Archivi tag: dolce per celiaci

Plumcake al Profumo di Arancio e Mandarino (senza glutine e senza lattosio): mai dimenticarsi di se stessi

In questo ultimo periodo, dal rientro dalle ferie, ho lasciato un po’ andare tutto quello che mi riguardava personalmente: alimentazione scorretta, nessuna attività fisica e tanto stress sono stati, fino a qualche giorno fa, la mia routine quotidiana. Naturalmente la prima cosa che ne risente è il fisico, quindi sono tornati tutti i sintomi legati alle mie trascurate intolleranze, specialmente quella al lattosio. Quali sono i sintomi? di tutto e di più ma in primis il gonfiore addominale che mi porta spesso a forti dolori. Ricordo ancora 9 anni fa quando ho avvertito i primi seri disturbi: il medico naturalmente  dava la sola colpa alla mia ernia iatale, escludendo a priori qualsiasi tipo di disturbo alimentare. Un anno, ci è voluto un anno per capire, grazie all’aiuto di un gastroenterologo che ero “semplicemente” intollerante al lattosio.  Da lì una piacevole svolta per il mio fisico e la mia salute. Ma non voglio dilungarmi troppo su consigli medici, non ne sarei proprio capace, quindi se avete dubbi in merito vi rimando a questo interessante articolo sul blog di Lactease, dove specialisti vi possono consigliare al meglio su come e cosa fare!
Per non farmi mancare niente, dopo la seconda gravidanza, ho scoperto di essere anche intollerante al glutine: che sfiga vero? Diciamo che le intolleranze non sono paragonabili ad allergie forti o nel caso del glutine alla celiachia: si possono facilmente gestire, basta seguire una corretta e sana alimentazione e concedersi qualche sgarro saltuariamente. Vi ricordo la Raccolta “L’Orto del bimbo intollerante” che insieme a Leti di Senza è buono gestiamo ormai da alcuni mesi. Una Raccolta di fantastiche ricette, sia nostre che quelle “donate” dalle nostre amiche foodblogger e non, dove dimostriamo a tutti che ESSERE INTOLLERANTE o ALLERGICO o CELIACO non vuol dire NON MANGIARE, anzi! Insomma, non bisogna MAI DIMENTICARSI DI SE STESSI, in nessun momento della vita, perché recuperare e rientrare a regime è difficile.
Eccomi quindi alle prese con tante nuove e sane ricettine, naturalmente adatte alle mie intolleranze, ma anche per tutta la mia ciurma, senza dimenticare gusto e sapori! Il primo pasto importante della giornata è la colazione: partiamo da lì, con un dolcetto leggero e sano, profumato di agrumi, perfetto per questa stagione autunnale!

Ingredienti:

300gr di farina di riso
100gr di amido di mais
100gr di zucchero di canna integrale
100gr di burrolì
2 uova
2 cucchiai di polvere lievitante Decorì
1 bicchiere di succo di arance e mandarino
zucchero a velo S.Martino senza glutine q.b.

In una ciotola unite lo zucchero e le uova, sbattete energicamente il tutto e aggiungete il burrolì ammorbidito a temperatura ambiente. Lavorate gli ingredienti insieme e poi aggiungete le Farine e il lievito setacciati. Imburrate (con il burrolì) e infarinate uno stampo da plumcake, versate il composto e infornate in forno preriscaldato a 180° per 35/40 minuti.

20151013_185813

Sfornate, fate raffreddare e tirate via delicatamente dallo stampo, spolverando con zucchero a velo a piacere.

20151014_070753

Soffice e leggero, ogni fetta profumava di buono

20151014_070814

e visto che oggi è Venerdì partecipo al 100% Gluten Free (Fri) Day

ilove-gffd1

 

Biscotti al cioccolato con frutti rossi (senza glutine e senza lattosio): la forza dell’amore

Certo non ci aspettavamo di iniziare l’anno nuovo con un maremoto: il timone ben saldo nelle mani e la forza dell’ amore ha fatto uscire la nave dal mare in tempesta. I danni ci sono, ma il tempo ci aiuterà a sistemare tutto.
Il sorriso è sparito per qualche giorno ma ora con forza lo riporto sui nostri volti: io non mollo e quest’anno deve assolutamente essere positivo!
La ciurma adora questi biscotti, naturalmente senza glutine e senza lattosio così da poterli gustare anch’io: una preparazione semplicissima e veloce, tanto che ormai Serena e Greta sono diventate bravissime nel farli con me. Pochi ma ottimi ingredienti, dal cioccolato fondente, ai nostri adorati frutti rossi: mirtilli rossi, mirtilli neri e bacche di goji.
Ottimi per la colazione e la merenda e perfetti per uno snack fuori ora, rimangono buoni per giorni interi, basta conservarli nella classica scatola di latta!
Mi rimetto al timone, oggi tutto ha ripreso i ritmi regolari, scuola e lavoro… e la vita va avanti!

Ingredienti:

250gr di farina di Riso Mulino Marino
80gr di zucchero di canna
100gr di cioccolato fondente Venchi
70ml di olio di riso
2 uova
50gr di mix frutti rossi (mirtilli rossi e neri e bacche di goji)

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero sino a creare una crema, unite la farina piano piano insieme all’olio e iniziate a lavorare l’impasto. Aggiungete per ultimo il mix di frutti rossi e una volta ottenuto un composto sodo dare forma di un salame, avvolgete nella pellicola e mettete in frigorifero per 30 minuti.

20141112_191645

Trascorso il tempo,con l’aiuto di un coltello, tagliate a fette il cilindro, ricompattate bene le fette che potrebbero aprirsi per effetto dei frutti rossi e disponetele  su una placca da forno ricoperta di carta forno e infornate a 180°, in forno preriscaldato, per 10 minuti.

20141112_203230

Sfornate, fate raffreddare su una griglia e gustate questi buonissimi e leggeri biscotti!

20141112_210841

 20141112_211454

Leggeri e croccanti … la ciurma li adora!

20141112_211547

con questa ricetta partecipo al Contest di Vera “Amo i Biscotti” del blog “La Pasta risottata”

Cuor di mela2a contest

Coppette di Riso Dolce alle ciliegie

Uno dei dolci più diffuso in tutto il mondo è il Risolatte o crema di riso: ogni paese lo prepara in modo differente aggiungendo frutta o spezie varie e utilizzando latte di ogni tipo. E’ un dolce versatile, sia da presentare come dessert dopo cena sia come merenda per i vostri bambini. E’ una ricetta che piace molto alla ciurma e che preparo abbastanza spesso, unendo ingredienti e spezie varie in base alla stagione. Oggi ho deciso di prepararlo per la merenda delle due monelle, aromatizzandolo con la vaniglia e aggiungendo tante buone ciliegie. Eccovi la ricettina!

Ingredienti per 2 porzioni:

500ml di latte di riso
120gr di riso
2 cucchiai di stevia o zucchero a scelta
1/2 baccello di vaniglia
150gr di ciliegie
4 biscotti di riso senza glutine

Versate il latte in un pentolino, aggiungete 1 cucchiaio di stevia, il riso e i semi e il baccello di vaniglia (praticate un’incisione sul baccello, apritelo in due e raschiate i semi).

20140616_170522

Fate cuocere a fuoco bassissimo finché il riso non sarà cotto e avrà assorbito il latte, sfaldandosi sino a diventare crema. Togliete la vaniglia e fate raffreddare.

20140616_173947

Pulite le ciliegie dal nocciolo, tagliatele a pezzetti, mettetele in un tegame con il restante zucchero e fate cuocere creando una sorta di marmellata.

20140616_171459

Prendete i bicchieri e iniziate a formare il dolce: sul fondo un cucchiaio di marmellata di ciliegie

20140616_174744

sopra due cucchiai di riso, ancora delle ciliegie, del riso e terminate con i biscotti sbriciolati e una ciliegina come decorazione: la merenda è pronta!

20140616_175551

Se la preparate con molto anticipo, mettete in frigo e tirate fuori mezz’ora prima di servire!

20140616_180517

Un dolce leggero e cremoso, adatto anche agli intolleranti al glutine e al lattosio!

20140616_180550

 

Consiglio: fate cuocere il riso a fiamma bassissima, deve assorbire lentamente il latte e sfaldarsi.

Idea salvavanzi: se fate del riso in più potete tranquillamente conservarlo in frigorifero e usarlo il giorno successivo per la colazione con frutta fresca e cereali!