Archivi tag: mazzancolle

Spiedini di Mazzancolle al pepe rosa, con brandy e arancia

La settimana è volata ed eccoci ancora qui con una ricettina da inserire nella nostra Rubrica del Venerdì “L’Angolino del papà“.  Dopo le Cozze piccanti alla marinara di settimana scorsa, oggi ancora pesce, ma ci buttiamo sulle Mazzancolle  e le cuciniamo a spiedino rendendole gustose e succose grazie ad una buonissima marinatura.
Basta chiacchere, eccovi la ricetta!

Ingredienti per 4 persone:

500gr di mazzancolle fresche
3 arance
1/2 bicchiere di brandy
pepe rosa
olio evo q.b.
sale q.b.

Per prima cosa pulite le mazzancolle, che crude sono di colore grigio, incidendo il dorso e tirando via il filamento nero. Una volta pulite mettetele in una grande ciotola, aggiungete il succo delle due arance, il brandy, un grattata di pepe rosa e lasciate marinare in frigorifero coperti da una pellicola trasparente per un’oretta.
Accendete il forno e portate alla temperatura di 200°. Nel frattempo riprendete i crostacei e iniziate ad infilzarli negli stecchini (io ne ho messi 6 per spiedo). Ricoprite una teglia con carta forno e adagiate gli spiedini pronti, alternando con qualche fetta di arancia intera. Inumidite gli spiedi con un pochino di succo della marinatura, aggiungete qualche grano di pepe rosa e infornate sino a quando non assumeranno il colore rosso, ci vorranno 4/5 minuti al massimo!

20141231_140721

Sono pronti! Ora non vi resta che tirarli via dallo spiedo, staccare la testa e sgusciarli: tutto il succo della marinatura è all’interno di questa morbidissima polpa!

20141231_201421

il profumo è meraviglioso e preparatevi a ciucciarvi le dita

20141231_201331

Mazzancolle e pomodorini al brandy: in padella e via!

Ci sono alcune ricette che necessitano di pochissimo tempo e diventano grandi e gustosi piatti. Quella che vi propongo oggi è proprio una di queste: la cosa importante è sempre la materia prima di alta qualità, specialmente se si tratta di piatti di pesce come questo. Ieri era Venerdì e, come sempre, giornata di pesce. Giretto al mercato dove, su suggerimento di Serena, ho deciso di prendere qualche fetta di tonno fresco, che ho usato per preparare uno dei primi piatti preferiti dalla ciurma, gli spaghetti al tonno con pesto di menta (trovate la ricetta qui), e un po’ di mazzancolle fresche (ma potete optare per gamberi), che in pochissimo tempo sono diventate il nostro antipasto per la cena!
Ricetta veloce, semplice e gustosa, solo il tempo della marinatura e poi tutto in padella! Siete pronte a leccarvi le dita?

Ingredienti per 3 persone:

400gr di mazzancolle
1 bicchiere di brandy
60gr di pomodorini ciliegia
1 limone
1 cucchiaino di miele
zenzero fresco
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.

Preparate la marinatura in una ciotola unendo il brandy, il succo del limone spremuto, un pochino di zenzero grattugiato, una generosa dose di pepe e un cucchiaino di miele. Pulite le mazzancolle dal filetto nero interno e poi mettetele nella ciotola della marinatura per almeno 30 minuti in frigorifero, girandole spesso.
In una larga padella mettete un cucchiaio di olio, aggiungete i pomodorini divisi a metà, salate e fate saltare un paio di minuti a fuoco dolce. Alzate la fiamma, unite le mazzancolle con un cucchiaio di marinatura, aggiustate di sale e portata a cottura: quando il succo è ben evaporato spegnete la fiamma (si tratta proprio di pochi minuti).

20140720_124351

Portate in tavola e servite caldo questo delizioso antipasto.
Le mazzancolle avranno un gusto meraviglioso, dolce e salato insieme, saranno morbide e succose, si scioglieranno in bocca! Da mangiare rigorosamente con le dita, per poi fare scarpetta nel sughino di pomodoro! Auguro a tutti di passare un buon Ferragosto… io per qualche giorno mi allontano un pochino dal blog… non andremo in vacanza ma voglio godermi al 100% le mia ciurma! Ci vediamo settimana prossima per continuare a raccontarvi la nostra meravigliosa Favola in tavola!

20140720_124338

Consiglio: la marinatura è la chiave di questo piatto, permette alle mazzancolle di rimanere succose e morbide!