Archivi tag: cioccolato e pere

Torta al Cioccolato e Pere con farina di mandorle senza glutine e senza lattosio: si.. sono una mamma Chioccia

Mio marito dice che sono una “mamma Chioccia” e che fatico a staccarmi dalle mie piccoline. Forse è così, di certo quando mi devo allontanare da loro, i sensi di colpa e le preoccupazioni riempiono il mio cuore. Non andiamo mai via senza di loro, è difficile che le lasci per una notte da sole: da quando c’è Serena, 10 anni, forse sarà capitato 3/4 volte! Che ci volete fare, è più forte di me! E poi ora c’è anche Greta, 3 anni e mezzo … anche se bravissima in mia assenza, basta che ci sia il nonno Gianni con lei, come si fa a lasciarla? Si si, lo so, sono esagerata, Mauro me lo dice sempre! Sarà anche “il chiedere”: da sempre me le sono cresciuta da sola, senza nessun aiuto e dovendo rinunciare anche al mio lavoro. I miei genitori sono lontani, raggiungibili ma 70km sono comunque una bella distanza in caso di bisogno e i suoceri non posso aiutarci, anzi, in questi ultimi anni vanno “curati”. Quando capita che mi allontano, come è successo nel week end appena trascorso ( sono stata al Rimini Gluten Free EXPO2015 … vi racconterò i prossimi giorni questa meravigliosa avventura), al mio rientro le riempio di coccole, da regalini portati dal viaggio ( come sempre libri di ogni genere per entrambe) a quello che mi riesce meglio: il viziarle in tavola! Ieri sera, dopo averle messe a letto, mi sono impossessata dei miei attrezzi da lavoro abbandonati per una paio di giorni e ho preparato questa buonissima torta con farina di mandorle, senza glutine e senza lattosio, piena di pere e con tanto tanto cioccolato. Un dolce risveglio per i miei grandi amori  ” sei la miglior mamma del mondo”… cosa chiedere di più?!  

Ingredienti:

150gr di farina di mandorle senza glutine
2 pere Nashi
200gr di Cioccolato extrafondente senza glutine e senza lattosio (Venchi)
2 uova
100gr di Burrolì oppure 80gr di olio di mais
100gr di zucchero di canna integrale
granella di mandorle
zucchero a velo a piacere

Sciogliete il cioccolato con il burrolì (o l’olio) a bagnomaria e nel frattempo in una ciotola sbattete le uova con lo zucchero sino ad ottenere una crema liscia e spumosa. Sbucciate le pere e tagliatele a cubetti piccoli, unite alla farina di mandorle e riversate il tutto nella ciotola delle uova insieme al cioccolato fuso. Amalgamate tutti gli ingredienti e versate il composto all’interno di una teglia ricoperta da carta forno. Ricoprite al superficie con la granella di mandorle e infornate a 180° per 35/40 minuti, controllando la cottura con il classico stecchino.

20151028_181147

Sfornate, fate raffreddare qualche minuto, tirate fuori delicatamente dalla teglia e lasciate raffreddare definitivamente su una graticola. Spolverate a piacere con zucchero a velo e gustatevi questa buona e sana torta!

20151028_191058

Leggera e soffice, ancora più golosa dalla granella di mandorle che ho aggiunto in superficie: un dolcetto perfetto per iniziare con la giusta carica la giornata!

20151028_191250

20151028_191357

Cheesecake al Cioccolato con Amaretti e Pere: recuperiamo!

Finalmente il Computer è tornato a casa… lavorare su un piccolissimo portatile è stato difficilissimo e chiedo scusa a tutti se non ho risposto ai vostri commenti: prometto di recuperare al più presto!
Iniziamo la settimana con un dolce che ci ha accompagnato nel week end: una fantastica e buonissima Cheesecake fredda al cioccolato, arricchita da Amaretti e pere. Un dolce senza lattosio e senza uova, leggero e goloso, semplicissimo da preparare che piacerà a tutta la famiglia!
Vi lascio la ricetta al volo e mi rimetto al timone: la settimana che ci aspetta è piena di impegni e un progetto nuovo è in fase di lavorazione… per ora non posso dirvi altro!

Ingredienti

200 gr di biscotti Digestive
100 g di burro vegetale home made
500 g di Philadelphia senza lattosio
200 ml di panna fresca da montare senza lattosio Granarolo
120 g di zucchero a velo
10 g di colla di pesce
80gr di cioccolato fondente Venchi
25 biscotti amaretti
2 pere
1 cucchiaio di zucchero di canna
1 cucchiaio di liquore Amaretto di Saronno

Per prima cosa preparate la base della cheesecake: frullate i biscotti, aggiungete il burro vegetale fuso e amalgamate bene. Stendete il composto ottenuto sulla base di una tortiera con cerniera apribile, precedentemente imburrata e rivestita con carta forno. Pressate bene con le mani e mettete la base in freezer.
Preparate la crema: sbattete il Philadelphia con 1 cucchiaio di zucchero a velo fino ad ottenere un composto morbido e liscio. Unite gli amaretti sbriciolati, il cioccolato sciolto a bagnomaria e 1 pera precedentemente sbucciata e tritata al coltello.
Mettete la colla di pesce ad ammorbidire in acqua fredda per 10 minuti, strizzatela e poi scioglietela in un pochino di panna in un pentolino leggermente scaldata. Unite alla crema di Philadelphia e per ultimo aggiungete delicatamente la panna montata e il restante zucchero a velo.
Versate la crema ottenuta sulla base di biscotti, livellatela per bene e mettete in frigorifero per almeno 6 ore (meglio se per tutta la notte).

20150205_190703

Sbucciate la restante pera, fatela a fettine sottili e mettetele a caramellare in un pentolino con lo zucchero di canna e il liquore. Fate raffreddare e, quando il dolce è ben compatto, estraetelo dalla teglia e decorate la superficie con cacao in polvere e le fettine di pera all’amaretto.

20150206_104851

Tagliate a fette e gustate … golosa e leggera, cremosa e croccante… buonissima

20150206_105203

Con questa ricetta partecipo alla Raccolta “Cioccolato e…  mele o pere” ospitato da Velia – Il Micio Sazio

10153894_10204294209548978_1131505192775932334_n