Archivi tag: insalata

Insalata di Spinaci con Mela, Arancia e Noci: se colorata e dolce è più buona!

Quanto è difficile far mangiare l’insalata alla mia ciurma, marito compreso. Mentre io sono una capretta, loro preferiscono le verdure fatte alla griglia, in padella, al forno … l’unico “piatto” fresco sono i pomodori. Così quest’anno ho deciso di lavorarci un po’ su, provando a stimolarli in modo diverso, partendo dalla vista per poi arrivare al palato e giocare su colori e sapori stuzzicanti! Ieri sera ho portato in tavola un’insalata di spinaci freschi, buoni e teneri, con la mela, frutto che piace molto, le arance, che adorano e le noci, che con la loro croccantezza stavano a pennello. Il tutto condito con un’emulsione di olio evo, sale rosa e aceto di mele. Il risultato? Un’ insalata freschissima, colorata e saporita, con quella nota dolce che ha conquistato la ciurma: la ciotola vuota, con tanto di scarpetta, è finita direttamente in lavastoviglie!

Ingredienti:

300gr di spinacini freschi
1 arancia
1 mela verde
10 gherigli di noce
3 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di aceto di mele
sale rosa q.b.

Lavate accuratamente gli spinacini, asciugateli e metteteli in una ciotola. Unite i gherigli di noce spezzettati grossolanamente, la mela fatta a cubetti e gli spicchi di arancia puliti a vivo.

20140606_193259

Preparate un’emulsione unendo olio evo, aceto di mele e sale rosa, sbattete bene il tutto, assaggiate, correggete eventualmente a vostro gusto e condite l’insalata, mescolando bene tutti gli ingredienti in modo delicato (io uso le mani). Portate in tavola e gustate questa ottima insalatina, perfetta con carne alla griglia o, nel nostro caso, un filetto di salmone alla griglia!

20140606_193926

Insalata con Sedano e Feta … mangiare sotto il sole!

Oggi a pranzo avevo voglia di qualcosa di estivo: cosa c’è di meglio di una buona insalatona? Il sedano è ottimo crudo in insalata, sia il gambo che le foglie, qualche ravanello, tanta menta fresca del mio orto, semi di zucca e uno dei miei formaggi freschi preferiti: la feta! Tipico formaggio greco, oggi la troviamo sui banchi dei supermercati anche in versione light (non ha lo stesso sapore ma in una insalatona ci sta). Il termine ‘feta’ deriva dal greco fetas, che è il metodo di conservazione del formaggio, a fette in salamoia. Il sapore al palato è piacevolmente salato, quindi si abbina perfettamente a fresche insalate come la classica greca con cipolla, pomodori, olive e tanto origano.
Mentre unisco tutti gli ingredienti, la piccola Greta sgranocchia sedano e ravanelli … è ora di mangiare!

20140501_114124

Ingredienti:

3 gambe di sedano con le foglie
6 ravanelli
15 foglie di menta fresca
2 cucchiai di semi di zucca
1 panetto di feta light
olio evo
aceto di mele
sale

Pulite tutte le verdure, tagliatele a pezzetti e mettete in una ciotola. Tagliate la feta a cubetti piccoli e unitela alle verdure. Condite con olio, aceto e sale e mescolate bene il tutto.
Versate in un’insalatiera, spolverizzate con semi di zucca e altra menta fresca e concedetevi un pranzo salutare e gustoso sotto il sole di questa magnifica giornata.

20140501_120430

Questa insalata è ottima anche per un pic-nic, la cosa importante è condirla poco prima di servirla.
Buona giornata

20140501_120449

Macedonia di Fave, Mela Verde e Ravanelli

Arriva il periodo delle insalate e delle macedonie e proprio stamattina mio suocero mi ha dato un bel mazzetto di ravanelli. Avete mai provato ad abbinarli alle fave fresche e alla mela? Il risultato è un macedonia light molto primaverile e depurativa, che sorprenderà non solo voi ma anche tutta la vostra famiglia. Greta non ama i ravanelli che invece piacciono molto a Serena e il sapore delle fave fresche, che può risultare leggermente amarognolo, è perfetto con la dolcezza acidula della mela verde.
Vi lascio subito questa semplicissima ricetta, che oggi gusto a pranzo, ottima sia come aperitivo sia come contorno ad un secondo piatto leggero come un filetto di pesce al forno!

Ingredienti:

15 ravanelli
250 gr di fave fresche da pulire
1/2 mela verde
olio evo
sale rosa
menta
basilico
mezzo limone

20140429_183658

Lavate i ravanelli e tagliateli a fettine, unite la mela a pezzetti e lasciate da parte.
Pulite le fave, devono essere freschissime, toglietele dal baccello e mettetele in una ciotola, levatela facendo una piccola pressione con le mani l’escrescenza che hanno. Privatele ora dello strato che le avvolge,in questo modo saranno più facili e morbide da mangiare. Fate una piccola incisione con il coltello sulla superficie della fava e, facendo una piccola pressione con le dita, fate uscire la parte interna del seme.

20140429_184228

Unitele ora ai ravanelli e alla mela e condite il tutto con una emulsione di limone, olio, basilico, menta e sale rosa.

20140429_184614

Servite in tavola con il vostro secondo … freschezza e leggerezza in un sol boccone!

20140429_184856

Insalata di radicchio e kiwi

Ecco il contorno per il mio carpaccio: insalatina fresca e originale dal sapore particolare!

Ingredienti:

1 cespo radicchio rosso
2 kiwi maturi ma sodi
3 gherigli di noci
olio evo
sale e pepe q.b.

Mondate, lavate e asciugate il radicchio, poi tagliatelo e mettete in una terrina. Sbucciate i kiwi, tagliateli a tocchetti e uniteli al radicchio. Condite con olio, sale e pepe.
Mescolate bene e guarnite con i gherigli di noci tritate grossolanamente: pronta per essere gustata!