Archivi tag: dolce per la colazione

Ciambella al Cioccolato e Melagrana: aumentiamo le dosi

“Un medico saggio disse:
– La Migliore medicina è l’amore e le attenzioni –
Qualcuno gli domandò
– E se non funziona? –
Lui sorrise e rispose:
– Aumenta le dosi – ”

E noi le dosi le aumentiamo … facendo quelle cose dove riusciamo a mettere per intero il nostro cuore e che sicuramente possono essere apprezzate a pieno. Così mi butto in cucina con la mia ciurma e insieme prepariamo un delizioso Dolce da portare al nonno per la colazione della mattina, unico pasto che non salta mai. Come farlo? Semplice… con il cioccolato che lui adora. Questa Ciambella è molto facile e veloce da preparare, profumata e resa particolare dalla presenza della Cioccolata Modicana alla Melagrana .

20151001_171608

Ne ho preparate due, una per il nonno e una per noi: che buona! Soffice e leggera, usando farine senza glutine e rifinendo la ricetta con l’aggiunta del succo di Melagrana, che ultimamente è presente nel mio frigorifero.

succo-melograno-germinal-bio

La Melagrana è un frutto ricco di antiossidanti, vitamine (C, K, B, A) e sali minerali (ferro, calcio, magnesio, fosforo, manganese e zinco). Riduce i radicali liberi, è un ottimo anticoagulante in grado di ridurre il rischio di arteriosclerosi,  svolge un’azione di prevenzione per le malattie cardiovascolari e aiuta a ridurre il colesterolo.  Fonte importante per il benessere generale, come per ogni alimento, va consumato senza eccedere perché può portare a problemi specialmente se si è sotto alcuni farmaci.

images6MHDA8J8

E il nonno? Il nonno era felicissimo e insieme alla nonna, super golosa, hanno finito la Ciambella in due giorni. Rimettiamoci subito ai fornelli… continuiamo a seguire il consiglio del saggio medico!

Ingredienti:

150gr di farina di riso Almaverde
100gr di amido di mais
50gr di cioccolato di Modica al Melagrana
150gr di zucchero a velo
150gr di burro senza lattosio Latteria Soresina
100ml di succo di Melagrana Bio Germinal
3 uova
1/2 bustina di polvere lievitante Decorì senza glutine
zuccherini per guarnire

Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Montate a crema il burro con lo zucchero, unite poi i tuorli uno alla volta e mescolate il tutto. Aggiungete le farine setacciate con il lievito, amalgamate bene il tutto e unire per ultimo il succo di melagrana. Montate a neve ferma gli albumi e uniteli al composto. Versate il tutto in uno stampo imburrato e infarinato, decorare con gli zuccherini e infornare a 180° per 25/30 minuti, facendo la prova stecchino.

20151001_174210

Fate raffreddare e poi togliete dallo stampo.

20151001_181539-1

20151001_192505

La Cioccolato di Modica contiene glutine e lattosio, quindi anche se ho utilizzato tutti ingredienti senza glutine e senza lattosio, questa torta NON VA BENE PER GLI INTOLLERANTE E PER I CELIACI.

20151001_192551

Sostituite il Cioccolato e questa Torta diventa alla portata di tutti!

20151001_192606

Treccia alla cannella e zenzero con cioccolato (senza lattosio): profumo di feste!

Si avvicina il Natale con tutta la sua magia: in questi giorni stiamo sistemando tutti gli addobbi, scartare o riciclare quelli troppo vecchi e cercare qualcosa di nuovo. Greta è più che mai coinvolta quest’anno: ora i suoi 2 anni e mezzo gli permettono di capire cos’è il Natale, l’albero e il presepe, la letterina a Santa Lucia e Babbo Natale per i doni, la dolce ed emozionante attesa! Questo week end tutto sarà pronto: la nave sarà addobbata a festa, luci e colori renderanno tutto più bello. L’aria del Natale stuzzica ancora di più la mia voglia di preparare qualcosa adatto per le feste, con i profumi più magici del natale: cannella e zenzero! La ciurma impazzisce per il pan brioches e così sabato ho pensato di preparare una meravigliosa treccia speziata e colorata aggiungendo del golosissimo cioccolato : un dolce perfetto per la colazione della domenica! Potete solo immaginare il profumo meraviglioso che riempiva la cucina e questa volta io e Mauro non abbiamo ceduto all’assaggio ma abbiamo aspettato l’indomani per allietarci con tutta la ciurma al completo. Il dolce parla da sé, se vi piacciono queste spezie e il cioccolato, non potete non prepararlo! La ciurma al completo vi saluta, abbiamo poco tempo, la destinazione è il POLO NORD, dobbiamo consegnare la letterina a Babbo Natale!

Ingredienti:

500gr di farina Bio Mulino Marino
80gr di Burrolì
50gr di zucchero di canna grezzo
15gr di lievito di birra
3 tuorli
125ml di latte di riso
un pizzico di sale
2 cucchiaini di cannella in polvere
2 cucchiaini di zenzero in polvere
100 gr di cioccolato fondente senza lattosio

Stemperate il lievito in un pochino di latte tiepido. Versate la farina nella ciotola dell’impastatrice, unite il lievito, i tuorli, il burrolì a temperatura ambiente a pezzetti, lo zucchero, le spezie, il latte rimasto e un pizzico di sale. Iniziate a lavorare il composto fino a quando non sarà liscio ed elastico.

20140914_103246

Formate una palla e lasciate lievitare al caldo per 3 ore. Riprendete l’impasto, dividetelo in tre parti e ricavate tre filoncini.

20140914_133042

Stendeteli, spalmate il cioccolato fuso che avrete precedentemente sciolto a bagnomaria e fatto raffreddare, richiudete ciascun filoncino e poi intrecciate tra loro.

20140914_133317

20140914_133430

20140914_134109

Sistemate la treccia sulla placca foderata con carta forno e lasciate lievitare per 1 ora.

20140914_143224

Infornate a forno caldo a 200° per 30 minuti. Fate raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo.

20140914_162437 - Copia

Sapete qual è il problema di questi dolci? Che durano pochissimo!!!

20140914_162829

Con questa ricetta partecipo al Contest di Cinzia ai Fornelli “Cucina con le spezie, Aromi e Erbe Aromatiche”

contest spezie.001