Archivi tag: cannellini

Involtini di trota su crema di cannellini al profumo di timo

La tanto attesa neve è arrivata a metà mattina, quando ormai Serena era a scuola e Mauro già al lavoro. Greta è rimasta quasi tutto il tempo davanti alla finestra della cucina a guardare fuori come sotto l’effetto di un magico incantesimo. Poi, con la paura che tutto si trasformasse in acqua, ho pensato di scendere in giardino e farla giocare un po’. I fiocchi le cadevano sul viso facendola ridere come una matta e le uniche parole che pronunciava erano il nome di sua sorella e nonostante io le dicessi che era a scuola, lei non smetteva di chiamarla: tanti anni di differenza tra loro, ben 7, ma il loro legame è sorprendentemente forte e questo riempie il mio cuore di gioia!
Lady, la nostra vecchia ma ancora in gamba cagnolina, era tutta felice di avere qualcuno con cui giocare e Greta, con la sua innocenza, cercava di catturare i fiocchi di neve che le si poggiavano sul pelo nero.
Ora non restava altro che esprimere un desiderio : che la neve continuasse a scendere, così al rientro di Serena e di Mauro,  potevamo  passare qualche altro momento di gioia tutti insieme! Il desiderio non si è avverato, la pioggia ne ha preso il posto ma invece di una battaglia a palle di neve ne abbiamo fatta una con i cuscini, che mi ha completamente distrutto. Così, mentre la ciurma era in bagno a lavarsi,  mi sono messa ai fornelli per preparare la cena di stasera. Avevo nel congelatore dei filetti di trota iridea: perfetti per degli involtini magari accompagnati da una buona crema di legumi. Così ho deciso di unire pesce e legumi e creare un piatto completo e salutare, ottimo dopo questa giornata sulla neve!

Ingredienti:

300gr fagioli cannellini lessati
500gr di filetti di trota
2 zucchine
5 fette di pane raffermo
2cm di radice di zenzero
prezzemolo
2 rametti di timo
Brodo vegetale
Olio evo
Sale e pepe q.b.

Mettete in una pentola i fagioli con il timo. Aggiungete un po’ di brodo vegetale e fate cuocere a fuoco basso per 30 minuti.

IMG_6732 IMG_6733

Salate a fine cottura, eliminate il rametto di timo e frullate. Rimettete sul fuoco sino a raggiungere una consistenza molto cremosa, aggiungendo eventualmente altro brodo.
Tagliate la zucchina a fette sottili per il senso della lunghezza e fatele ammorbidire per un paio di minuti in un tegame con due cucchiai di olio e un rametto di timo.

IMG_6735
Spezzettate le fette di pane, aggiungete la radice di zenzero pelata e del prezzemolo. Tritate il tutto e mettete da parte il composto che servirà per la farcia.

IMG_6738 IMG_6739
Disponete i filetti di trota su un piano, adagiate sopra una fetta di zucchina, salate e pepate e aggiungete un po’ di composto di pane.

IMG_6736 IMG_6737 IMG_6740

Arrotolate a involtino e fermate con uno stuzzicandenti.

IMG_6741
Nella stessa padella dove avete fatto cuocere le zucchine adagiate gli involtini preparati e cuocete per qualche minuto su tutti i lati, a fuoco dolce e con il coperchio.
Un filettino era molto sottile così l’ho fatto a pezzettini e l’ho lasciato cuocere da solo.
Distribuite la crema di cannellini nei piatti, adagiatevi sopra gli involtini, guarnite con pezzetti di pesce e un filo di olio aromatizzato al timo e servite il piatto ben caldo.
Cercate in ogni boccone di prendere tutti gli ingredienti del piatto, pesce e crema di cannellini insieme, vi sorprenderete del sapore!

IMG_6743

Le bimbe hanno completamente divorato tutto,  ora con la pancia piena e la gioia nel cuore per i momenti passati insieme, si va a nanna … che la magia delle neve le accompagni nelle braccia di Morfeo!