Archivi tag: torta al cioccolato

Torta al cioccolato con Mandorle, Nocciole e Cocco: 2° Blog anniversario!!!!

51_c

03 Dicembre 2013 … sono passati esattamente 2 anni da quel particolare giorno, dove ho dato vita a questo MIO piccolo spazio, il mio angolino segreto, il luogo in cui le mie più grandi passioni prendono vita e dove senza nessun vincolo io SONO ME STESSA. Amo il mio blog, proprio ieri in occasione di un incontro speciale con un’amica blogger, la mitica Sonia di Foodnuggets, ho ripercorso con lei questo breve cammino e ho piacevolmente constato quanto ci tenga a questo blog, quanto le motivazioni iniziali siano ancora più forti, quanto la mia passione per la cucina, per la lettura, per la mia ciurma sia così VIVA!

Come si festeggia un compleanno? Naturalmente con una bella TORTA, con ciò che amo di più… IL CIOCCOLATO! Eccola qui: tantissimo cioccolato, solo farina di mandorle, di nocciole e di cocco, le mie preferite, senza glutine e senza burro, senza zuccheri ma addolcita solo da un buon miele. Una torta GOLOSISSIMA, SANA e con un ingredienti segreto: tanto AMORE.. ED è PER TUTTI VOI, tutti quelli che passano di qui, che ci sono stati, ci sono ancora e ci saranno, per tutti quelli che giornalmente accendono un sorriso sul mio viso. GRAZIE!!!

Ingredienti:

200gr di cioccolato extra-fondente senza glutine
100gr di farina di mandorle
100gr di farina di nocciole
100gr di farina di cocco
3 uova
1/2 bustina di polvere lievitante Decorì senza glutine
150gr di burrolì
4 cucchiai di miele
zucchero a velo q.b.

Tritate grossolanamente il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria con il burrolì. Lasciate intiepidire. Sbattete le uova, unite al cioccolato e incorporate le farine, il lievito e il miele. Mescolate bene, se necessita aggiungete un goccio di latte vegetale e versate all’interno di una teglia, rivestita di carta forno. Infornate a 160° per 40 minuti circa, facendo la prova stecchino per controllare la cottura. Fate raffreddare e estraete dallo teglia, spolverizzando a piacere con zucchero a velo!

20151107_202624

Un aspetto rustico e un profumo esotico, ogni boccone risulta corposo e ancora umido all’interno. Cioccolato, cioccolato e ancora cioccolato: una vera meraviglia!

20151107_202441

Vi aspetto per gustarci una fettina tutti insieme!!

20151107_202514

Morbidosa cioccofragola: la Torta dei golosi!

In ogni angolo del frigorifero contenitori colmi di cioccolato delle uova di Pasqua. Eh si, perché se sino all’anno scorso le uova arrivavano per una bambina, da quest’anno anche Greta, fra poco due anni, ha ricevuto il regalo. Stamattina non sapevo più dove mettere la spesa, così ho deciso di farci una torta … giusto per restare in linea! Fortunatamente il cioccolato delle uova era quasi tutto fondente, mentre quello al latte, che io non amo e che non dò mai neanche alle bambine perché non troppo salutare, ho deciso di darlo alla mia vicina di casa che invece lo adora. Che torta fare? Senza alcun dubbio ho deciso per la Morbidosa, una torta senza burro e uova, leggerissima e naturalmente morbida e soffice! Tanto cioccolato fondente e fragole al suo interno, che la rendono quel giusto umida per farla sciogliere in bocca! Non ci sono tante parole per descriverla … vi lascio al volo la ricetta!

20140423_090032

Ingredienti:

170gr di farina autolievitante
150gr di zucchero di canna integrale
200gr di cioccolato fondente
200gr di fragole
6 cucchiai di olio di semi
200ml di latte di soia (controllate voi la consistenza, non deve essere troppo fluida)

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato e frullate le fragole.
Unite in una ciotola la farina con lo zucchero. Aggiungete l’olio e il latte e mescolate energicamente. Unite il cioccolato fuso e le purea di fragole e continuate a mescolare. Versate il composto in una teglia precedentemente unta e infornate a forno preriscaldato a 180° per 35-40 minuti (fate sempre prova stecchino).Sfornate e aspettate che si raffreddi bene prima di togliere dallo stampo.
Servite decorando con altre fragole e zucchero a velo.

20140423_085514

Vi ricordo che essendo una torta con frutta, è opportuno tenerla in frigorifero, nella zona meno fredda.

20140423_090101

Merenda per la ciurma pronta e, con ciuffo di panna accanto, diventa un ottimo dessert per stasera!