Archivi tag: insalata estiva

Insalata di Pollo con Salsa Orientale

Appuntamento di Agosto con la Rubrica “Bellissime Mamme”. Oggi una ricettina light super gustosa, perfetta per mantenerci in forma anche durante i giorni di mare.  Un piatto semplice e veloce,  leggero e gustoso, per non sprecare nulla, come del pollo arrosto avanzato. Ecco allora la mia  Insalata di Pollo, con tante verdure di stagione come pomodori, peperoni, finocchiravanelli e insalata dell’orto, semi di zucca e deliziosi pezzettini di pollo arrosto marinati in una buonissima salsa orientale, preparata con salsa di soia, olio di riso, sale dell’himalaya e zenzero, tanto zenzero! Il Pollo fa parte delle carni bianche, sono un alimento completo, valida alternativa alle carni rosse, che favoriscono l’accumulo di scorie, affaticando fegato e reni. E’  un alimento altamente proteico, molto digeribile ed è tra le carni meno caloriche in assoluto. In questa insalata tante verdure fresche e un tocco personale come il condimento che ho scelto: una salsa orientale, che dona a questa insalata un sapore unico e con tanto zenzero, alleato in tutte le diete! Ho pensato di servire questa insalata dentro un cestino di pane, così da rendere questo piatto completo: che dite, vi piace? A Me si!!! A tutte le mie amiche Mamme-Donne … buone vacanze!!

Ingredienti:

1 cestino di pane
200gr di pollo arrosto avanzato
2 pomodori
6 ravanelli
1/2 peperone
1 finocchio
insalata a piacere
1 cucchiaio di semi di zucca
1 cucchiaio di salsa di soia
sale dell’himalaya
1 cucchiaino di olio di riso
2 cm di zenzero fresco

20160721_192341

Lavate tutte le verdure e tagliate a pezzetti. Raccogliete in una ciotola insieme ai semi di zucca. A parte sfilettate il pollo avanzato e conditelo con un’emulsione di salsa di soia, olio di riso e zenzero grattugiato. Mescolate bene e lasciate insaporire per 10 minuti. Non vi resta che unire tutti gli ingredienti insieme, mescolare, assaggiare e salare.

20160721_192733
Riempite il cestino di pane e portate in tavola!

20160721_192744

Insalata Greca con pane alle olive

Come vi ho già accennato, in questo periodo ci stiamo occupando “dei suoceri” e spesso sono “a bordo” con noi e condividiamo con loro pranzi e cene. Il suocero è abituato ad una cucina molto casalinga e nonostante il caldo, le sue preferenze sono sempre i classici piatti da osteria, come lasagne, tortellini, spezzatini, brasato ecc… insomma, come diciamo noi quelli con la “puccina”, con il sughetto. Diventa difficile con questo caldo accontentarlo, ma la suocera, nonostante tutto, è bravissima e io la seguo imparando alcuni trucchetti che sicuramente metterò in atto nella stagione invernale, dove questi piatti torneranno sulla nostra tavola.

Lasciando il suocero e i suoi gusti a tavola, noi continuiamo con la nostra cucina estiva, fresca e leggera. Mia suocera al contrario ama molto provare piatti diversi, così ho preso la palla al balzo e, non avendo lei mai assaggiato L’Insalata Greca, ho deciso di riportarla in tavola, per la gioia di tutti noi, che amiamo tantissimo questo piatto! Naturalmente è la mia versione e non potevo che non accompagnarla con il mio Pane Australiano alle Olive, uno dei più amati dalla ciurma e uno di quelli che preparo più spesso nelle tarde ore serali estive, sfruttando un pochino il fresco per accendere il forno.  Questa volta l’ho presentato in formato ciabattine, così da rendere felice anche il suocero che ci ha fatto scarpetta nel sughetto dello spezzatino, e ho utilizzato una farina differente (di seguito vi segno le variazioni).

Tutti contenti e soddisfatti con le pance piene e un bel sorriso sul volto!

Ingredienti per il pane:

200gr di farina W260 Garofalo
300gr di farina manitoba
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di olio evo
225ml di acqua tiepida
1 bustina di lievito
75gr di olive verdi denocciolate

Ingredienti insalata per 5 persone:

2 Cipolle Rosse di tropea
400gr di Feta light (2 panetti)
30 olive verdi grandi (io ho messo quelle Siciliane.. al cuor non si comanda)
500gr di pomodorini ciliegia
olio evo q.b.
sale q.b.
origano q.b.

Per il procedimento vi rimando qui (rimane tutto invariato tranne l’aggiunta del rosmarino che oggi ho omesso e una farina differente).
Lavate i pomodori e divideteli a metà, metteteli nello scolapasta in modo che perdano un pochino della loro acqua. Tagliate a cubetti la feta. Pulite la cipolla e tagliatela a fettine sottili.
Ora unite pomodori, feta, cipolla e olive in una grande ciotola, condite con un buon olio di oliva extravergine, salate (non troppo perché la feta come ben sapete è molto saporita) e aggiungete una generosa dose di buon origano.
Lasciate riposare in frigorifero un’oretta, in modo che tutti i sapori si armonizzino tra loro e poi servite in tavola accompagnata dal Pane Caldo alle Olive

20150714_191138 - Copia20150714_191143

20150714_191149

Io ho voluto sorprendere la suocera servendo una porzione di insalata dentro ad un barattolo (idea che ultimamente utilizzo spesso per i pranzi all’aperto al posto delle classiche ciotole di plastica).
Carina vero?

20150714_191213

Buon pranzo e BUON FERRAGOSTO A TUTTI!

Caprese di Anguria in insalata

Anche oggi ci stiamo sciogliendo, caldo… caldo… e ancora caldo. Abbiamo cercato un po’ di conforto nella nostra piscinetta in giardino ma anche lì l’acqua era caldissima, sembrava brodo! Le bimbe hanno fame, ma anche tanto caldo e non avendo il climatizzatore in casa, tutto è sentito maggiormente. Così ho preparato un piatto fresco molto dissentante e rigenerativo grazie alla presenza della nostra amata anguria ( che già vi avevo proposto qui in una insolita insalata estiva con bacon).  Una caprese in insalata, ma senza pomodoro, con piccole mozzarelline e cubetti di dolce anguria fredda, una spolverata di granella di pistacchi e un condimento fresco, con limone, zenzero grattugiato e del buon olio evo. Abbinamento azzardato per delle bimbe? Viste le ciotole vuote direi di no.

Ingredienti per 4 persone:

500gr di anguria (senza buccia)
300gr di mozzarelle ciliegia
3 cucchiai di granella di pistacchi
2 cm di radice di zenzero
1/2 limone di Sorrento
olio evo q.b.
sale q.b.
basilico fresco

Tagliate la polpa di anguria in cubetti della grandezza delle mozzarelline, tirando via tutti i semini (sia bianchi che neri). Metteteli in una grande ciotola e unite le mozzarelline. In una ciotola spremete il succo del limone, grattugiate la radice di zenzero, unite 5 cucchiai di olio evo, 1/2 cucchiaino raso di sale e iniziate a miscelare bene il tutto. Versate il condimento ottenuto nella ciotola con anguria e mozzarelline e mescolate con le mani per bene, amalgamando il tutto. Assaggiate ed eventualmente aggiustate secondo il vostro gusto. Aggiungete la granella di pistacchi, mescolate ancora una volta e poi servite in ciotole monoporzione decorando con del basilico fresco!

20150706_175547

Mi raccomando… tutti ingredienti ben freddi da frigorifero!

20150706_175631_001

Insalata con Sedano e Feta … mangiare sotto il sole!

Oggi a pranzo avevo voglia di qualcosa di estivo: cosa c’è di meglio di una buona insalatona? Il sedano è ottimo crudo in insalata, sia il gambo che le foglie, qualche ravanello, tanta menta fresca del mio orto, semi di zucca e uno dei miei formaggi freschi preferiti: la feta! Tipico formaggio greco, oggi la troviamo sui banchi dei supermercati anche in versione light (non ha lo stesso sapore ma in una insalatona ci sta). Il termine ‘feta’ deriva dal greco fetas, che è il metodo di conservazione del formaggio, a fette in salamoia. Il sapore al palato è piacevolmente salato, quindi si abbina perfettamente a fresche insalate come la classica greca con cipolla, pomodori, olive e tanto origano.
Mentre unisco tutti gli ingredienti, la piccola Greta sgranocchia sedano e ravanelli … è ora di mangiare!

20140501_114124

Ingredienti:

3 gambe di sedano con le foglie
6 ravanelli
15 foglie di menta fresca
2 cucchiai di semi di zucca
1 panetto di feta light
olio evo
aceto di mele
sale

Pulite tutte le verdure, tagliatele a pezzetti e mettete in una ciotola. Tagliate la feta a cubetti piccoli e unitela alle verdure. Condite con olio, aceto e sale e mescolate bene il tutto.
Versate in un’insalatiera, spolverizzate con semi di zucca e altra menta fresca e concedetevi un pranzo salutare e gustoso sotto il sole di questa magnifica giornata.

20140501_120430

Questa insalata è ottima anche per un pic-nic, la cosa importante è condirla poco prima di servirla.
Buona giornata

20140501_120449