Archivi tag: mirtilli rossi

Insalata di riso con mirtilli rossi

Oggi è martedì e come al solito ci occupiamo di Bellezza e rimedi naturali con la Rubrica “Bellissime Mamme”. Di solito vi propongo tisane, frullati, creme e oli, maschere e tanto altro preparati con gli alimenti del mese. Proprio settimana scorsa vi ho presentato una buonissima maschera per il viso ai mirtilli, ottima per chi soffre di couperose. Ma oggi, invece, come avrete letto dal titolo, vi presento una vera e propria ricetta. Perché? Un’amica che segue molto questo piccolo spazio del martedì, tra una chiacchera e l’altra, mi ha fatto una richiesta esplicita: “Perché non inserisci anche qualche ricettina light per tutte quelle mamme e non che devono perdere qualche chiletto?”. Partendo dal presupposto che io non seguo diete, che non ne capisco nulla, ho deciso di provarci. Alla fine il mio modo di cucinare è sano, basato su alimenti freschi, verdura e frutta sempre di stagione, proveniente dall’orto o da agricoltori fidati, tanto pesce, poca carne ma buona… insomma basta solo alleggerire le dosi e i condimenti e controllare le calorie. Quello di oggi è un esperimento, che come avrete capito io adoro fare!
Iniziamo con una semplice insalata di riso, qualche fresca e leggera verdura, carote ricche di vitamina C e finocchi, che aiutano in fase digestiva, zenzero in grande quantità, brucia grassi per eccellenza e i nostri mirtilli rossi, ottimi per la fragilità capillare e come antiossidante.

Ingredienti per due persone:

120gr di riso integrale
40gr di mirtilli rossi secchi
1 carota
1 finocchio
basilico
menta
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio di aceto di mele bio
3cm di radice di zenzero

Pulite la carota e tagliatela a cubetti piccolini. Mettete sul fuoco un tegame con acqua, appena arriva a bollore, salare e versare il riso e le carote portando a cottura. Nel frattempo pulite il finocchio e tagliato a pezzetti piccoli, grattugiate la radice di zenzero e tritate basilico e menta. Mettete il tutto in una ciotola, unite i mirtilli rossi secchi e il riso e le carote ben scolati. Condite con olio e aceto, niente sale!!

20140917_185806

Lasciate raffreddare e godetevi questa deliziosa insalata, che è piaciuta molto anche a mio marito: molto leggera e saporita e la nota dolce dei mirtilli è perfetta.
Io mi sono divertita, ma vi ricordo che seguire una dieta vera e propria è un’altra cosa e bisogna sempre appoggiarsi a persone competenti!

20140917_190416

Ci vediamo martedì prossimo mie Bellissime Mamme!
Manu

Biscotti ai mirtilli rossi, zenzero candito e miele al timo: come coccolarsi e curarsi allo stesso tempo!

Ma perché i bambini non ascoltano mai i consigli dei genitori? Basta veramente così poco alle volte per evitare di ammalarsi. Invece ecco un bel mal di gola: accidenti Serena!!! Le temperature sono cambiate, la mattina e già nel tardo pomeriggio fa freddo e c’è molta umidità: uscire dalla lezione di danza alle 19.45 di sera, tutte sudate, e rifiutarsi di indossare una felpina non è furbo e il vento dei giorni scorsi voleva una sciarpina al collo (oltretutto comprata proprio settimana scorsa nuova). Ero molto arrabbiata (avrei usato un altro termine… ), se solo qualche volte si ascoltasse la mamma… Poi un suo semplice “hai ragione” ha cancellato tutto: si, sono una fessa! Tisana calda allo zenzero con tanto miele, spray al propoli, crema al timo e naturalmente un bel dolcetto. Biscotti, con tanti mirtilli rossi, che lei adora, zenzero in polvere e candito, che è un perfetto antinfiammatorio e il mio miele al timo (trovate qui la ricetta) ricco di tutte le proprietà di questi due alimenti.
Ragazzi miei che biscotti: un impasto friabile, un profumo pazzesco di zenzero e timo, un sapore delicatissimo e i mirtilli rossi che si sciolgono in bocca contrastati dalla nota piccante dello zenzero candito. Greta ne ha voluto subito uno!
Ieri sera inzuppati nella tisana, stamattina nel latte caldo con il miele! Un sorriso sulle sue labbra e ancora un leggero fastidio alla gola che sono sicura passerà in giornata perché le coccole non sono ancora finite! Fra poco arrivano i nonni e gli zii, io vi saluto e vi lascio questa magnifica ricetta dai mille profumi e sapori … la favola in tavola continua!

Ingredienti:

300gr di farina di riso
100gr di margarina
1 uovo
100gr di zucchero di canna
3 cucchiai di miele al timo
1/2 bustina di lievito senza glutine
40gr di zenzero candito
50gr di mirtilli rossi
zucchero semolato q.b.
zucchero a velo q.b.

In una ciotola unite la margarina con lo zucchero e lavorate bene, unite l’uovo e montate a crema. Aggiungete il miele, i mirtilli rossi e lo zenzero candito a pezzetti

20140912_105724

mescolate e unite la farina e il lievito setacciati. Lavorate bene l’impasto, fate una palla, ricoprite con pellicola e mettete in frigorifero per 1 ora.

20140912_110317

Riprendete l’impasto, formate tante palline che passerete prima nello zucchero semolato e poi in quello a velo.

20140912_130330

Disponete su una placca ricoperta da carta forno e infornate a 180° per 10-12 minuti.

20140912_131048

Fate raffreddare su una graticola, spolverizzate con zucchero a velo e gustateli con un buon thè caldo o una deliziosa tazza di caffèlatte.

20140912_140432

Ottimi la mattina a colazione ma anche come dolcetto durante la giornata!

20140912_140526

Con questa ricetta partecipo al Contest “Un anno di colazione: i Biscotti” di Letizia in cucina  in collaborazione con Fimora.

Banner