Archivi tag: insalata light

Insalata di Pollo con Salsa Orientale

Appuntamento di Agosto con la Rubrica “Bellissime Mamme”. Oggi una ricettina light super gustosa, perfetta per mantenerci in forma anche durante i giorni di mare.  Un piatto semplice e veloce,  leggero e gustoso, per non sprecare nulla, come del pollo arrosto avanzato. Ecco allora la mia  Insalata di Pollo, con tante verdure di stagione come pomodori, peperoni, finocchiravanelli e insalata dell’orto, semi di zucca e deliziosi pezzettini di pollo arrosto marinati in una buonissima salsa orientale, preparata con salsa di soia, olio di riso, sale dell’himalaya e zenzero, tanto zenzero! Il Pollo fa parte delle carni bianche, sono un alimento completo, valida alternativa alle carni rosse, che favoriscono l’accumulo di scorie, affaticando fegato e reni. E’  un alimento altamente proteico, molto digeribile ed è tra le carni meno caloriche in assoluto. In questa insalata tante verdure fresche e un tocco personale come il condimento che ho scelto: una salsa orientale, che dona a questa insalata un sapore unico e con tanto zenzero, alleato in tutte le diete! Ho pensato di servire questa insalata dentro un cestino di pane, così da rendere questo piatto completo: che dite, vi piace? A Me si!!! A tutte le mie amiche Mamme-Donne … buone vacanze!!

Ingredienti:

1 cestino di pane
200gr di pollo arrosto avanzato
2 pomodori
6 ravanelli
1/2 peperone
1 finocchio
insalata a piacere
1 cucchiaio di semi di zucca
1 cucchiaio di salsa di soia
sale dell’himalaya
1 cucchiaino di olio di riso
2 cm di zenzero fresco

20160721_192341

Lavate tutte le verdure e tagliate a pezzetti. Raccogliete in una ciotola insieme ai semi di zucca. A parte sfilettate il pollo avanzato e conditelo con un’emulsione di salsa di soia, olio di riso e zenzero grattugiato. Mescolate bene e lasciate insaporire per 10 minuti. Non vi resta che unire tutti gli ingredienti insieme, mescolare, assaggiare e salare.

20160721_192733
Riempite il cestino di pane e portate in tavola!

20160721_192744

Insalata di Mele: stimoliamo il metabolismo pt.7

Buongiorno “Bellissime Mamme”, oggi per il nostro appuntamento settimanale con la Rubrica dedicata a Voi, continuiamo ad affrontare insieme il percorso intrapreso già da qualche settimana “STIMOLIAMO IL METABOLISMO” con il cibo. Come già anticipato nei precedenti articoli, accelerare il metabolismo è uno dei migliori espedienti per bruciare più calorie e quindi perdere peso più velocemente, e non c’è niente di meglio che farlo con il cibo e con i 15 alimenti che più velocizzano questo procedimento basale. Abbiamo parlato di POMPELMO, Tè VERDE, YOGURT, MANDORLE, CAFFè e TACCHINO; ora ci occupiamo dell’alimento n.7, LA MELA , uno dei frutti più utilizzati nella nostra cucina.

20140919_134007

Già in passato Vi ho parlato tanto di questo meraviglioso frutto, qui trovate tutte la sua storia, le varietà e le sue meravigliose proprietà. Oggi voglio parlarvi invece delle sue qualità come alimento che stimola il metabolismo: le mele sono un alleato delle diete perché essendo ricche di fibre favoriscono il senso di sazietà, facilitano la diuresi e la regolarità intestinale. Inoltre aiutano a mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue, abbassando il colesterolo, combattono l’acidità gastrica e attiva il metabolismo.

20140919_133958

Prodotto importantissimo, oltre al succo di mela puro, ottimo sostituto del latte per la preparazione nei dolci per esempio, è l’aceto di mele:  ha la particolarità di accelerare il metabolismo aiutando un dimagrimento lento ma costante.
Lo sapevate che il mix  aceto di mele e acqua bevuta prima dei pasti è un prezioso stratagemma per sopprimere l’appetito ed avere un po’ meno fame durante i pasti principali? è proprio così! La bevanda dimagrante  è : due cucchiai di aceto di mele in acqua, dolcificata al massimo con sciroppo d’acero, da bere prima del pasto principale, riuscirete a perdere 7-8 chili in un anno senza riprendere neanche un grammo! Mi raccomando però, non abusatene, specialmente per chi soffre di osteoporosi e di ulcera e consultate sempre il vostro medico! Ora non ci resta che  trasferirci in cucina e dedicarci alla preparazione di qualcosa di buono e naturalmente di light! Chi mi segue sa benissimo quanto questo frutto e i suoi derivati siano alimenti sempre presenti sulla nostra tavola, usato sia per ricette dolci che salate. Indimenticabile la mia Torta light con bacche di goji e succo di mela, quella light ai 4 cereali oppure i miei frullati . E che dire delle mie insalate? Quella con spinaci e quella con finocchi e sgombro. Ci avviciniamo al Natale, mancano pochissimi giorni, così ho pensato di preparare una deliziosa insalata da portare in tavola proprio durante queste feste, qualcosa di particolare e gustoso che “alleggerisca” il pasto!
Naturalmente ho voluto utilizzare verdure di stagione ricche di proprietà benefiche e frutta dai profumi e sapori invernali: radicchio variegato, finocchi, noci, clementine, mirtilli rossi essiccati e naturalmente la mela, nella varietà Fuji, una delle mie preferite. Un condimento leggero, una emulsione con aceto di mele, olio evo extravergine e sale al limone. Un contorno che può trasformarsi in un piatto unico se accompagnato da cubetti di formaggio light o fettine di bresaola magra e naturalmente pane integrale o dei deliziosi crostini DOLCE VITA, poverissimi di grassi saturi, sale, zuccheri e carboidrati.

20151221_113341

Questi buonissimi Snack con proteine vegetali, Quinoa, Curcuma, Chitosano e olio extra vergine d’oliva, hanno un bassissimo indice glicemico, sono ricchi di fibre, favoriscono il controllo del colesterolo e l’assorbimento dei grassi.
Naturalmente oggi vi presento la monoporzione, servita in un piatto piano; per più persone o per il pranzo di Natale non Vi resta che prepararla e servirla in una bella ciotola in mezzo alla tavola!

Ingredienti :

1/2 ceppo di radicchio variegato (o quello che preferite)
1/2 finocchio
1 clementino o mandarino
1 cucchiaio di mirtilli rossi essiccati
5 noci
1/2 mela Fuji
2 cucchiai di aceto di mele
1 cucchiaio di olio extra vergine
1 macinata di sale al limone
1 confezione di Snack DOLCE VITA

Lavate  verdura e frutta: tagliate il radicchio, affettate sottilmente il finocchio e metà mela, fate a cubetti l’altra metà e sbucciate il clementino e tagliate a metà ogni spicchio.

20151221_113402

Componete il piatto: un letto di radicchio, fette di finocchio, fette di mela, mirtilli, noci e spicchi di clementino. Irrorate il tutto con l’emulsione di aceto, olio e sale. Servite in tavola con i crostini.

20151221_113312

20151221_113627

La Rubrica “Bellissime Mamme” va in vacanza per Natale, ci rivediamo a Gennaio per proseguire questo nostro percorso di salute e preparare ancora tante ricettine leggere e gustose.

AUGURI A TUTTE VOI Bellissime Donne!

Insalata di finocchi, mela verde e sgombro con salsa al basilico

Amiche mamme-donne eccoci al nostro appuntamento del martedì con la Rubrica “Bellissime Mamme”. Oggi ricettina light molto gustosa, fresca e sfiziosa, con ottimi ingredienti come il finocchio, la mela verde, e un pesce che, insieme al salmone, amo molto e che consumiamo spesso in casa: lo sgombro. Appartiene alla famiglia del pesce azzurro, quindi è particolarmente ricco di acidi grassi polinsaturi, protegger dalle malattie cardiovascolari e l’abbondante presenza di grassi “buoni” conferisce alle carni un sapore caratteristico, deciso e gustoso. Lo sgombro è ricco di proteine facilmente digeribili ed ha un apporto calorico modesto.
Ho aggiunto qualche rondella di olive nere, pinoli e ho condito il tutto con una salsina che io amo tantissimo, light e super leggera, profumata e ottima: basilico fresco, noci e yogurt greco magro.
Mettiamoci al lavoro!

Ingredienti:

1 finocchio bio
1/2 mela verde bio
1 scatoletta di filetti di sgombro al naturale
10 olive nere
1 cucchiaio di pinoli tostati
3 cucchiai di yogurt greco magro
5 noci
10 foglie di basilico
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.

20140702_130734

Prepariamo subito la salsa: nel bicchiere del mixer unite basilico, noci, yogurt, un pizzico di sale e iniziate a frullare fino a creare una crema che conserverete in frigorifero.
Pulite il finocchio e tagliatelo a rondelle, lavate la mela e tagliatela a fette con la buccia e tagliate le olive a rondelle.

20150511_114428

Componete il piatto: sul fondo le rondelle di finocchio, sopra le fettine di mela, lo sgombro, pinoli, rondelle di olive e per ultimo condite con un filo di olio evo, la salsa al basilico e una generosa macinata di pepe fresco!

20150511_112943

Buon appetito!

20150511_113031

Con questa ricetta partecipo al progetto Diario di Un’esaurita felice #esaurita!

Insalata di Radicchio e semi vari con uova sode e salsa allo yogurt di soia

E’ arrivato Martedì e oggi tocca alla ricetta per la nostra Rubrica “Bellissime Mamme”. Si avvicina la bella stagione, e rimettersi in forma è una delle priorità di noi donne, pertanto un piattino light e gustoso oggi lo portiamo in tavola. Il Radicchio è una delle insalate che più amo e mi piace tantissimo utilizzarla per delle belle insalatone complete. Oggi aggiungiamo tanti buoni e salutari semi (zucca, girasole, lino), uova sode, alimento sempre presente in ogni dieta e condiamo il tutto con una leggera e semplice salsina allo yogurt di soia, con barba del finocchio e senape!

Ingredienti:

1 ceppo di radicchio tondo
2 uova sode
2 cucchiai di semi vari
100ml di yogurt di soia naturale
1 cucchiaio di senape
barba del finocchio
1 cucchiaio di olio evo
1 cucchiaio di aceto di mele
sale q.b.

Prepariamo per prima cosa la salsa: in una ciotola unite lo yogurt, la senape, l’olio, l’aceto di mele e un pizzico di sale. Mescolate energicamente creando una densa e cremosa crema, unite ora la barba del finocchio tritata fine che avrete precedentemente lavato bene e asciugato: non si butta nulla in cucina e vi accorgerete di quanto sta bene in questa preparazione! Riponete in frigorifero.
Lavate e pulite il radicchio, tagliatelo a pezzetti e mettetelo in un bel piatto (vi ricordo che, specialmente nei periodi di dieta, l’occhio vuole la sua parte). Aggiungete le uova sode a spicchi, i semi vari e condite il tutto con la salsa allo yogurt!

20150226_120259

 Un pranzo leggero e gustoso, completo e sano!

20150226_120333
A martedì prossimo!
Manu

Macedonia di Fave, Mela Verde e Ravanelli

Arriva il periodo delle insalate e delle macedonie e proprio stamattina mio suocero mi ha dato un bel mazzetto di ravanelli. Avete mai provato ad abbinarli alle fave fresche e alla mela? Il risultato è un macedonia light molto primaverile e depurativa, che sorprenderà non solo voi ma anche tutta la vostra famiglia. Greta non ama i ravanelli che invece piacciono molto a Serena e il sapore delle fave fresche, che può risultare leggermente amarognolo, è perfetto con la dolcezza acidula della mela verde.
Vi lascio subito questa semplicissima ricetta, che oggi gusto a pranzo, ottima sia come aperitivo sia come contorno ad un secondo piatto leggero come un filetto di pesce al forno!

Ingredienti:

15 ravanelli
250 gr di fave fresche da pulire
1/2 mela verde
olio evo
sale rosa
menta
basilico
mezzo limone

20140429_183658

Lavate i ravanelli e tagliateli a fettine, unite la mela a pezzetti e lasciate da parte.
Pulite le fave, devono essere freschissime, toglietele dal baccello e mettetele in una ciotola, levatela facendo una piccola pressione con le mani l’escrescenza che hanno. Privatele ora dello strato che le avvolge,in questo modo saranno più facili e morbide da mangiare. Fate una piccola incisione con il coltello sulla superficie della fava e, facendo una piccola pressione con le dita, fate uscire la parte interna del seme.

20140429_184228

Unitele ora ai ravanelli e alla mela e condite il tutto con una emulsione di limone, olio, basilico, menta e sale rosa.

20140429_184614

Servite in tavola con il vostro secondo … freschezza e leggerezza in un sol boccone!

20140429_184856