Archivi tag: farina di farro integrale

Muffin light con muesli

La ricetta di oggi per la rubrica “Bellissime Mamme” è una ricetta trovata per caso scritta su un fogliettino “nascosto” dentro il libro “Muffin & Cupcake” che era pacificamente riposto da mesi sopra la mensola della cucina. Adoriamo i muffin ma era da un po’ di tempo che in effetti non li preparavo: la mia intolleranza al glutine ha modificato anche l’alimentazione della ciurma. Ma appena ho letto gli ingredienti me ne sono subito innamorata e nel week end ho deciso di preparare questi leggerissimi muffin. Ho apportato qualche modifica e ne sono usciti dei dolcetti light buonissimi, senza uova, senza burro, senza lattosio, ricchi di fibre e perfetti per iniziare bene la giornata! Me ne sono concessa uno per la colazione della domenica mattina: fantastico!!!!

Ingredienti per 8 muffin:

150gr di farina di farro integrale Mulino Marino
100gr di muesli con nocciole e uvetta
50gr di zucchero di canna integrale
1 cucchiaino di miele d’arancio
30gr di olio di semi
1 cucchiaino di curcuma
150ml di succo di mela bio
1 bustina di lievito

20150222_100125

Per la buona riuscita di un muffin le regole da seguire sono semplicissime:
1. in una ciotola unite tutti gli ingredienti secchi mentre in un’ altra unite gli ingredienti liquidi;
2. versate gli ingredienti liquidi in quelli secchi
3. mescolate con un cucchiaio facendo al massimo 12 dodici giri, il composto deve rimanere infatti grumoso
4. versate il tutto dentro i pirottini riempiendoli per 2/3
5. infornate in forno preriscaldato a 220° per 20/25 minuti.

20150222_102424

20150222_104302

Non avevo più pirottini ( la piccola Greta si è divertita ad usarli per preparare i suoi dolcetti con il Didò) così ho utilizzato dei fogli quadrati ricavati dalla carta forno.
Fate raffreddare almeno 10 minuti e poi sformateli!

20150222_110824

Io li ho gustati con una scodella di latte di riso e caffè d’orzo: buonissimi! Mentre la ciurma, che la mattina preferisce colazioni più “sostanzione” li ha divisi a metà e farciti con la mia marmellata di mele e lavanda (trovate qui la ricetta). Che dire… sono finiti in giornata… perché con un po’ di crema di nocciole li hanno divorati a merenda!

20150222_110938

A martedì prossimo!

Crostata rustica alle Pere: un giro all’Eataly di Piacenza

Un mesetto e mezzo fa ha aperto a Piacenza Eataly : il famoso negozio che propone prodotti enogastronomici Italiani di alta qualità. Sono stata altre volte in quello di Milano, ma l’altra mattina, approfittando del tempo senza pioggia e avendo Piacenza a pochissimi km di distanza (15 minuti di macchina), ho deciso di andare a fare un giretto e curiosare un pochino. Potevo uscire a mani vuote? Nel cestino sono finite delle Pere Kaiser meravigliose, qualche pezzettino di formaggio di capra, il Burrolì, della pasta integrale, cereali di ogni genere e naturalmente farine varie del Mulino Marino che hanno riempito la dispensa quasi vuota.
Rientrata a casa ho voluto subito preparare qualcosa con gli ingredienti presi e ho deciso di provare la farina di farro integrale che non avevo mai preso. Mi “serviva” un dolcetto per la merenda e per la colazione dei giorni successivi, un dolce SANO e leggero, genuino, senza troppi zuccheri … un dolce RUSTICO, PROFUMATO E BUONO!!
Così quasi tutti gli ingredienti del cesto sono finiti sul banco da lavoro per creare una deliziosa crostata alle pere, con l’aggiunta di qualche cucchiaio della mia marmellata di Pere e Camomilla, della cannella e della granella di Nocciole. La base rustica è leggera e croccante e il ripieno di pere è dolce e profumato…. Serena e Greta ne hanno mangiate ben due fettine a testa per merenda, chi con una spremuta di arance, chi con un thè caldo e Mauro ha concluso la cena insieme al caffè. Ingredienti di ottima qualità sono a bordo, la cambusa è ora ben rifornita e il viaggio può proseguire. La favola in tavola continua …

Ingredienti:

200gr di farina Integrale di Farro Mulino Marino
3 cucchiai di Miele al Timo
100gr di Burrolì a temperatura ambiente
1 uovo a temperatura ambiente
2 pere Kaiser bio
2 cucchiaini di zucchero di canna
1 cucchiaino di cannella
6 cucchiai di marmellata di Pere e Camomilla (oppure di Limone o altra a scelta)
1 limone bio
granella di nocciole

20141117_125219

Versate la farina in un’ampia ciotola o sulla spianatoia, unite il miele e il burro e iniziate a lavorare l’impasto con le mani velocemente. Quando ha assunto una consistenza grumosa unire l’uovo e lavorare bene la pasta. Avvolgere nella pellicola e riporre a riposo in frigorifero per 30 minuti.
Nel frattempo sbucciate le pere, tagliatele a fettine, bagnatele con il succo del limone e con la cannella e mescolate bene. Riprendete la pasta, stendetela e mettetela in una teglia ricoperta da carta forno, fate bene i bordi e copritela con le fette di pere, spolverizzate con lo zucchero di canna e coprite prima con la marmellata e poi spolverizzate con la granella di nocciole.

20141117_133905

Infornate a 180° per 35/40 minuti.

20141117_165003

Lasciate raffreddare e poi servite!

20141117_165138