Archivi tag: camomilla

Infuso digestivo e rilassante alla camomilla e alloro

Non mi sono dimenticata di voi amiche! eccovi la ricetta per la Rubrica del martedì “Bellissime Mamme”. Oggi torniamo a parlare di infusi, bevande meravigliose dalle ottime proprietà benefiche. Quelol di oggi è molto gustoso e profumato, digestivo e rilassante, perfetto per chiudere il pasto della sera e coccolarsi prima di andare a letto. Un’infuso a base di fiori di camomilla, conosciuti per le loro proprietà calmanti e distensive e l’alloro, pianta che favorisce la digestione, aiuta ad espellere i gas dall’apparato gastro-intestinale ed è benefico negli stati di stanchezza di origine nervosa.

Ingredienti:

120ml di acqua
2 foglie di alloro
1 cucchiaino di camomilla
scorza di limone bio
miele per dolcificare

Fate bollire l’acqua, togliete dal fuoco, versate in una tazza e unite le foglie di alloro spezzettate, la camomilla, la scorzetta di limone e lasciate macerare il tutto per 10 minuti. Filtrate e dolcificate con miele. Bevete l’infuso molto caldo.

20141118_131732 - Copia

Ci rivediamo Martedì prossimo!

Marmellata di Pere e Camomilla: così per caso … un sogno!

La zona marmellata nella dispensa è ancora mezza vuota. Dopo aver soddisfatto i palati di noi grandi con la marmellata di pere, peperoncino e cannella, che vi ho presentato ieri, oggi vi racconto la ricetta di questa nuova delizia nata per caso proprio ieri sera. Una marmellata unica nel profumo e nel sapore, che con tutto il mio amore ho preparato per i due marinai più importanti di questa ciurma: le mie monelle!
Una dolce abitudine di tutta la ciurma è la tisana prima di andare a letto: tutti sotto coperta al calduccio e tra le mani una tazza calda e fumante dai vari profumi e sapori. Dalla semplice camomilla, a quella aromatizzata alla vaniglia, dalla tisana rilassante alla lavanda e tiglio, a quelle digestive con menta e finocchietto o altre erbe.
Ieri sera la camomilla ha fatto da padrone per tutta la ciurma: il profumo di questi fiori secchi messi in infusione è qualcosa di magnifico. Si, io non compro quella in bustina da quando anni fa, mio suocero, coltivava la camomilla e ogni anno mi preparava i vasetti. I suoi problemi di salute non gli permettono più grandi sforzi nell’orto, così mi procuro la camomilla sfusa nella mia erboristeria di fiducia. Che posso dirvi… il sapore è diverso da quella confezionata.
Come sempre preparo le marmellate la sera: metto la frutta sul fuoco e mentre cuoce faccio addormentare le bimbe. Stavo sbucciando le pere per preparare una marmellata classica, quando Serena mi si avvicina con in mano la tazza calda di camomilla: il suo profumo abbinato a quelle delle dolci pere che avevo in mano mi ha fatto subito scattare la scintilla. Se avevo aromatizzato la marmellata di Mele con l’infuso di lavanda perchè non usare la camomilla con le pere? Ecco qui la mia nuova marmellata, così per caso. Preparata, invasata e pronta per la colazione di stamattina. Si certo, io e Mauro ci siamo deliziati assaggiandola subito ieri sera, ma il vero parere dovevano darlo le due principesse che, stamattina alle 07.00, hanno svuotato mezzo barattolo spalmandola sui biscotti secchi.
Profumo intenso di camomilla, dolcezza unica e delicata della pera: una marmellata da sogno!

Ingredienti:

500gr di pere abate
2 cucchiai di camomilla
1 bicchiere di acqua
1/2 limone succo
100gr di zucchero di canna

20141104_113837

In un pentolino mettete l’acqua e quando bolle spegnete il fuoco e lasciate in infusione la camomilla per 15 minuti.
Nel frattempo pulite le pere, sbucciatele, togliete il torsolo e tagliatele a pezzetti. Mettetele in una tegame con il succo dei limone, aggiungete l’infuso di camomilla filtrato e fate cuocere per circa 1 ora. Quando le pere si saranno cotte schiacciatele grossolanamente con una forchetta oppure se preferite una marmellata più vellutata usate un frullatore ad immersione. Unite a questo punto lo zucchero, mescolate bene e proseguite la cottura sino a quando non avrete ottenuto la giusta consistenza (varia dal tipo di pera, io ancora 30 minuti): mettete un pochino di marmellata su un piattino, attendete un minuto e girate il piattino sottosopra. Se la marmellata non cade è pronta.
Invasate a caldo, chiudete i barattoli e fate raffreddare. Conservate in un luogo fresco.

 20141104_130558

sui biscotti secchi è una vera goduria

20141104_130708

Con questa ricetta partecipo al Contest “La mia marmellata di Cucina con Xeno”

contenst banner

Camomilla alla Vaniglia

Serena sta rientrando dopo la sua prima uscita serale da sola: io a 8 anni non potevo neanche immaginare che si potesse festeggiare un compleanno di sera. Chi avrebbe mai pensato che le cose potessero così tanto cambiare… chissà con Greta: oddio, già non mi fa dormire ora, con i suoi due tre risvegli a notte! Meglio non pensarci, tempo al tempo!
Conoscendola so che prima di addormentarsi dovrà raccontarmi tutto quello cha ha fatto, così mentre si prepara per la notte, ho pensato di preparare una dolce camomilla aromatizzata alla vaniglia da gustare insieme sotto le coperte durante le ultime chiacchere prima della buona notte.

Ingredienti:

1 bustina di camomilla
½ bacca di vaniglia
1 cucchiaino di miele

Portate a bollore dell’acqua. Quando è pronta versatela in una tazza con la bustina di camomilla e la bacca di vaniglia. Coprite con un piattino e lasciate in infusione per 5 minuti.
Togliete la bustina, la bacca di vaniglia e zuccherate con il miele.
Una bevanda ottima, dal sapore delicato e dal profumo seducente che concilierà piacevolmente il vostro sonno.

Tisana depurativa

Buongiorno … finalmente qui al nord un po’ di sole dopo questi giorni di festa sotto pioggia e bufera di vento. Giorni passati in famiglia, tra amici e parenti, scartando regali, giocando a carte oppure a tombola e abbuffandosi come maialini!
In attesa del cenone dell’ultimo dell’anno facciamo qualche giorno tranquillo, depurandoci un po’ da tutti i pasticci! Serena e Mauro stanno ancora dormendo mentre la piccola Greta ha bevuto il suo biberon di latte e ora guarda un po’ di cartoni in tv giocando con la cucina di Peppa Pig che gli ha portato Babbo Natale!
Ne approfitto per una tranquilla colazione, con una buona tisana dal gusto delicato che oltre a depurare, attenua quel senso di pesantezza allo stomaco e facilita il dimagrimento.

Ingredienti:
20gr di thè verde
20gr di fiori di tiglio
20gr camomilla
20gr scorzette arancia
200ml acqua

Mettete tutte le erbe e la scorzetta in un sacchettino di tela, oppure nel classico infusore di acciaio, e versatelo in una tazza di acqua in ebollizione. Lasciate riposare per 5-10 minuti, filtrate eventualmente da residui fuoriusciti e bevete senza zuccherare.
Questa tisana è ottima anche a metà pomeriggio prima dello spuntino!