Archivi tag: cioccolato senza glutine e senza lattosio

Salame al Cioccolato con Pere, Ricotta e Noci Brasiliane: Novembre e la Raccolta “L’Orto del bimbo intollerante”

E’ arrivato Novembre e con lui una nuova Raccolta per il nostro bimbo intollerante. Questo mese è ospitata da Leti di Senza è buono: tanti nuovi ingredienti di stagione e una nuova intolleranza da affrontare, trovate qui come partecipare. Come sempre anche noi Vi proponiamo qualcosa e io ho pensato di iniziare con una ricetta Dolce, particolarmente amata dai bambini, in una versione che non avevo mai provato: IL SALAME DI CIOCCOLATO con la frutta, in questo caso la PERA, frutta del mese. Una versione senza glutine, senza lattosio e naturalmente senza lievito come da intolleranza del mese. Un esperimento riuscito alla perfezione, un salame di cioccolato golosissimo, cioccolattoso e sano, che ha conquistato la ciurma a pieno e non solo: una merenda completa che è piaciuta tantissimo anche alle amichette di Serena! Ingredienti semplici come le pere, della ricotta senza lattosio, le noci brasiliane, niente zucchero ma miele

20151030_202835

biscotti senza lievito, senza glutine e senza lattosio e naturalmente del buon cioccolato. In erboristeria ho trovato questo nuovo cioccolato,Leone,  senza glutine, senza lattosio, senza lecitina di soia e senza burro di cacao aggiunto: ottimo! Una ricetta semplicissima, versatile, ognuno di voi può poi adattarla ai gusti del suo bimbo, ma mi raccomando leggete sempre le etichette dei prodotti che utilizzate, SEMPRE, in particolar modo se soffrite di qualche disturbo alimentare. Prima di lasciarVi la ricetta volevo brevemente presentarVi questa varietà di Pera che ho voluto utlizzare: la Nashi, o meglio conosciuta come “Pera Asiatica”.

20151030_202639

E’  un frutto nativo della Cina centrale che per la prima volta ho trovato sul banco del mio fruttivendolo. Incuriosita all’istante dalla forma particolare e dalla storia, ne ho subito voluta comprare qualcuna. Il nashi ha una polpa croccante e succosa, un po’ granulosa,ricca di acqua e sali minerali, soprattutto potassio e magnesio, che come consistenza può ricordare più la mela che la pera. Per questo negli USA è denominato mela-pera, in riferimento anche alla forma tondeggiante come vedete dall’immagine.  Il sapore però, a differenza delle mele, manca di acidità e non ha gli aromi tipici delle pere europee. Potrei definirlo come un frutto dolce e fresco, forse un po’ “piatto”, ma gradevole e dissetante, che vi consiglio di provare assolutamente e che piacerà molto anche ai vostri bambini, perché realmente molto buono.
Ora non mi resta che lasciarVi la ricetta e vi ricordo nuovamente che questo mese la Raccolta è ospitata da Leti. Vi aspettiamo numerosi come sempre, con tantissime ricette sane e adatte ai bimbi: forza, corrette ai fornelli!

Ingredienti:

1 Pera Nashi
2 cucchiai di miele di Acacia
200gr di Ricotta senza lattosio
100gr di noci brasiliane
100gr di biscotti Sarchio saraceno al miele (senza lievito, senza lattosio, senza glutine)
150gr di Cioccolato Grezzo alla Pietra Leone (senza glutine e senza lattosio)

Mentre sciogliete il cioccolato a bagnomaria, spezzettate i biscotti e tritate grossolanamente le noci brasiliane al coltello.

20151030_122826

Sbucciate la pera e tagliatela a cubettini. In una ciotola riunite tutti gli ingredienti, compresa la ricotta e il miele.

20151030_124100

Versate poi il cioccolato fuso e lavorate con una spatola tutti gli ingredienti. Versate il tutto su un foglio di carta da forno e formate il classico salame, che richiuderete con la stessa carta e metterete in freezer per almeno 4 ore.

20151030_124632

Non vi resta che scongelare, attendere qualche minuto e affettare!

20151030_202604

20151030_202712

untitled (14)

Panini al cioccolato e cannella: più che buoni!

Per questo week end vi propongo una ricetta a cui sono particolarmente legata, una delle prime in cui mi sono cimentata nella panificazione e una delle mie preferite, che preparo spesso nel periodo di natale: dei panini al cioccolato e cannella, profumati di festa, perfetti per la colazione e la merenda, ma anche da portare a tavola e gustare con un secondo piatto di carne, magari un buon spezzatino leggermente speziato, insomma, dei panini… più che buoni!

Ingredienti:

500gr di farina Buratto Mulino Marino
12gr di lievito di birra
25gr di olio evo
1 uovo
275gr di acqua tiepida
25gr di cioccolato fondente Venchi (senza glutine e senza lattosio)
2 cucchiaini di cannella
7gr di sale

In una ciotola unite la farina alla cannella, aggiungete il lievito di birra sciolto nell’acqua e iniziate ad amalgamare gli ingredienti. Unite l’olio, il cioccolato che avrete sciolto a bagnomaria e l’uovo. Impastate bene il tutto energicamente, unite il sale per ultimo e continuate a lavorare sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Coprite con un telo e lasciate lievitare in un luogo caldo per tre ore. Riprendete l’impasto e dividetelo in palline formando dei panini nella forma che preferite. Adagiate su una teglia ricoperta da carta forno, coprite con un telo e lasciate lievitare ancora per due ore.

20141215_165329

Infornate a 180° per circa 30 minuti (dipende dal vostro forno).
Fate raffreddare su una graticola e poi non vi resta che gustare questi sfiziosi panini!

20141215_190259

Io ho fatto delle simpatiche chioccioline

20141215_190535

Con questa ricetta partecipo alla raccolta “Cioccolato e … Canella”

del mese di dicembre

dicembre nuovo colore