Archivi tag: mozzarisella

Pizza Margherita (senza glutine): improvvisiamo

Le cose inaspettate sono sempre le migliori e quando accadono “tra i fornelli” danno ancora più gioia! La ricetta di oggi è il classico esempio di cucina improvvisata e di un piatto che lascia senza fiato. Lo so, è semplicemente una PIZZA ma è Senza glutine, nata da un mix di farine dimenticato in fondo alla dispensa e non “adatto” per queste preparazioni.  Eh si, perché il mix di farine della Schar sulla confezione suggerisce la ricetta del pane bianco e della torta paradiso. Eh invece io ci ho fatto una pizza… e che Pizza!
Questo week end abbiamo attraccato in Città, nella mia adorata  Milano, non solo per passare una giornata in famiglia con nonni e zii, ma anche per portare Sabato sera Serena in Piazza Duomo, dove MTV ha regalato un bellissimo concerto: MTV MUSIC AWARDS 2015! Sul palco tre mitici della musica: la bellissima Ellie Goulding , i mitici DURAN DURAN e… per la gioia della mia principessa il bravissimo e bellissimo MARCO MENGONI! Una serata di bella musica, in una città meravigliosa come Milano, in mezzo a tanta gente spensierata: qualche ora di pura gioia, dove dimentichi tutto e ti ricordi solo di essere FELICE! Come voi già sapete il Sabato Sera è sinonimo di Pizza, che sia a casa o fuori, questo è il nostro pasto. Questo Sabato con la scusa del concerto abbiamo “saltato”, così ieri sera, rientrati a casa, la ciurma mi ha chiesto di preparare la pizza! Per loro con farina di Kamut, per me assolutamente senza glutine: mi sono promessa di non sgarrare più per un po’ e di ricominciare a tornare  a regime per il mio benessere fisico e mentale. Nessuna farina senza glutine in dispensa, nessun mix per pane e pizza presente: eh ora cosa mangio? Poi l’occhio vede un sacchetto giallo in fondo allo scaffale: MIX IT di Schar! Che farci? MA IO CI PROVO LO STESSO… e meno male!

20151014_192557

Eccovi quindi la ricetta semplice di questa Pizza improvvisata, senza glutine e senza lattosio, augurando a tutti una felice settimana, ci risentiamo fra qualche giorno… un evento importante mi attende ad EXPO!

Ingredienti:

250gr di farina Mix it Schar
5gr di lievito di birra
220ml di acqua tiepida
2 cucchiai di olio evo
sale q.b.
salsa di pomodoro q.b.
origano q.b.
1 mozzarisella q.b.

In una ciotola mettete la farina e piano piano aggiungete l’acqua dove avrete fatto sciogliere il lievito fresco. Lavorate il tutto con una spatola (io uso il leccapentole in silicone perché essendo “flessibile” mi aiuta a raccogliere tutto gli ingredienti e ad impastare questi composti appiccicosi), aggiungete l’olio a filo e un pizzico di sale. Continuate a lavorare il composto per circa 5 minuti amalgamando bene tutti gli ingredienti. Versate il tutto in una teglia precedentemente unta e distendete l’impasto con le mani inumidite. Coprite con un panno umido e lasciate lievitare al caldo per circa 1 ora e mezza.  Riprendete la teglia, condite la superficie con salsa di pomodoro, origano, un pizzico di sale e un filo di olio evo. Infornate a 210° per 20 minuti.

20151014_192606

Tirate fuori, disponete le fettine di mozzarisella su tutta la superficie e infornate ancora per qualche minuto, sino a quando il formaggio non si è sciolto.

20151014_192615

E ora gustatevi questa buonissima Pizza: soffice e leggera, con un bordo ed un base dorata leggermente croccante !

20151014_192611

Parmigiana fredda di peperoni: non posso farne a meno

Adoro i peperoni, sono una delle mie verdure preferite insieme alle melanzane. Di stagione o no, non posso far a meno di comprarli: mi piacciono da impazzire. Una volta alla settimana ne inforno una decina, li spello e li conservo in frigorifero, così da averli a disposizione per qualsiasi piatto io voglia provare a fare. La mia crema di peperoni è da sempre uno dei condimenti per pasta preferiti dalla ciurma, per non parlare dei peperoni in agrodolce che non mancano mai in dispensa e del polpettone di peperoni e prosciutto… insomma, non manca mai sulla nostra tavola! Lo so che spesso risultano indigesti e pesanti, ma con le dovute accortezze, come spellarli e cuocerli per più tempo, vi assicuro che riuscirete a gustarli al meglio e a beneficiare di tutte le loro proprietà. Torniamo alla ricetta di oggi: ieri avevo proprio voglia di quella dolcezza particolare che ha questa verdura, così ho infornato di prima mattina una parmigiana di peperoni, che poi abbiamo gustato per pranzo fredda! Un piatto semplicissimo, senza glutine e senza lattosio, che le bimbe hanno apprezzato moltissimo … e che io ho gustato felicemente!

Ingredienti:

4 peperoni grandi
1 mozzarisella (o formaggio a vostra scelta)
menta fresca
pangrattato senza glutine Coop q.b.
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.

Lavate bene i peperoni, asciugateli e metteteli su una placca da forno ricoperta da carta forno. Infornate a 200° abbrustolendoli per bene su ogni lato, fate raffreddare e poi spellateli.

20150507_115951

A questo punto dividete le falde su un piatto, tagliate a fette sottili metà mozzarisella e grattuggiate l’altra metà. Prendete una pirofila, oliate il fondo e spolverate con pangrattato, fate uno strato di peperoni, salate e pepate, distribuite qualche fogliolina di menta e le fette di mozzarisella, fate un ulteriore strato di peperoni, sale e pepe, ancora menta e  mozzarisella e un ultimo di peperoni.

20150507_122627

Spolverate il tutto con pangrattato, la mozzarisella grattugiata, salate e pepate e fate un giro di olio evo. Infornate a 220° per 15/20 minuti, deve formarsi una leggera crosticina in superficie.

20150507_190733

Ora non vi resta che far raffreddare e poi forchetta e coltello e via … e non dimenticate il pane!

20150507_193550