Archivi tag: i peperoni e i bambini

Spaghetti ai Peperoni con ricotta salata: ultimi prodotti di stagione

Che tristezza… l’estate è oramai finita e si porta via il cielo azzurro, il sole caldo e tanti buonissimi prodotti della sua splendida stagione come i peperoni, tanto amati dalla ciurma. Nella nostra cucina estiva non mancano mai, se sfogliate le ricette ne troverete tantissime con questo meraviglioso ortaggio che la natura ci regala: Parmigiana fredda di peperoni, peperoni ripieni vegetariani, crostatine con peperoni, polpettone di peperoni e prosciutto, e tante altre! Allora approfittiamo di questi ultimi ortaggi di stagione e prepariamo uno dei primi piatti tanto amati dalla ciurma e in particolare dal papà di casa: Spaghetti ai peperoni con ricotta salata!  Per un ottimo primo piatto la prima cosa importante è la qualità della pasta. Ecco allora la nostra amata Pasta Girolomoni.
Una storia basata sui valori autentici della vita di campagna, sull’amore per la natura e le cose vere. Nasce così la realtà Girolomoni, che aderisce al progetto Fedagri Qui Da Noi, il meglio dei prodotti alimentari biologici Made in Italy. Per produrre questa pasta viene utilizzato un grano di grande valore sia nutrizionale che storico, coltivato con metodo biologico. Graziella Ra® è un frumento proveniente da uno scavo archeologico in Egitto. In Italia è stato portato, verso la fine degli anni Settanta, da un archeologo, che lo consegnò a Paride Allegri, giardiniere comunale a Reggio Emilia in quel periodo. Ivo Totti ne consegnò a sua volta una manciata ai soci di Alce Nero Cooperativa, con un mandato ben preciso: se riuscirete a moltiplicarlo dovete chiamarlo Graziella, il nome della figlia dell’archeologo, morta tragicamente durante la seconda guerra mondiale.
Ma cosa c’entra “RA”? Nell’antico Egitto “RA” è il sole, al quale questa varietà è pure dedicata, essendo l’elemento che ogni giorno ricarica la terra di quella luce e quel calore indispensabili alla nostra vita.
Questo grano oggi è coltivato sulle colline del Montefeltro, in provincia di Pesaro e Urbino. Un frumento particolarmente ricco di proteine, di sali minerali e di selenio, un potente antiossidante in grado di contrastare efficacemente i radicali liberi, responsabili di molte patologie umane. Vi ho convinto a provare questa pasta? Fidatevi, è fantastica! Ora non ci resta che metterci in cucina e preparare questo buonissimo primo piatto per la Rubrica “L’Angolino del Papà”!

Ingredienti per 4 persone:

350gr di Spaghetti Semiintegrali Girolomoni
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 cipolla rossa di tropea
ricotta salata q.b.
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.

Lavate la cipolla e tagliatela a rondelle sottili. Versate in una larga padella con 3 cucchiai di olio evo e fate rosolare a fuoco basso. Nel frattempo lavate e pulite i peperoni e tagliateli a cubetti piccolini. Trasferiteli nel tegame della cipolla, salate, pepate e lasciate cuocere per 15 minuti. Cuocete gli spaghetti, scolateli al dente e fateli saltare nel tegame delle verdure in modo che si insaporiscano bene. Spolverate il tutto con una bella grattugiata di ricotta salata e amalgamate nuovamente il tutto: si formerà una buonissima cremina. Servite questi buonissimi spaghetti con un’altra grattugiata di ricotta salata e una fogliolina di basilico! Buon appetito!