Archivi tag: dolce al cucchiaio

Budino light ai Pistacchi e Cardamomo

Eccoci all’appuntamento mensile con la Rubrica “Bellissime Mamme”.  Siamo oramai in piena estate e questo, per noi donne, è il classico periodo della prova costume: mille diete compaiono sui giornali e super modelle appaiono in tv! Come ben sapete io non amo fare diete e solo una volta mi è capitato: dopo la prima gravidanza. Per il resto cerco di mantenermi in forma tutto l’anno, con una sana e corretta alimentazione: tanta frutta e verdura, tante tisane e un po’ di esercizio fisico. E naturalmente qualche dolcetto, perché se si mangia bene sempre non c’è bisogno di rinunce. Oggi un dolcetto estivo molto molto buono, uno dei miei preferiti: un Budino, in versione light senza lattosio e senza glutine ai Pistacchi e al Cardamomo. Leggero, fresco, profumato e goloso! Il Cardamomo è una spezia che ho scoperto da poco e che sto utilizzando tantissimo nella preparazione dei mie dolci e delle mie tisane, vi ricordate i brownies al cioccolato e cardamomo? Vi ricordo che è una spezia eccezionale che contiene manganese, calcio, potassio, zinco, ferro, fosforo, magnesio e rame ed è un ottimo alleato per calmare e risolvere il gonfiore intestinale. E i Pistacchi? images (50)I pistacchi, frutti dalle buone proprietà nutritive, sono il prodotto della pianta Pistacia vera, un albero appartenente alla famiglia delle Anacardiaceae e di origine orientale. Il pistacchio è un frutto secco dal caratteristico colore verde ed è racchiuso in un guscio rigido dall’aspetto legnoso. I principali paesi produttori di pistacchi sono l’Iran, la California e la Turchia, in Italia viene coltivato con successo in Sicilia dove troviamo i rinomati pistacchi del Bronte, cittadina in provincia di Catania, dove hanno acquisito il marchio D.O.P.images (49)
Calcio, fosforo, potassio, ferro, zinco, magnesio, manganese, selenio, fluoro e rame sono i minerali presenti in questi frutti insieme a vitamina A, le vitamine B1, B2, B3, B5, B6, la vitamina C, la vitamina E e la K. Tanti i benefici: Abbassano il colesterolo riducendo così il rischio di malattie cardiovascolari. La presenza nei pistacchi di sostanze con proprietà antiossidanti, dei fitosteroli e degli acidi grassi insaturi porta benefici al cuore rendendo questo frutto un alimento idoneo per la sua salute. Proteggono gli occhi, fanno bene alla pelle, l’alto contenuto di rame è d’aiuto nei casi di anemia in quanto questo minerale facilita l’assorbimento del ferro da parte dell’organismo e grazie al suo contenuto di vitamina A, di ferro e di fosforo, il pistacchio è un alimento molto indicato come ricostituente del sistema nervoso e rafforza le difese contro i radicali liberi. images (51)Tra tutta la frutta secca il pistacchio è quella che fornisce il maggior apporto calorico, ma nonostante questo  è molto indicato per chi si mette a dieta, infatti contenendo una buona percentuale di fibre e proteine ed essendo molto nutriente, è in grado di calmare a lungo l’appetito permettendo così di mangiare meno durante il pasto che ne segue. Non ci resta che metterci ai fornelli e preparare una buona merenda, in versione light, per sfruttare al meglio le proprietà di Pistacchi e Cardamomo e per non rinunciare a nulla anche se siamo a dieta!

Ingredienti per 4 budini:

250ml di latte di riso al naturale
30gr di stevia
40gr di fecola di patate
2 bacche di cardamomo
4 cucchiaini di granella fine di pistacchi

Versate il latte in un pentolino, scaldate e fate sciogliere la stevia. Aprite le bacche di cardamomo e macinate i semini con pestello e mortaio o schiacciarli con la parte piatta di un coltello. Unite la polvere di cardamomo alla fecola e versate il tutto nel latte caldo a fiamma spenta mescolando bene: il composto diventerà denso. Prendete gli stampini e in ognuno mettete un cucchiaino di granella di pistacchio, versate sopra il composto e lasciate raffreddare a temperatura ambiente per 2 ore e poi in frigorifero per altre due. Sformate e gustate questo delizioso budino light!

20160704_194220

20160704_194343

Informazioni e foto dal web

 

Mousse di Ricotta alla Grappa con cialde al cioccolato

Ultimo appuntamento con la Rubrica del Venerdì “L’angolino del Papà” prima delle vacanze di Natale. E già, fra una settimana esatta si festeggia il Natale e il Venerdì successivo è il primo giorno del nuovo anno… come è volato questo 2015! Per chiudere in bellezza l’anno con il nostro appuntamento settimanale dedicato agli eroi di casa, ho deciso di preparare uno dei dessert più amati dal nostro vice capitano: una cremosa Mousse alla Ricotta, aromatizzata alla Grappa alla salvia e anice stellato, trovate la mia ricetta qui, e servita con delle buonissime cialde ripiene con crema al cioccolato e alla nocciola, senza glutine. La Mousse è uno dei dolci al cucchiaio più facili e veloci da preparare, bastano pochissimi ingredienti e un po’ di fantasia per portare in tavola un dessert golosissimo e d’effetto come per esempio la Mousse alle castagne o ancora quella al cioccolato o al limoncello.  Insomma, un modo semplice per concludere alla grande un pasto… magari da portare in tavola anche all’ultimo dell’anno! Quella di oggi è tra le più  facili da preparare: ricotta, panna da montare e grappa a piacere. Mi piace sempre accompagnare la mousse con un qualcosa di “croccante”, spesso uso dei semplici biscottini ma oggi ho voluto dare un tocco in più accompagnando il mio dessert con delle buonissime cialde Dolce Vita,  croccanti e gustose, ripiene di crema di nocciole e senza glutine: PERFETTE! 

20151217_211901

Ingredienti per 2 porzioni:

400gr di ricotta magra
200gr di zucchero a velo
3 cucchiai di grappa alla salvia e anice stellato home made
100ml di panna montata
4 cialde Dolce Vita senza glutine
2 biscotti al cioccolato senza glutine Schar

In una ciotola lavorate la ricotta con lo zucchero sino ad ottenere una crema. Montate la panna e aggiungetela delicatamente alla crema di ricotta insieme alla grappa. Versate il tutto in coppette o bicchieri, spolverate con granella di biscotto al cioccolato e mettete in frigorifero per un paio di ore prima di servire accompagnate dalle cialde al cioccolato.

20151214_195718

20151214_195942

Naturalmente l’aggiunta di un liquore aromatizzato conferisce alla mousse un profumo ed un gusto fantastico

20151214_200052

Ci vediamo nel 2016 con tante altre ricette per i nostri SUPER EROI!

 

 

Panna cotta al mojito: Auguri a tutti i Papà!

Anticipiamo di un giorno il nostro appuntamento settimanale con la Rubrica ” L’angolino del papà” per festeggiare insieme a tutti i Papà del Mondo il loro giorno! Per questa occasione abbiamo preparato un dolcetto molto semplice ma veramente originale che sono sicura farà felice il nostro Papà di casa, già amante di questo straordinario cocktail: Panna cotta al Mojito! Un dolce profumatissimo, fresco e molto leggero, perfetto per concludere alla grande un buon pasto! AUGURI PAPA’!!

Ingredienti per 6 porzioni

450gr di Panna fresca
50gr di rhum bianco
2 lime non trattati
5 fogli di colla di pesce
180gr di zucchero a velo
6 foglie di menta

Ammorbidite i fogli di colla di pesce in acqua. Lavate i lime e grattugiate la scorza. In un pentolino mettete la panna, aggiungete lo zucchero a velo, le scorze dei lime, le foglie di menta tritate e portate a ebollizione. Spostate dal fuoco, unite la colla ben strizzata, fate sciogliere e lasciate raffreddare. Versate il composto in uno stampo oppure in modo porzioni e conservate in frigorifero per almeno 4 ore.
Immergete lo stampo in acqua calda in modo che si stacchi senza rompersi, capovolgete in un piatto e decorate con fettine di lime e foglie di menta!

20150319_071129

ha un profumo fantastico… non vedo l’ora di assaggiarlo stasera!

20150319_071106

Crema catalana

Per la Rubrica del Venerdì “L’Angolino del Papà”, oggi vi lascio una delle ricette che più ama il nostro papà di casa: la Crema catalana! Un dolce spagnolo buonissimo e molto semplice da preparare, che diventa un ottimo dessert al cucchiaio per concludere in bellezza una buona cena. Noi lo abbiamo preparato i giorni scorsi, in versione senza lattosio così da poterlo assaggiare anch’io, regalando al nostro papà di casa un solare sorriso sul volto! Che dite? potrebbe essere anche un’ottima idea per festeggiare il 19 Marzo la loro Festa!

Ingredienti per 4 porzioni:

500ml di latte di soia
100gr di zucchero
4 tuorli
25gr di amido di mais
1 pizzico di cannella
scorza di limone
zucchero di canna

Montate i rossi delle uova con lo zucchero sino ad ottenere una crema soffice e spumosa. In un’altra ciotola sciogliete l’amido di mais setacciato in un paio di cucchiai di latte. Prendete un pentolino, versate il latte e portate a bollore, aggiungete la scorza del limone e la cannella.
Togliete dal fuoco, fate raffreddare e poi unitelo alla crema di uova, ricordandovi di eliminare la scorza del limone, e all’amido sciolto. Mescolate, rimettete sul fuoco e portate nuovamente a bollore mescolando continuamente sino a raggiungere la giusta densità. Versate nelle coppette, lasciate raffreddare a temperatura ambiente e poi mettete in frigorifero almeno per 4/5 ore. Prima di servire la crema, cospargete la superficie con zucchero di canna e poi con l’aiuto della fiamma ossidrica (piccolo attrezzo che trovate in tutti i negozi di casalinghi)  o del grill del forno fate caramellare lo zucchero che dovrà diventare marrone ma non bruciare. Fate raffreddare e quando la superficie è solida e croccante portate in tavola!

20150227_191944

Sotto questa deliziosa crosticina troverete una crema leggera e profumata, dal sapore unico e inconfondibile: noi amiamo la Spagna!

20150227_192014

A venerdì prossimo!

Mousse di Castagne al Rhum

Come ogni Venerdì la ricetta di oggi si aggiunge alle altre nella Rubrica “L’angolino del Papà”. Una ricetta veloce e semplice, trovata per caso su una rivista di cucina, adeguata leggermente ai nostri gusti e mai più abbandonata. Ingrediente principale è la crema di marroni, che nella nostra dispensa non manca mai; per il resto pochi e facili ingredienti da assemblare insieme!

Ingredienti per 4 persone:

400gr di crema di marroni
200ml di panna da montare (senza lattosio Granarolo)
4 cucchiai di Rum
decorazioni di cioccolato

Montate la panna fino a renderla gonfia e morbida, unitela delicatamente alla crema di marroni e al rhum, mescolando senza far smontare il composto. Mettete in bicchierini e conservate in frigorifero fino a 10 minuti prima di servire, decorando con palline di cioccolato. Omettete il rhum e avrete una mousse adatta anche ai bimbi!

20141119_200719
Che dite? Buonissima e facilissima!!

20141119_200737

Tortino di limone e mascarpone con salsa alle pere, menta e rhum

Per la rubrica “L’Angolino del Papà” oggi portiamo in tavola un dolce al cucchiaio, i miei preferiti!
Un delizioso e delicato tortino al limone e mascarpone, leggero e soffice, accompagnato da una dolce salsa alle pere e rhum, profumata alla menta! Un piacere unico!

Ingredienti per 2 tortini:

200gr di mascarpone
60 gr di zucchero
2 uova
scorza di 1 limone
20gr di farina
20gr di burro vegetale
30gr di uvetta
2 pere piccole
15ml di rhum
6 foglie di menta
2 cucchiai di zucchero

Montate i rossi d’uovo con 60gr di zucchero e il mascarpone, unite poi il burro vegetale, la scorza del limone, amalgamate e unite farina e l’uvetta. Per ultimo aggiungete gli albumi montati a neve.
Versate il tutto in due stampini precedentemente imburrati e infornate a 180° per 20 minuti.
In un padellino sciogliete i due cucchiai di zucchero con il rhum, unite la pera tagliata a pezzetti piccoli e fare insaporire. Schiacciatela con la forchetta creando una sorta di crema rustica, spegnete il fuoco e unite le foglie di menta.
Servite il tortino tiepido irrorato con la salsa di pere.

IMG-20141015-WA0002

Potete preparare questi tortini ed eventualmente servirli ai bimbi con una salsa di cioccolato: tutta la famiglia è felice!

IMG-20141015-WA0005

A venerdì prossimo!

Panna cotta al caffè con salsa al caramello

Come ogni Venerdì ecco la ricettina per la nostra simpatica Rubrica “L’Angolino del Papà”. Oggi prepariamo un dolcetto facile e veloce, fresco e goloso: una panna cotta al caffè! Perfetta come dessert al cucchiaio, specialmente in questa calda stagione estiva, da portare al Papà di casa per concludere con dolcezza un buon pranzo o una cena!

Ingredienti per 6 stampini:

50ml di caffè (2 tazzine circa)
150ml di latte di riso
300ml di panna senza lattosio
70gr di zucchero a velo
1 foglio di colla di pesce

350gr di zucchero
150gr di acqua + 150gr di acqua calda

Mettete sul fuoco la panna, con il latte, il caffè e lo zucchero a velo. Mescolate fino a quando lo zucchero non si è sciolto, togliete dal fuoco prima che raggiunga l’ebollizione e scioglietevi la colla di pesce ben strizzata, che avrete prima messo a mollo in acqua tiepida.

20140701_122316

Distribuite negli stampini e fate raffreddare a temperatura ambiente, prima di mettere in frigorifero per almeno 4 ore.

20140701_123621

Per la salsa al caramello, sciogliete lo zucchero nell’acqua sino a raggiungere la colorazione desiderate (caramello biondo, più chiaro e delicato, la temperatura deve essere tra i 155 e i 165 gradi; caramello bruno, più scuro e saporito, come il mio, la temperatura varia dai 165gradi ai 175 gradi)aggiungete poi l’acqua calda. Il caramello inizierà a bollire e a formare la schiuma, attendete che sparisca e mescolate con un frusta: la salsa è pronta.
Vi ricordo che questa salsa si può conservare in frigorifero in un barattolo di vetro ben chiuso.
Sformate la panna cotta e servite con la salsa al caramello.

20140701_183910

Potete preparare anche la versione per i bimbi usando il caffè d’orzo solubile e diluendone tre cucchiai nella panna sul fuoco. Ecco la versione per i bimbi!

20140701_184001

Leggera e cremosa …dolcezza per tutta la famiglia!