Archivi tag: pasta fresca senza glutine

Tagliatelle senza glutine con ragù di salsiccia

Dopo un periodo di silenzio torno tra voi in punta di piedi con una delle Rubriche alla quale sono più affezionata: “L’Angolino del Papà”. Ricomincio a cucinare e ritrovare la passione persa sporcandomi di farina e facendo ciò che mi piace di più: preparare un buon primo piatto di pasta, adorato dal papà di casa e da tutta la ciurma. Oggi tagliatelle fatte in casa, in versione senza glutine, condite con un sostanzioso e saporito ragù di salsiccia. Un piatto della cucina italiana, la nostra amata cucina di casa, completo, gustoso, sostanzioso al quale nessuno può resistere! Armiamoci di farina senza glutine, uova fresche bio e tanta passione!

Ingredienti per 4 persone:

400gr di farina senza glutine per pasta (nel mio casa Della Giovanna)
4 uova
1 cucchiaino di sale
30ml di acqua
1 cucchiaio di olio evo
farina di riso q.b.

per il ragù:
olio evo q.b.
1/2 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
700gr di salsiccia magra*
1 rametto di rosmarino
2 foglie di salvia
1 lt di passata di pomodoro
800ml di acqua
sale e pepe q.b.

*senza glutine

Versate la farina sulla spianatoia, fate un incavo nel centro e aggiungete piano piano un uovo alla volta. Aggiungete sale, acqua e olio e iniziate a lavorare l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate una palla, avvolgete con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero per mezz’ora.
Prepariamo il ragù: tritate sedano, carota e cipolla e procedete con il classico soffritto con tre cucchiai di olio evo, aggiungete la salsiccia ben sgranata a mano, rosmarino e salvia legati con uno spago da cucina e lasciate cuocere per 10 minuti. Sfumate con il vino, fate evaporare, unite la salsa e l’acqua e aggiustate di sale e pepe. Lasciate cuocere per un’ora controllando sempre se necessita di altra acqua. Una volta pronto togliete rosmarino e salvia e controllate sale e pepe.
20160724_113915Riprendete la pasta dal frigorifero e stendetela con l’aiuto della macchinetta formando dei rettangoli che poi farete ripassare nella macchinetta con l’apposito ingranaggio per tagliatelle. Spolverizzate con farina di riso e mettete il tutto su un vassoio. Eliminate la farina in eccesso, cuocete le tagliatelle in acqua salata, scolate e condite con il ragù!
Buon appetito e buon week end a tutti!

20160724_123422

20160724_123435

Maltagliati al peperoncino (senza glutine) con acciughe e pomodorini

La ricetta che vi propongo oggi per la Rubrica del Venerdì “L’Angolino del Papà”. è un primo piatto buonissimo, una pasta fresca senza glutine (così anche la mamma di casa in questo caso ha potuto gustarla)  fatta in casa aromatizzata con del peperoncino secco tritato e condita con un semplice sugo di acciughe e pomodorini: un successo assicurato!

Ingredienti per 4 persone:

100gr di farina di riso
100gr di farina di grano saraceno
2 uova
1 cucchiaino di peperoncino tritato
acqua q.b.

Per la versione glutinosa:
200gr di farina
2 uova
1 cucchiaino di peperoncino tritato
acqua q.b.

pomodorini pachino
filetti di acciuga
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.
basilico fresco

Unite le farine a fontana sul piano di lavoro, formate il classico cratere al centro e unite le uova e il peperoncino tritato. Iniziate con la punta delle dita ad amalgamare gli ingredienti e piano piano lavorate la pasta, se ci fosse bisogno aggiungete un pochino di acqua, sino a formare un impasto morbido e consistente. Avvolgete nella pellicola e lasciate riposare. In un tegame con due cucchiai di olio fate sciogliere i filetti di acciuga e unite poi i pomodorini tagliati a pezzetti. Mescolate bene, spegnete il fuoco, aggiustate di sale e pepe e unite il basilico fresco. Riprendete la pasta, e iniziate a stenderla piano piano: la farina senza glutine è meno elastica quindi va tirata con più delicatezza.

20150425_112328

Con la classica rotella fate delle strisce e poi tagliate di traverso: dovete ottenete pezzi di pasta simile.. i classici maltagliati.

20150425_112749

Mettete una pentola capiente sul fuoco con l’acqua e quando raggiunge il bollore salate e buttata la pasta. Scolatela al dente e tuffatela nella padella del sugo: fatela saltare bene in modo che si amalgami al condimento.

20150425_125236

Ora non vi resta che impiattare e portare in tavola!

20150425_125331

Con questa ricetta partecipo al 100% GLuten Free (Fri) Day

ilove-gffd1