Archivi tag: pizza per bambini

Pizza bianca (gluten free) in padella con pomodorini, fiori di zucca e acciughe: una nuova scoperta!

Tempo fa parlavo con mia zia Rosalba e mi diceva che ultimamente cucina sempre la pizza in padella, metodo più rapido e meno dispendioso. Inoltre in questa stagione estiva (anche se il caldo vero tarda ad arrivare) è una felice alternativa al forno, senza rinunciare alla pizza fatta in casa, che la ciurma adora! Ho trovato la cosa interessantissima e ieri sera ho deciso finalmente di metterla in tavola al posto del pane, per accompagnare una insalatona di tonno e verdure. L’unico incoveniente è l’utilizzo di farine senza glutine, parecchio differenti da quella classica, sia come lavorazione che come lievitazione. Devo dire che grazie a blog come Un cuore di farina senza glutine e Senza glutine per tutti i gusti (ce ne sono tantissimi altri ma questi due sono quelli che seguo maggiormente) e dopo tanti esperimenti, ora mi sento molto più sicura e ho “imparato” a preparare e gestire al meglio questi impasti.
Anche se il problema del glutine è solo mio, ieri sera ho deciso di preparare questa pizza per tutta la ciurma, mangiare senza glutine ogni tanto fa bene anche a loro. E’ venuta talmente buona che non si sono neanche accorti che la pizza era fatta con farina senza glutine: un risultato sorprendente, buonissima!
Io ho utilizzato un mix di due farine, quelle che preferisco come sapore e come lavorazione. Ma come dice Felix nel suo blog, ognuno deve sperimentare e trovare la combinazione che più piace!

Ingredienti per una pizza:

100 gr di farina per Pane e Pasta Bi-Aglut
80 gr di farina Farmo senza glutine e senza lattosio
120 ml di acqua
13 gr di lievito di birra
15ml di olio Evo
4 gr sale
10 Fiori di zucca
6 pomodorini ciliegia
10 filetti di acciuga
mozzarella senza lattosio (Granarolo)

In una ciotola mescolate le due farine, unite il lievito sciolto nell’acqua, mescolate bene con l’aiuto di un cucchiaio di legno e poi aggiungete olio e sale. Ungete la padella (io ho usato quella da 28cm), stendetevi l’impasto appiattendolo bene (inumidite sempre le mani così non si attaccheranno) e coprite con un telo.
Lasciate lievitare per circa 1 ora e mezza. Vedrete che l’impasto si sarà gonfiato, stendetelo bene, ungetelo leggermente e accendete la fiamma.

20140719_184502

Fate cuocere per 5 minuti circa, poi rigirate e condite la vostra pizza come preferite. Io ho messo i fiori di zucca puliti, lavati e asciugati come raggi intervallandoli con un filetto di acciuga. Ho aggiunto dei pomodorini tagliati a metà, i pezzetti di mozzarella senza lattosio che ho fatto prima scolare dalla sua acqua e una spolverata di sale e pepe. Mettete il coperchio e lasciate cuocere a fiamma bassa fino a quando la mozzarella non si sarà sciolta.

20140719_190857

Se volete fare una pizza in padella ancora più veloce potete utilizzare il lievito istantaneo per torte salate naturalmente senza glutine.

20140719_191037

Una pizza buonissima, leggera, croccante fuori e morbida dentro: una nuova scoperta, un nuovo viaggio intrapreso in questo mondo gluten free che sicuramente diventerà un capitolo importante della nostra favola in cucina, una favola che continua!

20140719_191522

Pizza (gluten free) bianca con Spinaci e Gorgonzola: un risultato inaspettato!

Sono sempre stata curiosa di provare la pizza preparata con farina senza glutine, specialmente in questo periodo dove il mio fisico non è proprio al 100% e sto facendo qualche test per capire se i miei disturbi sono dovuti a qualche particolare intolleranza o allergia. Proprio l’altro giorno, la mia amica La Sphiga di Grano (visitate il suo blog, un manuale di sopravvivenza alla celiachia) dopo varie mie richieste e domande in merito, “mi ha preparato” una magnifica pizza margherita! Ho subito fatto la spesa e ho deciso di prepararla in una versione particolare e golosa, senza pomodoro e condita con spinaci e gorgonzola: abbinamento che la ciurma ama molto! Eccovi la ricetta!

Ingredienti:

400 gr di farina Mix It DS
100 gr di farina di grano saraceno
1 bustina di lievito
1 cucchiaino di miele
2 cucchiai di olio di oliva
250 ml di acqua
1 pizzico di sale
400gr di spinaci
300gr di gorgonzola Panna Verde Caseificio Croce
parmigiano
olio evo
sale q.b.

Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida con il cucchiaino di miele e unitelo alle due farine che avrete mischiato in una ciotola. Lavorate l’impasto con un forchetta, unite l’olio e il sale e iniziate a impastare con le mani sino a formare un composto liscio. Date la forma di una palla, mettete nella ciotola e coprite con un telo lasciando lievitare in un posto caldo per un’ora.
Nel frattempo fate saltare gli spinaci in una padella con un cucchiaio di olio e un pizzico di sale.
Stendete l’impasto in una teglia leggermente unta, distribuite gli spinaci, un pizzico di sale e un giro di olio evo. Infornate a 200° per 20 minuti.

20140610_185524

Tagliate il gorgonzola a pezzetti e disponetele sparso sulla pizza insieme ad una generosa grattugiata di parmigiano. Infornate nuovamente per altri 5 minuti sino a quando non si sarà ben sciolto.

20140610_192436

Disponete su un tagliere e portate in tavola questa deliziosa pizza, che, sorprendentemente è molto buona ed è piaciuta molto.

20140610_193214

Di certo non è come mangiare la classica pizza, la consistenza dell’impasto è diversa, ma posso dire che non è niente male come prima volta. Ci lavorerò su …

20140610_193225