Archivi tag: carnevale

Chiacchiere senza glutine con cioccolato fondente: C’era una volta … il Carnevale!

Questo mese per la Rubrica ” C’era una volta…” coloriamo queste pagine con i colori del Carnevale. Oggi è il turno di Greta che, da bimba piccolina, ha scelto una bellissima filastrocca :

stellefilanti-000-7322CARNEVALE di Gianni Rodari

Viva i coriandoli di Carnevale,
bombe di carta che non fan male!
Van per le strade in gaia compagnia
i guerrieri dell’allegria:
si sparano in faccia risate
scacciapensieri,
si fanno prigionieri
con le stelle filanti colorate.
Non servono infermieri
perché i feriti guariscono
con una caramella.images-55
Guida l’assalto, a passo di tarantella,
il generale in capo Pulcinella.
Cessata la battaglia, tutti a nanna.
Sul guanciale
spicca come una medaglia
un coriandolo di Carnevale.

 

E cosa prepariamo per questo Carnevale 2017? Ho voluto fare un esperimento seguendo una ricetta presa da qui  : le CHIACCHIERE SENZA GLUTINE con farine naturali e, su suggerimento di Greta che le aveva mangiate all’asilo, le abbiamo ricoperte con un po’ di cioccolato fondente. Sono venute buonissime, molto friabili e leggere e il tocco del cioccolato è stata una fantastica idea! Mettiamoci ai fornelli … evviva il Carnevale!

Ingredienti:

200 gr di farina di riso
100 gr di fecola di patate
50 gr di zucchero
2 uova
30 gr di burro
zucchero a velo
Olio di semi

Mescolate in una terrine le due farine con lo zucchero. Aggiungete prima le uova, mescolate e poi unite il burro ammorbidito. Impastate energicamente fino ad ottenere un composto elastico e liscio. Fate una palla, avvolgete nella pellicola e fate riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Trascorso il tempo stendete l’impasto in una sfoglia aiutandovi con altra farina di riso e fate dei rettangoli aiutandovi con il taglia biscotti a rondelle. All’interno di ogni rettangolo praticate una incisione central per il verso della lunghezza con l’aiuto della rondella. A questo punto friggete le chiacchiere senza glutine in abbondante olio di semi bollente fino a quando non saranno diventate croccanti e dorato. Scolate le chiacchiere dall’olio in eccesso su un foglio di carta assorbente da cucina e fate raffreddare. Nel frattempo sciogliete il cioccolato fondente e con l’aiuto di un cucchiaino colatelo a ragnatela sopra le chiacchere. Fate raffreddare e … abbuffatevi!!!

20170131_105044

Come potete vedere sono molto molto friabili, si sciolgono in bocca!

20170131_105059_001

Chiacchere al forno

Il Carnevale Ambrosiano si avvicina ed è arrivato il momento anche per me di preparare un dolcetto tipico, amato da tutti i bambini e in particolare dal mio “bambino grande”, mio marito: le Chiacchere!
Sono dolci molto friabili che vengono fritti e cosparsi di zucchero a velo. La mia versione di oggi è aromatizzata al limone e cotta al forno, soluzione ideale per cedere alle tentazioni golose restando un po’ più leggeri!

Ingredienti:

200 g farina
40 g margarina vegetale
2 uova
1 cucchiaio abbondante di zucchero
mezza bustina di lievito
1 limone
zucchero a velo
sale

Impastate insieme la farina, le uova, la margarina vegetale, lo zucchero, una presa di sale, il lievito e la scorza grattugiata del limone fino a ottenere un impasto liscio, omogeneo e non appiccicoso. Dategli la forma di una palla, avvolgete in una pellicola e fate riposare in frigo per almeno 40 minuti.

IMG_7823 IMG_7824
Riprendete l’impasto e stendetelo col mattarello fino a ottenere una sfoglia sottile di circa 3/4mm e tagliate, con l’aiuto di una rotella dentellata, dei rettangoli.

IMG_7825 IMG_7826
Prima di cuocerle, cercate di arrotolarle a treccia o su se stesse per renderle più carine. Adagiatele su una teglia ricoperta di carta da forno precedentemente bagnata e strizzata e cuocete a 200°C per circa 10 minuti o comunque fino a che la superficie risulti colorita.

IMG_7827

Spolverizzate con zucchero a velo e cedete a questo peccato di gola light … io ho già ceduto!!

IMG_7828