Archivi tag: focaccia di farro integrale

Focaccia di farro integrale alla curcuma farcita con broccoletti, pancetta e mozzarella: pronte per il concerto

Finalmente è Sabato, abbiamo gettato l’ancora e siamo pronti ad un week end di Musica: Domenica sera io, Serena, la mia migliore amica Maria e sua figlia Sara andiamo al concerto di Fedez! Serena e Sara, unite come sorelle, condividono ogni cosa, dal ballo ad altre passioni, si ascoltano, si comprendono e si vogliono un bene immenso! Portarle a questo evento sarà per noi mamme una grande gioia e a dirla tutta, siamo anche noi molto euforiche: ci divertiremo da pazzi!!
Oggi Vi propongo una ricetta che ho portato in tavola un paio di settimane fa, perfetta per il Sabato-Pizza: una focaccia farcita, gustosa e molto saporita, con broccoletti, pancetta e mozzarella! L’impasto è preparato con la Farina di Farro integrale e con la curcuma, per dare un bel colore solare a questa fantastica focaccia!
Io stasera replico e la riporto in tavola: a Serena è piaciuta da matti!!!

Ingredienti:

300gr di farina di Farro integrale Mulino Marino
200gr di farina per pizza Le Farine Magiche
1 bustina di lievito per pizza
260ml di acqua tiepida
1 cucchiaio di curcuma
1 pizzico di zucchero
10gr di sale
1 cucchiaio di olio evo
1/2 broccoletto lessato
100gr di pancetta piacentina
100gr di mozzarella per pizza Santa Lucia

Per prima cosa prepariamo l’impasto: fate sciogliere il lievito nell’acqua insieme allo zucchero. Unite le farine in una ciotola e piano piano aggiungete l’acqua e l’olio iniziando ad impastare bene il tutto. Unite per ultimo il sale e lavorate la pasta sino ad ottenere una palla liscia e omogenea. Coprite con della pellicola e lasciate lievitare lontano da correnti d’aria per 3 ore. Riprendente l’impasto, dividetelo in due parti (una un pochino più grande dell’altra). Distendete la parte più grande dentro una teglia leggermente unta sul fondo, farcite la superficie con il broccoletto spezzettato con le mani, la pancetta e la mozzarella a fette.

20150215_161811

Ricoprite con l’altra parte di impasto che avrete precedentemente steso con l’aiuto di un mattarello. Sigillate bene i bordi, coprite nuovamente con la pellicola e lasciate lievitare ancora per 1 ora.

20150215_162132

Infornate a 220° per 20 minuti circa. Tagliate la vostra fetta di focaccia e via… gustate questo mix di sapori fantastico!

20150215_190152

20150215_190205

buon week end!

20150215_190539

Focaccia di farro farcita con zucca robiola e rosmarino: evvai che si sgarra!

Quando ho trovato questa ricetta mi sono subito detta: “Cara Manu, tienila da parte per il giorno che potrai sgarrare (dal glutine)”. E quel giorno è arrivato! Settimana scorsa, dopo la depurazione post-feste di natale, senza toccare alimenti con glutine e lattosio, mi sono messa subito all’opera e ho deciso di prepararla, ancora più invogliata dalla curiosità di assaggiare la zucca che mi aveva portato papà :”questa è una delle ultime zucche ma è dolcissima, vedrai”!
E aveva proprio ragione, una delle zucche più buone che ho mangiato in questo periodo! Come vi dicevo prima, questa ricetta non è tutta farina del mio sacco, ma ho preso spunto da quella di Marco Bianchi, cambiando le farine, usando la robiola invece della mozzarella e aggiungendo il mio amato rosmarino che trovo si sposi benissimo con la zucca.
Una Focaccia meravigliosa, rustica e gustosa, fantastica nell’abbinamento dei sapori: io me ne sono pazzamente innamorata e posso dire di averla quasi mangiata tutta io, tranne una fettona che ho voluto condividere con la mia amica Gloria e il suo nonno, amanti come me della zucca. Che dirvi, il loro parere positivo mi ha fatto ancora più felice e ho deciso di condividere con voi la ricetta, che trovo perfetta per un buffet in compagnia o per una veloce pranzo al sacco!

Ingredienti:

300gr di farina di farro integrale Mulino Marino
200gr di farina per pizza e focaccia Mulino Marino
2 cucchiai di olio evo
12gr di sale
1/2 cucchiaino di zucchero
1 bustina di lievito di birra secco Pane Angeli
290ml di acqua tiepida
2 confezioni di Robiola
parmigiano grattugiato
400gr di zucca
1 rametto di rosmarino
sale grosso q.b.
olio evo q.b.

Pulite bene la zucca, avvolgetela nella carta stagnola e mettete in forno a 200° per 20 minuti, controllate che sia abbastanza morbida.
Nel frattempo preparate l’impasto: unite in una ciotola le due farine, aggiungete l’olio e l’acqua dove avrete sciolto il lievito e lo zucchero. Iniziate ad impastare e per ultimo aggiungete il sale, lavorate il tutto sino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Formate una palla, coprite con un telo e lasciate lievitare il tutto per 2 ore in un luogo caldo.
Pulite la polpa della zucca.
Riprendete l’impasto e dividetelo in due parti. Stendete la prima in una teglia rotonda, farcite con la zucca, la robiola, spolverizzate con parmigiano e rosmarino tritato, un pizzico di sale  e ricoprite con l’altra parte di impasto steso.

20150127_113649

Sigillate bene i bordi, coprite con il telo e fate lievitare ancora per un paio di ore.

20150127_113930

Inumidite la superficie con un mix di acqua e olio, spolverizzate con rosmarino e sale grosso e infornate a 220° per 20/25 minuti, la superficie deve ben dorare.

20150127_143936

20150127_155813

Sfornate, fate raffreddare e servite questa buonissima e particolare focaccia rustica!

20150127_155912

Questo ripieno particolare, leggermente dolce, profumato di rosmarino, questa pasta rustica … insomma una vera bontà che ci ha conquistato… vero amica Glo?

20150127_160036

20150127_160051