Archivi tag: pelle

Anche il Viso ha sete

Sappiamo tutti che l’acqua è bene più prezioso per la pelle: le assicura splendore e bellezze e ne previene l’invecchiamento. Quindi dissetare i tessuti, è fondamentale, specialmente con il passare del tempo, dove nel nostro corpo i meccanismi autoregolatori per trattenere l’umidità perdono efficienza e diete sbilanciate, aggressioni climatiche e l’uso di detergenti troppo aggressivi attaccano la pelle rendendola più vulnerabile. Così tende a segnarsi e s’irrita più facilmente.
Da ragazzina qualsiasi cosmetico mettessi non faceva differenza, ora posso solo usare prodotti 100% naturali, altrimenti macchie, gonfiori, eritemi mi trasformano il viso in una maschera orrenda. Sulla mia pelle, nel vero senso della parola, ho capito quanto sia importante avere cura di se stessi, anche per poco tempo al giorno, ma facendolo bene. Insegnare ai nostri figli sin da giovani a prendersi cura della propria pelle, del proprio corpo, ad amarsi, li porterà ad avere meno problemi di noi e sicuramente a piacersi di più.
Il mio consiglio è di usare sempre buoni prodotti. Anche per le maschere e le creme fai da te usate ingredienti di prima scelta. Ma per avere una bella pelle bisogna lavorare non solo esternamente ma anche dall’interno con un’alimentazione equilibrata e sana. Introducete gli agrumi, le mele, l’uva, il latte (anche di soia o di riso) e lo zucchero di canna. Sono alimenti importantissimi per la pelle perché contengono gli alfa-idrossiacidi che mantengono attivi i meccanismi che regolano l’idratazione dei tessuti e sulla circolazione: le cellule meglio irrorate sono più protette dalle aggressioni esterne.
Piccoli accorgimenti sull’alimentazione e buoni prodotti estetici esterni faranno la differenza!

Maschera antirughe allo yogurt e arancia

Con il frutto del mese vi presento questa maschera che trovo fantastica: se avete tempo, preparatela e provatela almeno una volta a settimana.
2 cucchiai di yogurt bianco
2 cucchiai di spremuta di arancio
1 cucchiaio di olio di mandorle (o in alternativa di jojoba)

IMG_5330
Mescola tutti gli ingredienti e stendi la maschera su viso e collo.

IMG_5331 IMG_5333

Lascia in posa dai 15 ai 20 minuti, poi risciacqua con acqua tiepida. Lo yogurt dona luminosità alla pelle mentre il succo d’arancia riduce le rughe.

 

Il Viso: Sorridere e riposare

“ Più dolce sarebbe la morte se il mio sguardo avesse come ultimo orizzonte il tuo Volto, e se così fosse … mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire”. “ William Shakepeare

La prima cosa che mostriamo al mondo è il nostro VISO, la nostra pelle, l’involucro che ci contiene e ci protegge: ogni mese consigli, rimedi naturali e piccoli trucchi per prevenire e rallentare l’invecchiamento cutaneo mantenendoci più giovani e più belli.

RIDI CHE TI FA Più BELLA
Ridere fa bene alla pelle e ai muscoli del viso. I muscoli che vengono sollecitati da una risata sono quelli labiali e facciali; ridere spesso li stimola, li tonifica e li rende più sodi e giovani.
Al contrario lo stress (e l’insonnia) abbassa le difese dell’organismo, e segna la pelle con mille rughette e il famoso”muso” porta ad aggrottare le sopracciglia facendo comparire due rughe verticali sulla fronte che non vanno più via.
La ginnastica del viso è importante, provate ogni tanto a fare le smorfie: il divertimento e la bellezza sono assicurati.

A LETTO CON CURA

Sembra ridicolo, ma anche la postura che si assume dormendo influisce sulla formazione delle rughe.
Per esempio, dormire stese sempre sullo stesso fianco, con il trascorrere degli anni porta alla formazione sul viso delle cosiddette “rughe da guanciale”.
Il cuscino è il nemico principale della bellezza: se basso fa sì che durante la notte il sangue defluisca verso l’alto, portando a un eccesso di liquidi nella zona delle orbite, ricche di capillari, che le rende anti esteticamente gonfie; se troppo alto, porta a dormire con il capo piegato in avanti, troppo vicino al torace, provocando nel tempo le “collane di Venere”, quella serie di rughe orizzontali che interessano il collo.
Ricordate che il sonno è il nostro alleato di bellezza, fate tesoro delle ore della notte, in particolare dopo i 30 anni quando la capacità della pelle di rigenerarsi comincia a diminuire naturalmente.

Naturalmente tutto ciò non basta per prevenire le rughe e avere una pelle fresca e tonica. Alimentazione sana, serenità e una cura costante sono indispensabili e fondamentali.
Innanzitutto un’alimentazione ricca di vitamina D (contenuta nelle verdure verdi, nei pesci grassi, nelle uova, nel latte e nei suoi derivati) e di carotenoidi, derivati dalla vitamina A (contenuto nelle carote, e nelle verdure a foglia larga capace di prevenire lo stress ossidativo) può ritardare l’invecchiamento cutaneo.
Per questo vi consiglio di leggere il libro “ A tavola non s’invecchia” che io ho trovato molto carino e utile per capire ancora meglio quanto sia importante mangiare bene.