Archivi tag: polenta pasticciata

Sformato di polenta e zucca: niente pizza!

Venerdì sera avevo programmato di fare la pizza: di solito preparo l’impasto in mattinata, così che la sera la lievitazione lunga permette di ottenere una pizza buonissima e leggera. La fretta di portare la suocera a fare delle visite mediche mi ha fatto completamente scordare di preparare l’impasto e il rientro a casa, nel tardo pomeriggio non mi ha permesso alla fine di prepararla. Così ho aperto il frigorifero e ho cercato di pensare ad un piatto con quello che avevo.
La polenta ti permette sempre di preparare piatti diversi e gustosi: inizialmente voleva fare una torta, come quella che vi avevo proposto qualche mese fa, trovate la ricetta qui, poi Serena mi ha detto “perché non la fai pasticciata al forno che mi piace un sacco?”. Non avevo ragù pronto, e scongelare quello di zucca ci avrei messo troppo tempo (non ho il microonde). Niente formaggi come gorgonzola e taleggio, che acquistiamo dal formaggiaio il sabato .. quindi cosa fare? Così ho pensato alla fetta di zucca rimasta in frigorifero, preparare una salsa è un gioco da ragazzi e la mozzarella per la pizza era lì che mi guardava. Facciamo una specie di lasagna: improvvisiamo uno sformato!
Una vera delizia: buono, saporito e leggero! Le fette di zucca dolce si sposano perfettamente con la polenta e il sughino profumato al basilico con la mozzarella filante rendono lo sformato molto goloso. La mia versione è molto semplice, ma qualche fetta di prosciutto e del formaggio affumicato ci starebbero proprio bene. Cena risolta, teglia svuotata e pancia piena: la ciurma ha gettato l’ancora e felice si è buttata sul divano.

Ingredienti:

300gr di polenta integrale senza glutine
300gr di zucca
300gr di salsa di pomodoro
mozzarella filante per pizza
sale
basilico
olio evo
acqua q.b. per la polenta

Preparate la polenta seguendo le istruzioni sulla confezione. Una volta pronta disponetele in uno stampo rettangolare e fatela raffreddare. Pulite la zucca e tagliatela a fette alte 1/2 cm, salatele e disponetele su una teglia ricoperta da carta forno e fatele cuocere per 15 minuti.
Tagliate la mozzarella a fette e preparate la salsa facendo cuocere in una pentola della polpa di pomodoro con due cucchiai di olio, sale e basilico.
Prendete una teglia rettangolare, ungetela con un filo di olio evo e iniziate a fare degli strati: fette di polenta, salsa di pomodoro, mozzarella, fette di zucca, salsa di pomodoro e mozzarella. Ricominciate con la polenta sino a finire gli ingredienti. Cospargete la superfice con formaggio grattugiato, un filo di olio evo e infornate a 200° per 15/20 minuti

20141014_173130

deve sciogliersi bene tutto il formaggio.

20141014_194943

Fate raffreddare e servite in tavola!

20141014_195449

Vi assicuro che è una vera delizia!

20141014_195342

Torta di polenta con curcuma e zucchine:

Ci sono quei giorni dove non ho voglia di cucinare o per lo meno di non pensare troppo a quello che devo mettere nel piatto: in quelle giornate mi affido ciecamente alla mia adorata farina di mais per preparare la polenta. In dispensa non mancano mai le confezioni di polenta istantanea: veloce e versatile, da portare in tavola in mille modi diversi. La ciurma ama la polenta tanto quanto me, in qualsiasi modo venga presentata, dalle cocotte con cuore di formaggio ai cubotti croccanti: facilissimo ieri portarla a tavola sotto forma di torta. Ho svuotato il frigorifero dai rimasugli di formaggio e affettato, ho aggiunto una bella zucchina e aromatizzato il tutto con la curcuma: voilà, il tempo di cottura della verdura e in tavola un buon piatto unico, leggero e gustoso.
Inutile dirvi il successo ottenuto, le bimbe hanno gradito tantissimo, la piccola Greta non riusciva a staccarsi dal tagliere e non vedeva l’ora di mangiarla (come vedrete dalla foto). Questo è uno di quei piatti dove potete veramente sbizzarirvi con gli ingredienti e nasconderci dentro tutte quelle verdure che magari ai vostri bimbi non piacciono. Da gustare calda, dove il formaggio filante e il bacon sprigionano al massimo i loro profumi rendendola veramente golosa, irresistibile!
Giriamo pagina, oggi è una altro giorno, e c’è ancora tanto da vivere della nostra Favola in tavola!

Ingredienti:

2 zucchine o 1 grande trombetta come nel mio caso
120gr di formaggio (io Raspadura)
120gr di bacon
2 cucchiaini di curcuma
300gr di polenta integrale Valsugana
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio di gomasio
sale q.b.

Pulite le zucchine e tagliatele a cubetti. Fatele cuocere per 10 minuti con un cucchiaio di olio evo in una padella, aggiustate di sale e spegnete.

20140715_173528

Nel frattempo, in base alle istruzioni sulla scatola, cuocete la polenta aggiungendo all’acqua la curcuma e un cucchiaino di sale.

20140715_174603

A cottura aggiungete un cucchiaio di olio, il formaggio, il bacon a pezzettini e le zucchine, aggiustate di sale e versate il tutto in una teglia foderata con carta forno.

20140715_175543

20140715_175727

Spolverizzate la superficie con il gomasio e infornate a 200° per 15 minuti, deve formarsi una leggera crosticina in superficie.

20140715_192601

Sfornate, mettete su un tagliere o su un piatto da portata e servite.

20140715_192635

Aiuto! c’è un piccolo folletto che vuole rubare la torta! ;-))