Archivi tag: lasagne vegetariane

Lasagne di pane carasau alla Crema di Zucchine e Stracchino: dalla rivista alla tavola

Se potessi comprare tutte le riviste di cucina e di giardinaggio che escono ogni mese in edicola lo farei immediatamente. Ma poi dove le metto? perché io … le conservo tutte, come i libri, che nonostante mi sia regalata il Kobo (simile al Kindle) e con due tessere di biblioteca in mano, continuo a comprare e a riempire la stiva di scatoloni. Insomma, non si possono mica buttare!  L’anno scorso ho portato due sacchi pieni nei mercatini di libri usati per venderli in beneficenza… sono tornata a casa con altri 20 libri!
Così, come dice il detto, anno nuovo, vita nuova e io ho deciso di fare un po’ di pulizia e di ordine. Sabato ho passato il pomeriggio a riguardare tutte le riviste dell’anno scorso: ho tenuto gli articoli che mi interessavano e ho copiato le ricette che mi piacevano. E poi… un giro in discarica per buttare via tutta quella carta… quanto spreco… quanti alberi tagliati.  Rientrata a casa… ho preso la decisione di abbonarmi on line alle riviste che leggo di più, meno sensi di colpa e meno disordine in giro.
Tra una articolo e un altro, ho trovato una ricetta che mi aveva già colpito la scorsa estate quando avevo letto la rivista ma che avevo “dimenticato” : le lasagne di pane carasau. Ne avevo proprio una confezione in casa, un regalo di mio fratello dalle sue vacanze in Sardegna, ancora chiusa e per altro in scadenza. Decisione presa, per domenica a pranzo avrei fatto le lasagne. La versione della rivista era classica, con il ragù di carne e la besciamella; io avevo voglia di qualcosa di più leggero, cosi guardando in frigorifero ho optato per le zucchine. Il resto è venuto da se: stracchino, al posto della besciamella, e bocconcini di mozzarella.
Ricetta veloce e semplice, buonissima, leggera e gustosa: una lasagna super! La ciurma ha svuotato la pirofila e le bambine, in particolare, hanno apprezzato moltissimo. Non avrei mai pensato in un risultato così buono, il pane carasau ha trovato posto fisso in cambusa, la nave è in ordine e la ciurma è felice!

Ingredienti:

pane carasau
2 zucchine
1/2 cipolla bianca
1 confezione di Stracchino Accadì Granarolo senza lattosio
10 mozzarelline senza lattosio (io le ho trovate dal mio formaggiaio del mercato e non conosco la marca, potete sostituire con la Mozzarella Accaddì Granarolo senza lattosio)
parmigiano grattugiato
1 cucchiaino di curcuma
panna di riso
olio evo
sale q.b.
noce moscata q.b.

In un tegame fate rosolare la cipolla tritata in due cucchiai di olio; nel frattempo grattugiate le zucchine e unitele alla cipolla insieme alla curcuma e alla noce moscata. Aggiustate di sale e fate cuocere per 10 minuti circa a fiamma bassa sino a quando non sono morbide. Fate raffreddare e poi trasferite in una ciotola, unite lo stracchino, qualche cucchiaio di panna di riso e mescolate energicamente sino a creare una crema.

20141119_182919

Prendete una pirofila e iniziate a comporre le lasagne. Preparate una ciotola abbastanza grande con acqua tiepida e immergete per un paio di minuti il pane carasau a fette.

20141119_182650

Scolate le fette dall’acqua in eccesso e rivestite il fondo della pirofila

20141119_182749

Stendete uno strato di crema di zucchine e stracchino, qualche pezzo di mozzarellina, una spolverata di parmigiano e procedete con gli altri strati. Io ne ho fatti 4. Finite con una dose maggiore di parmigiano, irrorate con un filo di olio e infornate a 200° per 15 minuti circa, sino a quando non si è formata una bella crosticina in superficie e le mozzarelline non si sono sciolte.

20141119_183722

20141119_191820

Fate raffreddare e servite!

20141119_192708

Sono invitanti vero?

20141119_192740

super buone! da rifare presto!

Con questa ricetta partecipo al Contest “Happy Birthday Ajò a Pappai”

2contest_HappyBirthdayAjoaPappai

Lasagne con Zucchine e Raspadura: la mia lasagna vegetariana!

La lasagna è LA LASAGNA! Il piatto della domenica, dei ricordi di bambina, un primo piatto sempre buono, in qualsiasi modo si faccia, con qualsiasi condimento. Mamma le ha sempre preparate nella versione classica, con ragù di carne, besciamella e tanto formaggio: meravigliosamente buone! E ancora oggi, la domenica quando si pranza tutti insieme, le prepara. Io invece sono quella degli esperimenti, alla ricerca di piatti più leggeri, con sapori delicati e tanta verdura! Ieri era domenica e ho portato in tavola la Mia lasagna vegetariana,leggera e gustosissima, cremosa e filante, ottima da gustare anche a temperatura ambiente! La ciurma ne va matta, Greta ne mangia una porzione intera e Serena fa il bis… che dire, provatela!

Ingredienti per 6 porzioni:

1 confezione di lasagne fresche (io ho usato le Sfogliavelo di G.Rana)
8 zucchine
formaggio raspadura (tipico formaggio lodigiano) Bella Lodi
1 cucchiaio di curcuma
formaggio grattugiato
sale q.b.

Per la besciamella:

800 ml di latte di riso
70 gr di olio extravergine
70 gr di farina di riso
1 pizzico di noce moscata
1 cucchiaio di curcuma
Sale e pepe

Io ho utilizzato le lasagne fresche, quindi non ho dovuto sbollentarle in acqua salata per qualche minuto, in alternativa procedete come da istruzioni sulla scatola.
Lavate accuratamente le zucchine, grattugiatele e fatele cuocere per 10 minuti in un tegame con due cucchiai di olio e il cucchiaino di curcuma. Aggiustate di sale e fate ben asciugare l’acqua che getteranno le zucchine.

20140708_115649

Preparate la besciamella: fate sciogliere la farina di riso con la curcuma in una ciotola con un pochino di latte. Versate il tutto in un pentolino con il restante latte, accendete la fiamma, aggiungete l’olio, la noce moscata, aggiustate di sale e pepe e continuando a mescolare fino a quando non avrete raggiunto la consistenza desiderata.
Ora procediamo ad assemblare la nostra lasagna: ricoprite con un velo di besciamella il fondo della teglia, disponete i fogli di pasta, uno strato di zucchine, del formaggio raspadura e qualche cucchiaio di besciamella. Livellate bene il tutto coprendo ogni angolo e ricominciate da capo con la pasta.

20140708_123835

20140708_123917

Io ho fatto 4 strati, la mia pasta (sfogliavelo) è molto sottile e comunque mi piace l’effetto “torre”.
Cospargete l’ultimo livello con formaggio grattugiato e raspadura, un filo di olio evo e infornate a 200° per 35/40 minuti, sino a quando non si formerà una bella crosticina sopra.

20140708_124700

20140708_192944

Sfornate, attendete qualche minuto e poi servite in tavola una bella porzione di lasagne!

20140708_194322

Il ripieno cremoso e leggero vi farà sognare… fidatevi!!!

20140708_194313

Ora vi saluto amici, parto per Verona, stasera concerto rap all’Arena con la mia piccola Serena, regalo per la promozione a scuola!!