Archivi tag: prugne

Prugne sciroppate al Marsala

Torna, dopo la pausa estiva, il nostro appuntamento del Venerdì con la Rubrica “L’Angolino del Papà”. Oggi una ricettina per riempire la dispensa di prodotti estivi da gustare anche durante l’inverno: Prugne sciroppate al Marsala. Per prima cosa scegliete le prugne più polpose, ben mature e possibilmente bio. Le prugne viola, quelle che ho usato io,  sono la varietà più indicata per il confezionamento casalingo. Una ricetta molto semplice quella della frutta sciroppata che in questo caso ho voluto arricchire e profumare con l’aggiunta di un vino molto amato dal Papà di casa, il Marsala! Queste Prugne sono buonissime da gustare cosi al naturale, per arricchire del gelato o da aggiungere a un dolce. Vi lascio la ricetta… buon week end!

Ingredienti per 4 vasetti da 1 litro:

350gr di zucchero
2kg di prugne viola
1 tazza di Marsala
1 tazza di acqua

Preparate i vasetti sterilizzandoli in acqua bollente e poi passateli in forno e lasciateli bollenti fino all’invasamento. Lavate le prugne, dividetele a metà e togliete il nocciolo interno. Prepariamo poi lo sciroppo unendo acqua e marsala allo zucchero in un pentolino. Portate su fuoco medio facendo sciogliere lo zucchero completamente, abbassate la fiamma e tenete in caldo senza far bollire. Versate le prugne nello sciroppo caldo, lasciate sul fuoco qualche minuto e poi invasate nei barattoli bollenti. Chiudete e lasciare riposare in un luogo fresco e buio per almeno 5 giorni.
Ora non vi resta che assaggiare!!

20160904_190750

Susine o Prugne

Il susino europeo o prugno europeo è una pianta della famiglia delle Rosaceae che produce i frutti noti col nome di susina o prugna. L’albero del pruno ha la tipica forma ad ombrello, presenta fiori solitamente bianchi che sorgono già all’inizio della primavera.I frutti possono avere forma ovale o sferica, colore e sapore diverso in base alla varietà: verdi, gialle, rossa o viola, dolci o aspre.

 images

E’ un frutto dalle notevoli proprietà benefiche:

– ricco di fibre
– depurativo e diuretico
– regola in transito intestinale
– ricco di sostante antiossidanti (combatte invecchiamento cellulare)
– tiene sotto controllo ritenzione idrica
– grazie alla vitamina C presente facilitano assorbimento ferro nel sangue, apportando benefici a tutto il sistema cardiocircolatorio e svolgono anche un’azione antivirale e antibatterica, purificando il corpo da tossine e riducendo il colesterolo cattivo.
– grazie alla presenza di magnesio e calcio contribuiscono a regolare la pressione sanguigna e il battito cardiaco
– sono energetiche e tonificanti

prugne_res-500x327

Per chi si sta sottoponendo ad una dieta dimagrante, le prugne rappresentano degli ottimi integratori naturali, soprattutto in regimi alimentari basati su un alto apporto di proteine, proprio perché le prugne hanno la capacità di potenziare il metabolismo del fegato, organo imputato nell’assorbimento delle proteine per l’organismo.

images (2)

Le prugne sono un frutto di stagione del periodo estivo ma grazie al mercato di oggi, si possono trovare tutto l’anno anche Secche e, in questa veste, mantengono tutte le proprietà salutari che vi ho elencato prima.

imagesCSV40DDS

IMMAGINI E TESTI PRESI DAL WEB