Archivi tag: spaghetti

Spaghetti ai Peperoni con ricotta salata: ultimi prodotti di stagione

Che tristezza… l’estate è oramai finita e si porta via il cielo azzurro, il sole caldo e tanti buonissimi prodotti della sua splendida stagione come i peperoni, tanto amati dalla ciurma. Nella nostra cucina estiva non mancano mai, se sfogliate le ricette ne troverete tantissime con questo meraviglioso ortaggio che la natura ci regala: Parmigiana fredda di peperoni, peperoni ripieni vegetariani, crostatine con peperoni, polpettone di peperoni e prosciutto, e tante altre! Allora approfittiamo di questi ultimi ortaggi di stagione e prepariamo uno dei primi piatti tanto amati dalla ciurma e in particolare dal papà di casa: Spaghetti ai peperoni con ricotta salata!  Per un ottimo primo piatto la prima cosa importante è la qualità della pasta. Ecco allora la nostra amata Pasta Girolomoni.
Una storia basata sui valori autentici della vita di campagna, sull’amore per la natura e le cose vere. Nasce così la realtà Girolomoni, che aderisce al progetto Fedagri Qui Da Noi, il meglio dei prodotti alimentari biologici Made in Italy. Per produrre questa pasta viene utilizzato un grano di grande valore sia nutrizionale che storico, coltivato con metodo biologico. Graziella Ra® è un frumento proveniente da uno scavo archeologico in Egitto. In Italia è stato portato, verso la fine degli anni Settanta, da un archeologo, che lo consegnò a Paride Allegri, giardiniere comunale a Reggio Emilia in quel periodo. Ivo Totti ne consegnò a sua volta una manciata ai soci di Alce Nero Cooperativa, con un mandato ben preciso: se riuscirete a moltiplicarlo dovete chiamarlo Graziella, il nome della figlia dell’archeologo, morta tragicamente durante la seconda guerra mondiale.
Ma cosa c’entra “RA”? Nell’antico Egitto “RA” è il sole, al quale questa varietà è pure dedicata, essendo l’elemento che ogni giorno ricarica la terra di quella luce e quel calore indispensabili alla nostra vita.
Questo grano oggi è coltivato sulle colline del Montefeltro, in provincia di Pesaro e Urbino. Un frumento particolarmente ricco di proteine, di sali minerali e di selenio, un potente antiossidante in grado di contrastare efficacemente i radicali liberi, responsabili di molte patologie umane. Vi ho convinto a provare questa pasta? Fidatevi, è fantastica! Ora non ci resta che metterci in cucina e preparare questo buonissimo primo piatto per la Rubrica “L’Angolino del Papà”!

Ingredienti per 4 persone:

350gr di Spaghetti Semiintegrali Girolomoni
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 cipolla rossa di tropea
ricotta salata q.b.
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.

Lavate la cipolla e tagliatela a rondelle sottili. Versate in una larga padella con 3 cucchiai di olio evo e fate rosolare a fuoco basso. Nel frattempo lavate e pulite i peperoni e tagliateli a cubetti piccolini. Trasferiteli nel tegame della cipolla, salate, pepate e lasciate cuocere per 15 minuti. Cuocete gli spaghetti, scolateli al dente e fateli saltare nel tegame delle verdure in modo che si insaporiscano bene. Spolverate il tutto con una bella grattugiata di ricotta salata e amalgamate nuovamente il tutto: si formerà una buonissima cremina. Servite questi buonissimi spaghetti con un’altra grattugiata di ricotta salata e una fogliolina di basilico! Buon appetito!

 

Frittata di Spaghetti farcita con Scamorza e Salsiccia: pranzetto con le amiche

I Salumi Clai sono frutto di una Cooperativa che nasce nel 1962, nella campagna della pianura imolese, di quella parte della Romagna che sta per diventare l’Emilia. Una terra florida e genuina, ricca di tradizioni e passioni, dove i soci della Cooperativa attraverso l’abilità di maestri salumieri sono diventati gli specialisti italiani del salame. Tutti i salumi CLAI sono prodotti utilizzando prevalentemente carni fresche italiane e tutti garantiscono l’assenza di glutine, molti con l’aggiunta della spiga barrata, sono privi di latte e derivati. CLAI aderisce al progetto FEDAGRI Qui da Noi  e come vi avevo già detto qui, mi ha omaggiato di alcuni dei suoi prodotti. Per la ricetta di oggi ho voluto usare  la Salsiccia Casereccia nata dalla tradizione rurale e gastronomica della Romagna: prodotta rispettando l’antica ricetta, utilizzando esclusivamente le migliori carni magre di suino italiano con la giusta quantità di grasso, viene insaccata in budello naturale. Caratterizzata dalla facile pelabilità, dal gusto dolce, rimane tenera e scioglievole al palato. Questa Frittata di Spaghetti è una delle ricette preferite dalla ciurma ed è una di quelle che più spesso preparo nella bella stagione, specialmente per un’occasione speciale come una gita fuori porta o di un pranzo in giardino come quello che ho organizzato ieri per Serena e le sue amiche prima che ricominci la scuola. Mentre Greta ha già iniziato l’asilo, per Serena mancano pochi giorni all’inizio della sua nuova avventura: LE MEDIE! Ed ecco qui un pranzetto goloso e completo per chiudere in bellezza queste vacanze estive!  Questa Frittata di spaghetti  è molto golosa, perché è farcita con due ingredienti che a Serena piacciono tantissimo : scamorza e Salame, in questo caso Salsiccia Casereccia Clai.  Una preparazione semplicissima, senza glutine e senza lattosio, con solo un po’ di attenzione nella chiusura della Frittata sui lati e nel capovolgerla! Non mi resta che lasciarvi la ricette, che tutte le bimbe hanno divorato con gusto!

Ingredienti:

500gr di Spaghetti senza glutine
6 uova
125 gr di scamorza affumicata senza lattosio
100gr di salsiccia Clai
Foglie di basilico
6 cucchiai di parmigiano grattugiato
Sale e pepe q.b.
Olio evo q.b.

20160612_122024

Lessate gli spaghetti in abbondante acqua in ebollizione salata, scolate al dente e raffreddate sotto acqua fredda corrente. In una ciotola sbattete le uova con il formaggio grattugiato, aggiustate di sale e pepe e versate il tutto sugli spaghetti. Ungete bene una padella, mettete sul fuoco e quando è ben calda versate metà spaghetti, livellando bene. Farcite con pezzettini di scamorza affumicata e fettine di salsiccia.

20160612_124253

Aggiungete qualche foglia di basilico e ricoprite con i restanti spaghetti. Con un cucchiaio sigillate bene i bordi, mettete il coperchio e cuocete a fuoco basso fino a quando con una spatola non sollevate facilmente la frittata. Con l’aiuto di un coperchio o di un’altra pentola girate la frittata delicatamente dall’altro lato.

20160612_124928

Rimettete il coperchio e cuocete fino a cottura. Trasferite su un tagliere, fate raffreddare un paio di minuti e poi tagliate a fette!

frittata di spaghetti con salsiccia (2) - Copia

 

20160612_132104

20160612_132016

 

 

Spaghetti all’arancia e menta

Dopo aver dedicato la mattina al mio profumatissimo pane fatto in casa, ho pensato di preparare per pranzo un primo veloce e leggero che le bambine apprezzano molto: spaghetti all’arancia.

280gr spaghetti integrali
1 porro oppure uno scalogno
Menta
Succo ½ arancia
Buccia d’arancia
100gr robiola
Sale e pepe
Parmigiano

Lessate la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo fate appassire il porro in un tegame con olio e del succo di arancia, aggiungete un trito di menta e buccia di arancia.

IMG_5715 IMG_5716

Scolate al dente gli spaghetti e fateli saltare per un paio di minuti nel tegame del condimento, impepate e aggiungete la robiola.
IMG_5722 IMG_5723

Spolverizzate con il parmigiano e servite subito! La cremina che si forma è da leccarsi i baffi!

IMG_5748