Archivi tag: ricetta dietetica

Involtini di Tacchino con zucchine, peperoni, erbe aromatiche e arancia: Stimoliamo il metabolismo pt.6

Siamo arrivati già al Sesto appuntamento con il percorso “Stimoliamo il Metabolismo” con la Rubrica del Martedì “Bellissime Mamme”. Da qualche settimana stiamo conoscendo insieme i 15 alimenti che possono aiutarci ad attivare questo processo metabolico che ci aiuta a ritrovare il peso forma. Pompelmo, tè verde, Yogurt, Mandorle e Caffè sono i primi 5 cibi che abbiamo analizzato e con loro abbiamo preparato sfiziose ricette light. Oggi scopriamo il 6 cibo: il  TACCHINO. 

Gall-dindi

Il Tacchino è un gallinaceo snello, con zampe lunghe e ali e coda corte. La sua coda lo identifica molto bene:  composta di diciotto penne, nel corteggiamento e nelle sfide, viene alzata a raggiera in quella che si dice “la ruota”. Il tacchino non ha esigenze specifiche in fatto di alimentazione: si nutre di erbe e verdura di ogni sorta, di cereali, frutta, insetti e piccole locuste; sembra avere una spiccata preferenza per alcuni tipi di noci e bacche.
La  sua carne è bianca ricca di proteine e con pochi grassi, molto digeribile che aumenta i muscoli, rinnova i tessuti e la formazione di ormoni, enzimi e anticorpi. Altra peculiarità del tacchino è che la sua carne è ricca di aminoacidi ramificati: questi ultimi sono benefici nel metabolismo dei muscoli e nel promuovere lo smaltimento delle tossine “della fatica” ovverosia quelle che si formano quando un organismo svolge un intenso lavoro atletico.
Nonostante  l’aspetto bianco della carne, il tacchino contiene molto ferro: in 100 grammi di tacchino troviamo 2,5 grammi di ferro, un valore molto vicino alla carne di bovino. Questa carne è tra gli alimenti che permettono di bruciare il maggior numero di calorie dato che hanno un indice termico molto alto :  aumentando la quantità di calore impiegato dal nostro corpo per digerire abbiamo un dispendio energetico maggiore. Noi bruciamo calorie per produrre calore, e questo avviene anche quando e in che modo mangiamo.  Attività fisiche come nuotare, andare in bicicletta, correre o camminare hanno la capacità di far aumentare anche di 10 volte il nostro metabolismo basale, se le associamo ad una alimentazione corretta con i cibi giusti ci ritroveremo in poco tempo al peso forma! Avendo un sapore molto delicato, è una carne molto versatile che in commercio troviamo proposta in vari tagli, dal petto, alla macinata, dai bocconcini ai filetti.

images3JOOF32Q  imagesA2Q82G0J

Nelle pagine del blog trovate già tantissime ricette con questa carne, dalle polpettine di tacchino con orzo e carciofi, a quelle in umido con le carote,  all’ Arrosto di tacchino con mele e cipolline , ai buonissimi Hamburger di tacchino e zafferano senza dimenticare un primo piatto buonissimo come le mafalde al ragù di tacchino, melanzane e pomodorini confit. Tutti piatti leggeri e gustosi, perfetti non solo per chi è a dieta ma per tutta la famiglia ai quali aggiungiamo la ricetta di oggi: deliziosi INVOLTINI DI TACCHINO, ripieni di ZUCCHINE  e PEPERONI, ERBE AROMATICHE e ARANCIA. Un piatto profumato, gustoso, semplice e light che potete portare in tavola tutto l’anno e condividere con gli altri, senza sentirsi “a dieta”! Naturalmente adatto agli intolleranti del glutine e al lattosio!

Ingredienti per 4 persone:

4 fette di tacchino

1 peperone giallo
1 zucchina grande
1 arancia bio
rosmarino q.b.
timo q.b.
salvia q.b.
pepe q.b.
olio evo q.b.
sale q.b.

Lavate il peperone e la zucchina, tagliate il primo a spicchi e la seconda a fettine sottili. In una padella antiaderente in ghisa grigliate entrambe le verdure, raccoglietele su un vassoio e conditele con un cucchiaio di olio evo e un pizzico di sale.
Disponete le fette di tacchino su un tagliere e con l’aiuto di un batticarne allargatele bene. Tritate le erbe aromatiche insieme, aggiungete la buccia grattugiata dell’arancia e una generosa grattugiata di pepe e raccogliete in una ciotola.
Farcire le fette di carne con qualche fetta di zucchina e di peperone e spolverizzate il tutto con una presa del mix di erbe e buccia arancia.

20151213_182147

Avvolgete la fettina su se stessa e chiudete ad involtino con l’aiuto di uno stuzzicadenti.
In una padella antiaderente con un cucchiai di olio evo mettete gli involtini, bagnateli con il succo dell’arancia spremuto, salate leggermente e fate cuocere con il coperchio portando a cottura.

20151213_183113

Se serve aggiungete un pochino di acqua. Una volta cotto, portate gli involtini su un tagliere, tirate via gli stuzzicadenti e tagliate a fette, come un arrosto. Rimettete nel tegame, fate insaporire con il fondo di cottura e poi servite accompagnato da verdura a piacere.

20151213_185908

20151213_185913

La carne rimane molto tenera e succosa

20151213_185920

e il sughetto agrumato è veramente delizioso!

imagesN8P27XSC

Buon appetito! Vi aspetto Martedì prossimo!

Informazioni e immagini sul tacchino prese dal Web

Spiedini di Gamberi al Pompelmo e Rosmarino: ricetta light per stimolare il metabolismo pt.1

Come ogni martedì per la Rubrica “Bellissime Mamme ci occupiamo di noi, del nostro benessere fisico e mentale e oggi lo facciamo affrontando uno dei principali problemi: il metabolismo lento che porta automaticamente all’aumento di peso e all’accumulo di grassi nelle zone più critiche per noi donne. Esistono tanti alimenti in natura che ci possono aiutare, senza dover ricorrere a “pastigliette” dietetiche o altro, ecco i primi 15:

FB_IMG_1435238875347

Tutti alimenti ben conosciuti e facili da reperire, economici e spesso sulle nostre tavole! Bene, da questo martedì voglio inserirli ufficialmente nel nostro Menù STIMOLIAMO IL METABILISMO e presentarvi una ricetta per ognuno di loro, come sempre facile e light! Partiamo dal primo: IL POMPELMO. Già qui vi avevo presentato molto bene questo frutto, che io amo molto, sia da gustare al naturale che sotto forma di succo e che trovo perfetto per tantissime ricette: vi ho già proposto il salmone al pompelmo rosaPlum cake al pompelmo con bacche di Goji,  questa deliziosa Torta Paradiso glassata al Pompelmo , i miei adorati centrifugati con Spinaci e zenzero, oppure con carote e pesca e ancora con fragola e zenzero,  e poi quello con papaia e mela verde, uno dei miei preferiti. E il Risotto al pompelmo con salmone? divino! Insomma è un frutto che uso spessissimo in tavola e che oggi mi sarà utilissimo per questo delizioso piatto: Spiedini di GAMBERI al POMPELMO e ROSMARINO, naturalmente senza glutine e senza lattosio, quindi adatto a tutti!

Ingredienti:

600gr di gamberi sgusciati
2 cucchiai di olio evo
rosmarino
2 pompelmi gialli
sale e pepe q.b.

Prepariamo la marinatura per i gamberi: spremete il succo dei pompelmi in una ciotola, aggiunte l’olio, un pizzico di sale, una generosa macinata di pepe fresco, del rosmarino tritato e mescolate bene. Versate i gamberi e lasciate marinare in frigorifero per 30 minuti.
Trascorso il tempo, scolateli delicatamente tenendo da parte la marinatura e infilzateli in stuzzicadenti per spiedini. In una padella antiaderente ben calda fate cuocere gli spiedini bagnandoli con la marinatura per 5 minuti circa per lato.
Serviteli accompagnati da un contorno a piacere: io ho scelto una semplice insalata di finocchi e arance, fresca e leggera … giusto per rimanere in tema dietetico!

20151109_193610

Spero che la ricettina vi sia piaciuta, ci vediamo martedì prossimo con un nuovo ingredienti per il Menù Stimoliamo il Metabolismo: il tè Verde!

20151109_193632

buon appetito!

20151109_193733