Archivi tag: prosciutto crudo

Bruschette al Prosciutto Crudo e Pesche: l’aperitivo in “piscina”!

Aver sistemato il giardino è stata un’ idea magnifica: questo luogo è diventata la nostra oasi di relax e divertimento. Abbiamo da qualche settimana montato anche una bella piscina, ma solo in questi giorni che è arrivato il caldo e la vera estate, iniziamo a godercela: le bimbe, e non solo, si rinfrescano e riescono a passare questa estate senza mare in modo meno traumatico e noioso. Da campeggiatori, adoriamo mangiare all’aperto, bambine comprese, è come sentirsi sempre un po’ in vacanza! Uno dei prossimi acquisti è senza ombra di dubbio il piano con fornelli a gas da tenere in giardino, vicino al barbecue, in modo da poter cucinare direttamente tutto lì, senza dover salire in cucina (avete presente gli appartamenti in villa? ecco io abito in uno di quelli, giardino sotto con scala che porta su in casa). Mentre la ciurma si rinfresca in piscina, io mi diletto in cucina. Il silenzio della casa è magnifico, il sole illumina la cucina a vista e mille idee mi passano per la testa. Oggi si griglia, ma un buon aperitivo non può mancare … per noi grandi una buon vino bianco con martini e per le monelle del succo di pomodoro condito (ne vanno matte!!!). Cosa preparare? Ci vuole qualcosa di veloce, appetitoso e fresco: la bruschetta!! Ma non nella versione classica con pomodoro ma bensì in un originale abbinamento che avevo già proposto alla ciurma e che le bimbe avevano apprezzato molto, in particolare modo Serena: prosciutto crudo di parma, pesche noci gialle e rucola! Gnam gnam… una vera delizia (la mia era fatta con pane senza glutine al basilico.. vi posterò la ricetta settimana prossima, ottima riuscita).

Ingredienti:

4 fette di pane
100gr di prosciutto crudo di Parma
2 pesche noci gialle
rucola
olio evo
sale grosso integrale q.b.
pepe q.b.

Lavate le pesche, tagliatele in spicchi lasciando la buccia e trasferitele in una ciotola dove le condirete con olio evo e pepe. Mescolate delicatamente e fatele saltare in una padella per pochi minuti.

20140713_115015 20140713_115438

Grigliate le fette di pane e conditele con un filo di olio evo.Distribuiteci sopra il prosciutto, coprite con le pesche e terminate con della rucola.

20140713_115827

L’abbinamento di sapori vi lascerà senza parole.

20140713_120221

Piacerà molto anche ai vostri bimbi, provate sempre a proporgli sapori nuovi e abbinamenti particolari, naturalmente piatti genuini!
Pronte per essere divorate: fuori dalla piscina ciurma, è ora dell’aperitivo!!

20140713_120148

Magico week end a tutti
Manu

Consiglio: queste bruschette possono essere anche un pranzo veloce oppure perfette per un pic nic. Basta preparare tutto in anticipo e comporre la bruschetta direttamente prima di gustarla.

Idea salvavanzi: la bruschetta … NON SI AVANZA!!!!

Strudel di carciofi

Il mercoledi è sempre una giornata piuttosto piena e si rientra a casa sempre tardi, quindi mi devo organizzare prima per la cena o improvvisare qualcosa all’utimo. Avevo in frigorifero un rotolo di pasta sfoglia così ho pensato di utilizzarlo non preparando la classica torta salata ma bensi uno sfizioso strudel!
Natualmente essendo un piatto unico deve essere ben farcito e accompagnato da un buon contorno: carciofi, formaggio e prosciutto crudo sono perfetti insieme e dei funghi saltati profumati al limone renderanno questo piatto più appetitoso da portare a tavola.
Questo è uno di quei piatti che potete preparare anche il giorno prima conservandolo in frigorifero ricoperto con la pellicola trasparente o anche congelarlo per i “giorni di emergenza” . In entrambi i casi va naturalmente cotto il giorno in cui viene servito: se congelato, riportato prima a temperatura ambiente.

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia
6 carciofi
250 gr. di Philadelphia light
2 uova
Prosciutto crudo
7 mandorle sbucciate
prezzemolo tritato
succo di limone
olio di oliva
sale e pepe q.b.

Mondate i carciofi, tagliateli a fette sottili tenendo anche il gambo e fateli saltare in una padella con l’olio. Aggiungete il succo del limone, salate e pepate e cuocete per qualche minuto tenendoli abbastanza al dentre. Spegnete la fiamma e fateli raffreddare.

IMG_7579 IMG_7580
In una ciotola mettete il formaggio, le mandorle tritate grossolanamente, il prezzemolo tritato, l’uovo. Aggiungete i carciofi tritati e amalgamate il tutto.
Con l’aiuto del mattarello, tirate la pasta fino ad ottenere una sfoglia sottile che adagerete sulla carta da forno.

IMG_7584

Distribuite sulla sfoglia le fette di prosciutto crudo, il ripieno di carciofi e arrotolatela su se stessa aiutandovi con la carta.

IMG_7585 IMG_7586           IMG_7587

Adagiate il rotolo ottenuto su una pirofila foderata con la carta da forno, spennellatelo con il rosso d’uovo e fatelo cuocere a 180 gradi fino a quando sarà diventato dorato.

IMG_7589

IMG_7598
Io ho usato il prosciutto crudo perché trovo che il suo sapore salato contrasti bene con il dolce dei carciofi, ma a voi la scelta di quello che più piace alla vostra familia.
Aspettate qualche minuto prima di tagliare la fetta di strudel in modo che non si rompa.

IMG_7601
Servite con un buon contorno e con poco avete portato in tavola un ottimo piatto!