Archivi tag: polpette senza lattosio

Polpette di Pollo: si corre, corre, corre e non ci si ferma mai!

Due su due, una più attiva dell’altra, ma come è possibile? Non sono mai stanche! Serena presa tra scuola, danza e corso di inglese extra scolastico e ora anche la piccola Greta segue i passi della sorella maggiore: asilo, ginnastica artistica e da ieri Danza. E la mamma corre, corre, corre e non si ferma mai, naviga per km di mare destreggiandosi tra scogli e tempeste per portare puntualmente a destinazione la sua ciurma. Tutti i pomeriggi della settimana sono ormai ripartiti tra loro due ed organizzarsi per arrivare a cena è una delle mie priorità, specialmente in quei giorni dove il rientro a casa è per l’ora di cena. Piatti veloci, semplici da preparare e se possibile anche in anticipo. Ecco allora che tornano in tavola le polpette, adorate da grandi e piccini, versatili e veloci da preparare, sempre buone.  Da noi non si BUTTA VIA NIENTE, così da mezzo pollo arrosto avanzato sono nate queste deliziose polpettine, morbide e gustose, leggermente speziate. Come ho fatto io potete prepararle tranquillamente in anticipo, conservarle in frigorifero e cuocerle in un filo di olio poco prima di sedersi a tavola, così da gustarle ancora calde calde!

Ingredienti:

400gr di pollo avanzato già cotto
2 uova
la punta di un cucchiaino di curcuma
1/2 cucchiaino raso di zenzero in polvere
1/2 cucchiaino raso di noce moscata
latte di riso q.b.
pangrattato senza glutine q.b.
pepe bianco q.b.
sale q.b.
olio evo q.b.

Tritate il pollo con l’aiuto di un mixer, raccogliete il tutto in una ciotola e unite le uova, la curcuma, noce moscata, zenzero, una grattugiata di pepe bianco, una presa di sale e iniziate a lavorare il composto.

20150925_170209

Aggiungete un pochino di latte per rendere il composto piuttosto morbido e non asciutto. Prendete un pochino di composto per volta e formate delle polpettine che passerete nel pangrattato e disporrete su un vassoio. Una volta finito riponete tutto in frigorifero sino al momento di cuocerlo.

20150925_170718

Potete metterle in forno, oppure “friggerle” in una padella con un filo di olio evo facendole colorare bene su tutti i lati.

20150925_202033

20150925_202222

Le polpettine sono pronte, morbide dentro e molto saporite, leggere e gustose, perfette per un pasto post-allenamento!

20150925_203029

20150925_203036

prima di portare in tavola … bisogna assaggiare ;-P

20150925_203105

Polpettine di pollo alla paprica dolce e origano: pranzetto per le pupe

Oggi a pranzo ho coccolato le mie pupe con queste deliziose polpettine. Avendo anche Serena a casa, ieri è stata poco bene, ho voluto preparare un piatto leggero e semplice, ma nello stesso tempo sfizioso e, visti i piatti vuoti e i sorrisi sui loro volti, penso di aver fatto proprio centro! Vi lascio al volo la ricetta, che potete accompagnare con qualche salsina a vostro piacere, e naturalmente una buona insalata e delle patate lesse. Corro dalle mie bimbe, ci attende un pomeriggio di coccole sul divano e tanti cartoni da vedere!

Ingredienti:

1 petto di pollo
1 cucchiaino di paprica dolce
1 cucchiaino di origano
2 cucchiai di latte di riso
un pizzico di sale
latte di riso q.b.
pangrattato senza glutine q.b.
olio evo q.b.

Pulite il petto di pollo, dividetelo in pezzetti e mettetelo nel bicchiere del frullatore insieme alla paprica, all’origano e al latte di riso.

20150512_121827

Frullate e amalgamate bene il tutto, versate in una ciotola, salate leggermente e formate tante polpettine. Passatale prima nel latte e poi nel pangrattato.

20150512_122709

Foderate una teglia con carta da forno, disponete le polpettine, irroratele con un filo di olio di oliva e infornate a 180° per 15 minuti: devono dorare.

20150512_123349

20150512_195727

Salate leggermente e via in tavola!

20150512_195754

Polpette di broccoli (senza glutine e senza lattosio): un’idea per la raccolta

Avrete capito che la novità di cui Vi avevo parlato le settimane scorse riguarda il post di ieri: la Raccolta “L’orto del bambino intollerante” con la collaborazione della mia amica blogger Leti di “Senza è buono” (trovate tutte le regole per partecipare qui). La ricetta di oggi è la mia proposta per l’abbinamento di questo mese: un piatto senza lattosio, con broccoli o kiwi. Io ho optato per il salato e vi presento delle deliziose polpette di broccoli, che come avrete letto dal titolo sono anche senza glutine, con l’aggiunta di un formaggio senza lattosio, leggere e gustose, un piatto che ai bambini intolleranti e non piacerà di sicuro!
Le monelle di casa hanno approvato la ricetta al 100% gustando queste polpettine, ancora tiepide, con una maionese vegana e con una buona insalata di pomodorini!
Ora aspettiamo le Vostre ricette, mi raccomando, il bimbo intollerante ha bisogno delle Vostre idee in cucina!

Ingredienti per 4 persone:

500gr di broccoli
2 uova
100gr di Philadelphia senza lattosio
1 cucchiaino di curcuma
1 cucchiaio di olio evo
sale e pepe q.b.
pangrattato senza glutine q.b.

Mettete sul fuoco un tegame con acqua fredda salata e versate il broccolo precedentemente pulito e lavato. Quando è cotto scolatelo e con l’aiuto di una forchetta, schiacciatelo e riducete in purea. Aggiungete le uova, la curcuma, l’olio, un pizzico di sale, pepe e iniziate a mescolare bene. Unite il pangrattato un pochino per volta, lavorate il composto e formate delle polpettine con le mani (deve rimanere abbastanza umido).

20150226_165028

Disponete su una teglia ricoperta da carta forno e continuate fino a terminare il composto.

20150226_170438

Mettete la teglia in frigorifero mentre il forno raggiunge la temperatura di 180°.
Infornate per 15/20 minuti, sino a quando non diventano leggermente dorate: non esagerate perché altrimenti si asciugano troppo!

20150226_193530

Spolverate di sale e portate in tavola con il contorno che preferite!

20150226_193657

dimenticavo… l’odore del broccolo è sparito e l’interno, come vedete dalla foto, è morbidissimo!