Archivi tag: cous cous

Cous Cous arlecchino con pollo croccante e salsa di yogurt

L’India ha sempre esercitato un fascino particolare su di me, una terra sconfinata, colorata, profumata di spezie , proprio come la sua cucina. Spezie che, combinate armoniosamente caratterizzano e insaporiscono ogni pietanza. Ciascuna possiede un aroma esclusivo che la rende unica. Quella più conosciuta è il Garam Masala, una miscela di spezie originaria del nord dell’India: Garam significa “piccante”, masala significa “spezia”. In realtà il grado di piccantezza varia molto in base alla regione e più semplicemente secondo i gusti di chi prepara. E’ composta da :pepe nero , semi di coriandolo, cumino, cannella, noce moscata, chiodi di garofano, cardamomo nero e verde. Proprio questo mix di spezie insieme a del buon origano siciliano, renderà il mio semplice petto di pollo un Re della tavola!
Poi c’è il cous cous, alimento tipico del Nordafrica e della mia Sicilia, costituito da granelli di semola cotti a vapore gonfi e leggeri come una piuma che conditi con delle favolose verdurine colorate, diventeranno una magnifica insalata leggera che accompagnerà perfettamente il pollo.
E ora la salsa: una crema di yogurt greco al limone e menta che conferirà la nota di freschezza al piatto!
India, Grecia e Sicilia in un unico piatto: vi sembra azzardato? Visti i piatti vuoti in tavola direi … un piatto da Favola!

Ingredienti:

250gr di cous cous di farro
300ml di acqua bollente aromatizzata con 1 pizzico di curcuma
1 petto di pollo
1 cucchiaino di garam masala
Olio evo
1 carota
1 zucchina piccola
8 pomodorini
150gr di pisellini
Menta
1 limone bio
1 lime bio
250gr di Yogurt greco
Olive nere
Sale e pepe q.b.

Per prima cosa prepariamo la salsa di accompagnamento a base di yogurt: in una larga ciotola unite 250gr di yogurt greco, 4 foglie di menta tritate, il succo di mezzo limone, un cucchiaio di olio evo, regolate di sale e pepe. Mescolate bene il tutto e lasciate in frigorifero sino all’ora di servire in tavola.

IMG_7958 IMG_7960
Preparate il cous cous come riportato sulla confezione. Nel mio caso ho messo il cous cous in una ciotola, ho aggiunto l’acqua bollente salata aromatizzata alla curcuma, ho coperto con della stagnola e lasciato a riposare per 5 minuti. Trascorso il tempo, aggiungete un cucchiaio di olio evo e sgranate con una forchetta mescolando.

IMG_7944 IMG_7947 IMG_7948 IMG_7949

Adagiate su un vassoio, grattugiate la scorza del lime che darà un senso di freschezza in più, coprite e dedicatevi al resto della ricetta.

IMG_7950
Tagliate a cubetti piccoli la carota e la zucchina. Versate i pezzetti di verdura con i piselli in una padella con un filo di olio evo, salate e cuocete per 15 minuti aggiungendo un cucchiaio di acqua: devono essere cotti ma ancora croccanti.

IMG_7955 IMG_7956
Prendete i petti di pollo e adagiateli su un foglio di carta da forno. Insaporiteli con il mix di spezie garam masala o in alternativa con spezie a vostro piacere, salate, grattugiate la buccia del limone e spolverizzate con del buon origano essicato.

IMG_7957

Spargete bene gli aromi su entrambi i lati, chiudete a libro la carta da forno e con l’aiuto di un mattarello battete la carne schiacciandola, in questo modo il pollo cuocerà in metà del tempo e si insaporirà bene. In una padella con due cucchiaio di olio evo mettete i petti di pollo e fateli cuocere per almeno 4 minuti per lato, devono dorare molto bene e formare una crosticina scura che contrasterà con l’interno bianco e succoso.

IMG_7961 IMG_7965
Unite il cous cous alle verdure croccanti e fate saltare un minuto in padella. A fuoco spento unite i pomodorini fatti a cubetti e adagiate il tutto un largo piatto da portata. Spolverizzate con abbondante menta fresca tritata.

IMG_7966 IMG_7969
Prendete i petti di pollo e tagliateli a fettine che disporrete sul cous cous insieme a qualche oliva.

IMG_7967 IMG_7974
Servite in tavola accompagnata dalla salsa di yogurt al limone, chiudete gli occhi e gustate questo magnifico piatto, sognando terre lontane e orizzonti infiniti.

IMG_7973

Cous Cous con broccoletti e gamberetti su crema di pomodoro

Riguardando le foto della scorsa estate ne ho trovata una spettacolare: un piatto di cous cous che ho mangiato in un fantastico ristorante a San Vito lo Capo! Il cous cous, alimento della cucina mediterranea, è una valida alternativa al classico piatto di pasta. E’ importante portare a tavola per i nostri bambini una grande varietà di cibi in modo da poter far loro esplorare il grande panorama culinario e dar loro la possibilità di scegliere i loro piatti preferiti. Ricordate che i bambini tendono a emulare il comportamento dei genitori anche nelle abitudini alimentari, quello che mangiate voi lo vorranno assaggiare anche i vostri bambini. Chi desidera che i propri figli si nutrano in maniera equilibrata e pratichino molto movimento, deve dare in casa il buon esempio.
Visto che il cous cous è un piatto che piace a tutta la famiglia, ho pensato di farlo stasera, in una versione salutare mare e monti con broccoli e gamberetti.

Ingredienti:
280gr di cous cous integrale di farro
600gr di broccoletti
250gr di gamberetti precotti
200gr di pomodoro da fare a cubetti
500gr passata di pomodoro
Basilico
Olio evo
Sale e pepe

Lavate i broccoli e lessateli in acqua bollente salata. Scolateli (tenendo da parte l’acqua di cottura per il cous cous) e metteteli da parte.

IMG_6363

Cuocete il cous cous come da istruzioni sulla scatola, spegnete e fate riposare con il coperchio per 20 minuti. Distribuite il cous cous in stampini e lasciateli prendere forma.

IMG_6458

Preparate della salsa di pomodoro mettendo la passata in un tegame con del basilico, olio, sale e pepe. Fate cuocere sino a quando la salsa non risulta vellutata.

IMG_6456

In una padella con un filo di olio fate saltare i broccoletti con i gamberetti e il pomodoro a cubetti. Aggiustate di sale e pepe.

IMG_6459

Distribuite la salsa di pomodoro sul piatto piano, sformate gli stampini di cous cous e adagiateli sulla salsa. Guarnite con il mix di broccoletti, gamberetti e pomodorini e servite!

IMG_6460
In alternativa alla salsa di pomodoro, per renderlo ancora più particolare, gustoso e “siciliano” potete prepararlo con una salsa di melanzane e menta!