Archivi tag: farina di cocco

Ciambella di Ceci e Cocco light con Cioccolato e Cannella: Stimoliamo il metabolismo pt.

FB_IMG_1435238875347Il mese scorso i vari impegni non mi hanno permesso di mantenere l’appuntamento  del 1° Martedì del mese con la Rubrica  “Bellissime Mamme”. Quindi per questo martedì di giugno ho deciso di regalarvi un doppio appuntamento. Riprendiamo il nostro cammino interrotto con il percorso “Stimoliamo il metabolismo”: dopo Pompelmo, Tè Verde, Yogurt, Mandorle, Caffè, Tacchino, Mela, Spinaci, Fagioli, Friggitteli, Broccoli, farina d’avena, latte di soia, oggi parliamo della Cannella! Gia qui vi ho parlato molto di questa spezia che a noi piace tantissimo e che uso molto spesso per profumare e aromatizzare dolci, creme e tisane. untitled (72)E’ un potente antiossidante, stimola la circolazione sanguigna ed è un ottimo alleate per controllare il colesterolo. Inoltre ha proprietà antibatteriche, stimolanti, digestive e dimagranti! Eh si, perché la nostra adorata Cannella, aumenta la velocità del metabolismo di 20 volte rendendo le cellule di grasso più reattive all’insulina! Potete usarla ovunque, aggiungerla ad una macedonia, al caffè, al tè, a dolci … usate la fantasia! Un aiuto in più ce lo dà anche l’olio essenziale di cannella, che oltre ad essere un ottimo tonico, riscalda. images (44)Per stimolare il metabolismo, massaggiate due gocce di olio essenziale di cannella, diluito in olio vegetale, sulla zona del plesso solare. Oppure, aggiungetene tre gocce all’acqua del bagno. Insomma, questa Cannella è veramente una spezia Magica. Tra le pagine del blog troverete tantissime ricette con la cannella, dalle più light alle più golose. Oggi ho deciso di preparare per Voi una torta, in versione ciambella, che io adoro e che in questi mesi mi ha accompagnato nelle mie colazioni di prima mattina (molto molto presto) e che mi ha dato la carica giusta, mantenendomi in linea, per affrontare questo pesante periodo. Una torta di ceci e cocco, con farina di ceci e farina di cocco, qualche scaglia di cioccolato fondente senza glutine e senza lattosio e naturalmente tanta cannella! Perché ho utilizzato queste farine?  La farina di cocco contiene meno calorie rispetto ad altre farine, ha un gusto raffinato e delizioso, è priva di glutine, senza lattosio e ricca di fibre (oltre il 38%). Si può sostituire fino al 25% della farina di frumento di una ricetta con farina di cocco. In questo modo i dolci saranno più ricchi di fibre; anche il contenuto di proteine aumenterà, infatti la farina di cocco contiene quasi il 20% di proteine. Potrete inoltre diminuire la quantità di zucchero delle vostre ricette poichè la farina di cocco è dolce per natura. La farina di Ceci ha un sapore intenso ed è apprezzata per le sue qualità nutrizionali: infatti è un alimento ricco di proteine vegetali, ma anche sali minerali come calcio, ferro e fosforo, nonché vitamine C e B.  E’ senza glutine e senza lattosio. Quindi una torta SANA e light senza dover rinunciare al gusto ! Soffice, profumatissima e gustosa, semplice e veloce da fare, senza burro e come dicevo prima, senza glutine e senza lattosio. Non c’è niente di meglio per iniziare la giornata ed è perfetta non solo per voi ma anche per i vostri bambini: le mie la adorano!
Che aggiungere di altro… vi lascio la ricetta e ci rivediamo, come promesso, per il doppio appuntamento con la Rubrica fra 15 giorni!

Ingredienti per uno stampo da 20cm di diametro:

180gr di farina di ceci Bio*
60gr di farina di cocco*
50gr di cioccolato fondente Leone senza glutine e senza lattosio
2 uova
50gr di olio di semi
2 cucchiai di cannella
100ml di acqua o latte di soia
1/2 bustina di lievito per dolci senza glutine
zucchero a velo*

*controllate che siano tutti senza glutine e senza lattosio

Tritate il cioccolato finemente con un coltello. Unitelo in una ciotola con le farine, il lievito e la cannella. Aggiungete le uova, l’olio e l’acqua e mescolate con una forchetta. Oliate uno stampo da ciambella e versate il composto. Infornate a 180° per 30/35 minuti circa, facendo la prova stecchino per controllare la cottura.
Una volta cotta fate raffreddare, estraete dallo stampo e a piacere spolverate con zucchero a velo.20160604_180026

 20160604_180052

20160604_180233

Torta al cioccolato con Mandorle, Nocciole e Cocco: 2° Blog anniversario!!!!

51_c

03 Dicembre 2013 … sono passati esattamente 2 anni da quel particolare giorno, dove ho dato vita a questo MIO piccolo spazio, il mio angolino segreto, il luogo in cui le mie più grandi passioni prendono vita e dove senza nessun vincolo io SONO ME STESSA. Amo il mio blog, proprio ieri in occasione di un incontro speciale con un’amica blogger, la mitica Sonia di Foodnuggets, ho ripercorso con lei questo breve cammino e ho piacevolmente constato quanto ci tenga a questo blog, quanto le motivazioni iniziali siano ancora più forti, quanto la mia passione per la cucina, per la lettura, per la mia ciurma sia così VIVA!

Come si festeggia un compleanno? Naturalmente con una bella TORTA, con ciò che amo di più… IL CIOCCOLATO! Eccola qui: tantissimo cioccolato, solo farina di mandorle, di nocciole e di cocco, le mie preferite, senza glutine e senza burro, senza zuccheri ma addolcita solo da un buon miele. Una torta GOLOSISSIMA, SANA e con un ingredienti segreto: tanto AMORE.. ED è PER TUTTI VOI, tutti quelli che passano di qui, che ci sono stati, ci sono ancora e ci saranno, per tutti quelli che giornalmente accendono un sorriso sul mio viso. GRAZIE!!!

Ingredienti:

200gr di cioccolato extra-fondente senza glutine
100gr di farina di mandorle
100gr di farina di nocciole
100gr di farina di cocco
3 uova
1/2 bustina di polvere lievitante Decorì senza glutine
150gr di burrolì
4 cucchiai di miele
zucchero a velo q.b.

Tritate grossolanamente il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria con il burrolì. Lasciate intiepidire. Sbattete le uova, unite al cioccolato e incorporate le farine, il lievito e il miele. Mescolate bene, se necessita aggiungete un goccio di latte vegetale e versate all’interno di una teglia, rivestita di carta forno. Infornate a 160° per 40 minuti circa, facendo la prova stecchino per controllare la cottura. Fate raffreddare e estraete dallo teglia, spolverizzando a piacere con zucchero a velo!

20151107_202624

Un aspetto rustico e un profumo esotico, ogni boccone risulta corposo e ancora umido all’interno. Cioccolato, cioccolato e ancora cioccolato: una vera meraviglia!

20151107_202441

Vi aspetto per gustarci una fettina tutti insieme!!

20151107_202514

Torta soffice con ciliegie (senza glutine e senza lattosio): quella irresistibile voglia di dolce

Questo periodo a “regime intolleranze” mi sta psicologicamente annientando: se non fosse per la ciurma, e onestamente per i risultati ottimi fisici, probabilmente non mi metterei neanche ai fornelli. Cucinare “diversamente” non è così facile … avevo voglia di qualcosa di dolce, di fare colazione con una fetta di torta e di accantonare per qualche giorno l’avena e i fiocchi di riso. Lo so che in commercio ci sono tantissimi prodotti senza glutine e senza lattosio e senza tutto il resto, ma non sono abituata a comprare le merendine, se non in casi rarissimi, preferisco sempre fare tutto io. Insomma, per farla breve, ho sfogliato riviste di ogni genere, blog di amiche e non con ricette apposite senza glutine e senza lattosio, mi sono fatta una cultura e alla fine ho creato questa torta: non pensavo…ma è veramente buona!!! E poi avevo a disposizione una cassetta di ciliegie di Vignola che Mauro ha comprato da un contadino mentre era lì per lavoro: troppo buone! Anche la ciurma l’ha assaggiata: la farina di grano saraceno non ha un sapore che a tutti piace, Greta e Serena hanno apprezzato di più rispetto a Mauro… strano vero? I bambini sono sempre una piacevole sorpresa!

Ingredienti:

200gr di farina di grano saraceno
100gr di farina di riso
100gr di farina di cocco
150gr di stevia + 4 cucchiai grandi
200gr di ciliegie
150gr di olio di sesamo
250ml di latte di riso
1 bustina di lievito
pizzico di sale

In una ciotola unite le farine setacciate con lo zucchero, il lievito e il pizzico di sale.

20140618_085436

In un altro recipiente unite insieme l’olio e il latte e aggiungeteli agli ingredienti secchi, mescolando energicamente tutto il composto.

20140618_085850

Prendete le ciliegie e fatele passare in padella con i cucchiai di stevia, alcune intere, alcune a pezzetti sino a quando non avranno formato un bel sughetto e si saranno ammorbidite bene.

20140624_120929

Rivestite una tortiera con carta da forno, versatevi il composto e decorate la superficie con le ciligie, che affonderanno durante la cottura e un po’ del loro succo, che renderà la torta più morbida.

20140618_090231

Infornate a 180° per 30 minuti, fate sempre la prova stecchino.

20140618_094955

La torta è pronta! Io l’ho gustata con dei frutti di bosco ghiacciati … adoro questo abbinamento. A piacere potete spolverare la superficie con zucchero a velo!

20140618_095449