Archivi tag: torta di riso con piselli

Torta di riso in padella con prosciutto, scamorza e piselli: che tortino!!!!!

Questa ricetta arriva direttamente dalla cucina di mia zia Rosalba e di mia cugina Simona: un tortino di riso fatto in padella, senza usare il forno! Impossibile? No! e vi dirò di più, è buonissimo! La ciurma lo adora e io lo preparo molto spesso, con ripieni sempre diversi. Quello di oggi è una versione classica, con prosciutto cotto, formaggio e piselli, che ho trovato freschi e ho voluto subito usare! Vi lascio al volo la ricetta, oggi sono di fretta, devo andare a ritirare le bomboniere per la comunione di Serena!

Ingredienti:

350gr di riso carnaroli
1 bustina di zafferano
1/2 cipolla
brodo vegetale q.b.
100gr di prosciutto cotto senza glutine
100gr di formaggio scamorza bianca
100gr di pisellini freschi scottati
olio evo q.b.
pangrattato Ipercoop senza glutine q.b.
sale e pepe q.b.

Preparate un classico risotto allo zafferano: in un pentola fate rosolare la cipollina tritata, unite il riso e fatelo tostare. Sfumate con il vino bianco, fate evaporare e poi aggiungete piano piano il brodo vegetale portando a cottura. Unite lo zafferano alla fine, con un pochino di brodo. Fate raffreddare il riso e una volta freddo procedete con assemblare la torta di riso. Prendete una bella padella antiaderente, mettete sul fondo un cucchiaio di olio, spennellatelo bene su tutta la superficie e poi cospargete del pangrattato. Mettete ora sul fondo una parte del riso: pressate bene con le mani, in modo da compattarlo più possibile. Farcite con prosciutto, formaggio e pisellini (i miei erano freschi e li ho scottati qualche minuto in acqua bollente).
Ricoprite il tutto con il rimanente riso, compattate bene con le mani, sigillando i bordi meglio che potete e aiutatevi con una spatolina per fare bene il contorno. Spennellate con l’olio e cospargete altro pangrattato.
Ora non vi resta che accendere la fiamma e far cuocere a fuoco dolce il lato sotto per circa 10/15 minuti: deve formarsi una bella crosticina croccante. Ora arriva il momento più delicato: girare il tortino. Con l’aiuto di un coperchio o di un piatto girate il riso, poi delicatamente fatelo scivolare nella padella in modo che il lato da cuocere sia sotto. Fate cuocere per altri 10/15 minuti anche questo lato o fino a quando non è croccante e dorato.

20150129_182417

Fate raffreddare e prendete la vostra bella fetta di tortino caldo e filante!

20150129_182342

Buon appetito!

20150129_185327