Archivi tag: crocchette vegetariane

Crocchette di Piselli, Paprika, Pecorino Romano stagionato e Pepe: le 4 P

Oggi per la Rubrica del Venerdì “L’Angolino del Papà” portiamo in tavola il Piatto delle 4 P, come lo chiama la ciurma: buonissime CROCCHETTE vegetariane, con Piselli, Paprika dolce, Pecorino romano stagionato e Pepe, senza glutine e senza lattosio (vi ricordo che tutti i formaggi  con una stagionatura di oltre 36 mesi non contengono lattosio). untitled (29) Il dolce dei pisellini perfettamente bilanciato dal salato del pecorino romano con la nota piccante del pepe e l’aroma di paprika dolce che dona a queste polpette anche un colore magnifico! Una cottura al forno, leggera , che rende le polpette croccanti all’esterno e morbide all’interno. Noi le abbiamo accompagnate con pomodori in insalata e maionese vegana. Vi lascio la ricetta e vi auguro un magnifico week end!

Ingredienti:

2 fette di pane senza glutine
200gr di pisellini fini freschi
4 cucchiai di paprika dolce
100gr di pecorino romano stagionato
pepe q.b.
olio evo q.b.
sale q.b.

Lessate i pisellini in acqua salata, scolateli e metteteli nel bicchiere del mixer. Unite il pecorino, la paprika, una generosa macinata di pepe fresco (magari se li mangiano anche i bimbi un po’ meno) e il pane precedentemente ammollato in un pochino di latte di soia naturale senza zuccheri. Frullate il tutto: deve uscirne un composto leggermente umido, così che rimangano sempre morbide all’interno. Aggiustate di sale se necessita. Prendete un po’ di composto per volta e fate delle polpettine che distribuirete su una placca da forno precedentemente rivestita da carta forno e unta.
Fate riposare in frigorifero una ventina di minuti mentre il forno raggiunge la temperatura di 200°. Con un o spruzzino per olio ungete la superficie delle polpette e infornate per 15 minuti circa.

20160317_174844

 Voilà sono pronte e il profumo è fantastico, ve lo assicuro!

20160317_174919

20160317_174926

20160317_174949

 

 

 

 

Crocchette di miglio con carote, zafferano e basilico … Oh mamma mia!

“Oh mamma mia che buone” l’esclamazione di Serena dopo il primo morso. La piccola Greta invece aveva talmente la bocca piena che non riusciva a parlare … sono bastati 15 minuti per svuotare il vassoio: che soddisfazione!
L’altro giorno sistemando la dispensa ho trovato una confezione ormai dimenticata di miglio … subito mi è venuta l’idea di fare delle crocchette … le avevo mangiate in un buffet qualche tempo fa e me ne ero innamorata! Il tipico “crock” quando le addenti è magico, croccanti fuori e morbide dentro, una goduria! Ho voluto prepararle in una versione molto easy, per vedere l’effetto sulle piccole, con carote e basilico … e come sempre la semplicità premia!

Ingredienti:

250gr di miglio Bio
1 carota
3 cucchiai di basilico tritato fresco
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di farina di riso
1 bustina di zafferano
noce moscata
olio evo
sale q.b.

Per prima cosa cuocete il miglio secondo le indicazioni sulla confezione (nel mio caso 10 minuti)aggiungendo nell’acqua di cottura le carote a pezzetti piccoli.

20140521_183159

Scolate tutto e versate in una ciotola, schiacciate con la forchetta le carote, unite il parmigiano, la farina, il basilico tritato, la noce moscata e la bustina di zafferano.

20140521_185931

Mescolate bene il tutto e formate delle piccole polpettine. Versate dell’olio in un tegame, quando è ben caldo mettete le crocchette e fate cuocere da tutti i lati, senza bruciarle, sino a quando non saranno ben dorate e croccanti.

20140521_190058

Fatele asciugare dall’olio su carta assorbente e … tuffatevi su questo buonissimo piatto!

20140521_192019