanto buona. Serena ne ha mangiata una fettona stamattina prima di andare a scuola, Greta è sul divano a gustarsi ancora mezza assonata la sua fetta e io e Mauro ci siamo deliziati con la nostra parte insieme ad un buon caffè caldo!
Se il buongiorno si vede dal mattino… bè noi abbiamo iniziato decisamente bene!

Ingredienti:

200gr di farina integrale Mulino Marino
100gr di farina di riso Mulino Marino
2 barattoli di pere sciroppate
300gr di cioccolato extra fondente senza lattosio e senza glutine
50gr di zucchero
1 cucchiaio di zenzero in polvere
1 bustina di lievito per dolci
500ml di succo di mela bio

Scolate le pere dal loro sciroppo, che unirete al succo di mela e metterete da parte, e tagliatele a fettine. Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria. In una ciotola unite le due farine, lo zucchero, il lievito, lo zenzero, il cioccolato sciolto e iniziate ad aggiungere il succo di mela e lo sciroppo mescolando bene gli ingredienti. Quando l’impasto è senza grumi, capovolgetelo in una teglia foderata di carta forno e distribuite sopra le fettine di pera che durante la cottura affonderanno nell’impasto. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti circa, fate la prova stecchino. Fate raffreddare, tirate via dallo stampo e quando è completamente fredda spolverizzate con zucchero a velo!

20141210_205050

Questa torta, come vi dicevo prima, è perfetta per la colazione e la merenda, ma accompagnata da una pallina di gelato, diventa un dessert pazzesco!

20141210_215150

Torta cioccolato bianco e barbabietola: come l’aspetto inganna!

Ieri sera è stato bellissimo: tutti a tavola a mangiare la frutta, quando arrivo io con questa meravigliosa torta. “Uao, la mamma ha fatto il dolce!” esclama Serena. “Che torta! Sembra morbidissima. Cosa c’è dentro?” chiede Mauro. Greta, va diritta al punto “Mamma, me totta cioccolato”. Eh si, perché l’aspetto inganna, sembra proprio una torta al cioccolato. Così ad ognuno la sua fetta, che viene divorata in un batter d’occhio e mentre io mi siedo a gustare il primo morso, mi chiedono subito il bis. Morbida? siiii, da sciogliersi in bocca, e il gusto della barbabietola si sente leggermente alla fine, con quella nota dolciastra che rimane in bocca insieme al pezzettino di cioccolato bianco. Una vera libidine e poi è senza glutine e senza lattosio, quindi la mia torta!
Li osservo gustare questa delizia e scoppio a ridere… “è fatta con la barbabietola!” esclamo. Greta, ancora piccina, mi sorride e raccoglie felice le ultime briciole dalla tovaglia; Mauro e Serena invece si guardano silenziosi e poi si rivolgono a me all’unisono: “Scherzi”? Eh no cari miei, perché insieme a farina di riso e uova, nell’impasto c’è una bella barbabietola gigante!
E così l’ostilità verso questo ortaggio ormai è completamente sparita in casa e, nonostante a me piacesse molto, sono felice di aver sperimentato in queste settimane, modi diversi per portarla in tavola e gustarla al meglio. Cara barbabietola hai lasciato tutti senza parole e mi hai permesso di dare una sfumatura nuova alla nostra Favola in tavola!

Ingredienti:

300gr di barbabietola cotta
1 uovo
50ml di olio di semi
75ml di latte di riso
100gr di zucchero di canna
70gr di gocce di cioccolato bianco
200gr di farina di riso
1 bustina di lievito senza glutine

Prima di iniziare volevo condividere con voi la scoperta di questo lievito senza glutine

20140914_105839

Frullate le barbabietole e lasciate da parte. In una ciotola montate l’uovo con lo zucchero, unite la farina ,il lievito, olio e latte e mescolate bene. Aggiungete la barbabietola e il cioccolato bianco. Amalgamate il tutto e versatelo in uno stampo a cerniera precedentemente foderato di carta forno.

20140909_143704

Infornate a 180° per 25 minuti circa, fate la prova stecchino.
Sfornate, fate raffreddare e poi servite con una spolverata di zucchero a velo!

20140909_162621

E’ ottima anche il giorno dopo a colazione, con un bel cucchiaio di marmellata non troppo dolce, come quella di kiwi (trovate qui la ricetta).

20140909_162747

Torta ai Kiwi

Per cena avevo deciso di preparare una minestra calda con polpettine di broccoli ma le poche forze stasera non mi hanno permesso di mettermi ai fornelli, così le bimbe e il marito si sono accontentati di una bistecchina con insalata. La tachipirina ha fatto il suo dovere ed eccomi di nuovo in pista per preparare una torta soffice ai kiwi che renderà ancora più piacevole la chiaccherata di domani mattina con la mia cara amica Gloria!

Ingredienti:

250gr farina
120gr margarina vegetale home made
1/2 bustina di lievito
120gr zucchero
3 uova
3 kiwi
latte di soia
un pizzico di sale

Setacciate in una ciotola la farina con il lievito e il sale.

IMG_6231

Montate le uova con lo zucchero, poi aggiungete la margarina fatta sciogliere a bagnomaria e raffreddata.

IMG_6232 IMG_6233

Unite le polveri mescolando bene e se l’impasto dovesse risultare un po’ asciutto aggiungete un paio di cucchiai di latte.

IMG_6241

Imburrate uno stampo a cerniera da 24 cm e versate il composto.

IMG_6242

Tagliate a fettine i kiwi e disponeteli sopra il composto.

IMG_6243

Infornate a 180° per circa 35 minuti, controllando con uno stecchino.
Sfornate, fate raffreddare e a piacere cospargete di zucchero a velo!

IMG_6245