Archivi tag: spezzatino

Spezzatino di seitan al rosmarino: esperimenti in cucina

Risiedeva in un ripiano del frigorifero da non so quanto tempo, una confezione di Seitan al naturale, comprata per la curiosità di assaggiare questo prodotto ormai utilizzato da molti in cucina. Comprata e … dimenticata! Proprio qualche giorno fa, la mia amica Rebecca del blog My Life, ha preparato un appetitoso spezzatino di seitan al radicchio: mi si è accesa una lampadina e ho deciso di provarlo. Dopo aver sguazzato un po’ nel suo blog e in quello di altri, mi sono fatta un’idea di come va utilizzato e cucinato. Essendo la prima volta ho optato per un classico della nostra cucina: lo spezzatino. Così ho pensato di sostituirlo alla carne che di solito utilizziamo, cambiando naturalmente i tempi di cottura. Oggi è stato il mio pranzo e, come vedrete dalle foto (mi scuso in anticipo per le foto non bellissime, ma sono in fase di cambiamento macchinetta fotografica e cellulare), un secondo piatto per Greta, che ha fatto da cavia! Bè … devo dire che l’aspetto del seitan è decisamente ingannevole, a prima vista di certo non si pensa che sia un alimento ma una soletta di scarpe. Invece, se cucinato a modo, risulta piacevole, un po’ gommoso, ma niente male.
Per essere stata la prima volta, sono soddisfatta! Sperimenterò ancora …

Ingredienti:

2 fette di seitan al naturale
1 rametto di rosmarino
1 pizzico di curcuma
1 pizzico di zenzero in polvere
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
Sale integrale
2 carote
100gr di piselli
½ porro
1 mestolo di brodo vegetale o acqua
Olio evo

In una padella fate soffriggere per un paio di minuti in un cucchiaio di olio, il porro tritato, le carote a pezzettini piccoli e i piselli.

20140320_122938

Aggiungete il rosmarino tritato, il sale integrale e mescolate il tutto.

20140320_123105

Unite il concentrato di pomodoro e un mestolo di acqua e portata a cottura sino a quando le carote e i piselli non saranno teneri.

20140320_123411
Nel frattempo asciugate le fette di seitan con carta assorbente e tagliatele a pezzetti piccolini.

20140320_123119 20140320_123235
Aggiungete il seitan in padella, la curcuma, lo zenzero e fate insaporire per qualche minuto.

Servite ben caldo!

20140320_124846 20140320_124142_1
La porzione dovrebbe essere per una persona, ma l’aggiunta delle verdure ha reso il piatto tranquillamente sufficiente per almeno tre porzioni; quindi ho messo via una porzione che riscalderò stasera a Serena e Mauro per vedere la loro reazione!
Vi saprò dire!
Buona giornata
Manu

Bocconcini di vitello al limone e salvia

Lo spezzatino: un secondo piatto gustoso, semplice, saporito, facile da preparare ed economico. E’ uno dei piatti di carne che una volta messo sul fuoco, richiede poco lavoro da parte di chi lo prepara, la cosa importante è farlo cuocere piano, piano e a lungo: otterrete così della carne tenerissima che si scioglie in bocca. Potete prepararlo con un giorno di anticipo, proprio come ho fatto io ieri sera, e poi riscaldarlo a fiamma bassa: il vostro spezzatino ci guadagnerà in sapore!
Ho voluto preparare qualcosa di diverso dal classico spezzatino di patate o di pisellini e carote: dei bocconcini di vitello con salvia e limone. Le carote sono diventate un delizioso contorno, glassate con limone (per riprendere lo spezzatino) e del miele… ricettina che vi posterò dopo.
Bene, è ora della ricetta!

Ingredienti:
800gr di spezzatino di vitello
1 porro
15 foglie di salvia
2 limoni (buccia e succo)
Farina di riso o normale 00
Olio evo
Sale

In una ciotola lasciate per 15 minuti a marinare i bocconcini di vitello con il succo di un limone.

IMG_7565

Fate rosolare il porro tagliato a rondelle con le foglioline di salvia in un largo tegame con un filo di olio evo.

IMG_7566

Unite i bocconcini di carne, lasciateli colorire da tutti i lati, quindi sfumate con il succo dell’altro limone e porta a cottura regolando di sale.

IMG_7567 IMG_7569

Se necessita, aggiungete del brodo o dell’acqua. Unite un cucchiaio di farina per creare la salsina.

 
Servite ben caldo con il suo sughetto e un buon contorno di verdure.