Archivi tag: focaccia alla curcuma

Focaccia di farro integrale alla curcuma farcita con broccoletti, pancetta e mozzarella: pronte per il concerto

Finalmente è Sabato, abbiamo gettato l’ancora e siamo pronti ad un week end di Musica: Domenica sera io, Serena, la mia migliore amica Maria e sua figlia Sara andiamo al concerto di Fedez! Serena e Sara, unite come sorelle, condividono ogni cosa, dal ballo ad altre passioni, si ascoltano, si comprendono e si vogliono un bene immenso! Portarle a questo evento sarà per noi mamme una grande gioia e a dirla tutta, siamo anche noi molto euforiche: ci divertiremo da pazzi!!
Oggi Vi propongo una ricetta che ho portato in tavola un paio di settimane fa, perfetta per il Sabato-Pizza: una focaccia farcita, gustosa e molto saporita, con broccoletti, pancetta e mozzarella! L’impasto è preparato con la Farina di Farro integrale e con la curcuma, per dare un bel colore solare a questa fantastica focaccia!
Io stasera replico e la riporto in tavola: a Serena è piaciuta da matti!!!

Ingredienti:

300gr di farina di Farro integrale Mulino Marino
200gr di farina per pizza Le Farine Magiche
1 bustina di lievito per pizza
260ml di acqua tiepida
1 cucchiaio di curcuma
1 pizzico di zucchero
10gr di sale
1 cucchiaio di olio evo
1/2 broccoletto lessato
100gr di pancetta piacentina
100gr di mozzarella per pizza Santa Lucia

Per prima cosa prepariamo l’impasto: fate sciogliere il lievito nell’acqua insieme allo zucchero. Unite le farine in una ciotola e piano piano aggiungete l’acqua e l’olio iniziando ad impastare bene il tutto. Unite per ultimo il sale e lavorate la pasta sino ad ottenere una palla liscia e omogenea. Coprite con della pellicola e lasciate lievitare lontano da correnti d’aria per 3 ore. Riprendente l’impasto, dividetelo in due parti (una un pochino più grande dell’altra). Distendete la parte più grande dentro una teglia leggermente unta sul fondo, farcite la superficie con il broccoletto spezzettato con le mani, la pancetta e la mozzarella a fette.

20150215_161811

Ricoprite con l’altra parte di impasto che avrete precedentemente steso con l’aiuto di un mattarello. Sigillate bene i bordi, coprite nuovamente con la pellicola e lasciate lievitare ancora per 1 ora.

20150215_162132

Infornate a 220° per 20 minuti circa. Tagliate la vostra fetta di focaccia e via… gustate questo mix di sapori fantastico!

20150215_190152

20150215_190205

buon week end!

20150215_190539

Focaccia alla curcuma con semi di zucca: il ritorno alla sane abitudini

Durante questo ultimo periodo, tra le feste e le preoccupazioni, alcune nostre abitudini sono state accantonate… ma con forza abbiamo ripreso in mano il timone della nostra vita e siamo ritornati felicemente a goderci tutti quei piccoli vizi che ci siamo sempre concessi. Uno di questi è la pizza e la focaccia del sabato sera, naturalmente home made.  Per questo sabato, voglio proporvi una delle ultime focacce che ho preparato alla ciurma e che riproporrò oggi in tavola per accompagnare qualche affettato in attesa della pizza (stasera nella classica versione margherita).  Ho utilizzato la farina per Pane e Pizza del Mulino Marino (ormai le farine di questo mulino sono presenza fissa nella dispensa), aggiungendo la mia adorata curcuma e i deliziosi semi di zucca: un risultato meraviglioso, una focaccia bassa come piace alla ciurma, croccante all’esterno e soffice all’interno, di un colore giallo intenso che porta calore in tavola! Il week end è iniziato e noi abbiamo deciso di rimanere a bordo a farci coccolare dalle onde del mare, isolati per qualche giorno dal mondo a goderci un po’ di relax!

Ingredienti:

500gr di farina per Pane e Pizza Mulino Marino
270ml di acqua tiepida
12gr di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di malto (oppure zucchero)
8gr di sale
2 cucchiai di curcuma
2 cucchiai di semi di zucca
50gr di olio evo + olio x teglia

Sciogliete il lievito in poca acqua tiepida insieme al malto e versate il tutto in una ciotola dove avrete messo la farina setacciata insieme alla curcuma e ai semi di zucca. Mescolate delicatamente e aggiungete poi a filo la restante acqua dove avrete aggiunto precedentemente il sale e l’olio. Impastate bene tutto, per una decina di minuti, fino ad ottenere un impasto compatto e liscio. Se avete la planetaria basta seguire gli step delle aggiunte e far impastare ad una velocità media.
Formate una palla, coprite con un telo e lasciate lievitare per un paio di ore in un luogo caldo.

20141229_124005

Riprendete l’impasto e stendetelo con le mani su una teglia precedentemente unta. Ungete bene anche la superficie, cospargete con sale grosso e lasciate lievitare ancora per un’oretta.
Infornate, in forno preriscaldato a 250°, per 10/15 minuti.
Se volete una focaccia più alta e morbida basta che usate una teglia più piccola e aggiungete qualche cucchiaio d’ acqua all’olio che mettete in superficie.
Fate raffreddare, tagliate a fette e portate a tavola!

20141229_170316

buon week end

20141229_170345