Archivi tag: bocconcini

Bocconcini di vitello al limone e salvia

Lo spezzatino: un secondo piatto gustoso, semplice, saporito, facile da preparare ed economico. E’ uno dei piatti di carne che una volta messo sul fuoco, richiede poco lavoro da parte di chi lo prepara, la cosa importante è farlo cuocere piano, piano e a lungo: otterrete così della carne tenerissima che si scioglie in bocca. Potete prepararlo con un giorno di anticipo, proprio come ho fatto io ieri sera, e poi riscaldarlo a fiamma bassa: il vostro spezzatino ci guadagnerà in sapore!
Ho voluto preparare qualcosa di diverso dal classico spezzatino di patate o di pisellini e carote: dei bocconcini di vitello con salvia e limone. Le carote sono diventate un delizioso contorno, glassate con limone (per riprendere lo spezzatino) e del miele… ricettina che vi posterò dopo.
Bene, è ora della ricetta!

Ingredienti:
800gr di spezzatino di vitello
1 porro
15 foglie di salvia
2 limoni (buccia e succo)
Farina di riso o normale 00
Olio evo
Sale

In una ciotola lasciate per 15 minuti a marinare i bocconcini di vitello con il succo di un limone.

IMG_7565

Fate rosolare il porro tagliato a rondelle con le foglioline di salvia in un largo tegame con un filo di olio evo.

IMG_7566

Unite i bocconcini di carne, lasciateli colorire da tutti i lati, quindi sfumate con il succo dell’altro limone e porta a cottura regolando di sale.

IMG_7567 IMG_7569

Se necessita, aggiungete del brodo o dell’acqua. Unite un cucchiaio di farina per creare la salsina.

 
Servite ben caldo con il suo sughetto e un buon contorno di verdure.

 

Bocconcini in salsa d’Arancia

Almeno un paio di volte la settimana cerco di portare in tavola un piatto a base di pesce, alimento indispensabile per una sana ed equilibrata alimentazione per tutta la famiglia, in particolare per i bambini, infatti i pediatri inseriscono il pesce già a partire dall’ottavo mese.
L’elevato contenuto proteico che contiene è paragonabile a quello della carne ed è sicuramente una valida alternativa alla stessa il cui abuso, come noto, presenta controindicazioni. Oltretutto le calorie presenti nel pesce sono inferiori a quelle della carne. La cosa importante è la cottura che deve essere breve, meglio al forno, al vapore o alla griglia evitando più possibile le fritture.
Per stasera ho deciso di portare in tavola il merluzzo, ricco di Omega 3, preparato in una semplice ricettina con una salsa all’arancia: vi assicuro che vi leccherete le dita!

Ingredienti:

Bocconcini di pesce a piacere ( io ho comprato un fantastico filetto che poi ho diviso in parti ma va bene qualsiasi tipo di pesce già porzionato come il persico,il branzino,il dentice, ecc..)
1 arancia
Olio evo
Sale e pepe q.b.
Mezzo bicchiere di succo d’arancia
Scorza arancia
Maggiorana
Timo
Burro
Zucchero
5 cucchiai di Brodo di pesce ( anche con il dado)

Per prima cosa sbucciate a vivo l’arancia e ricavate 4 spicchi. Preparate la salsa facendo ridurre il succo d’arancia a fuoco vivo con il brodo, della maggiorana, del timo, un pizzico di zucchero e la scorza grattugiata.

IMG_5428

Aggiungete qualche fiocco di burro per ottenere una salsa fluida, salate e pepate. Versate gli spicchi di arancia per un paio di minuti in modo che si insaporiscano. Scolateli e teneteli da parte.

IMG_5431 IMG_5433
Salate e pepate i bocconcini di pesce, ungeteli leggermente e rosolateli in una padella calda per qualche minuti, aggiunte una parte di salsa.

IMG_5435 IMG_5436

Giunti a cottura disponete i medaglioni su un piatto da portata, conditeli con la restante salsa all’arancia e guarnite con gli spicchi.

IMG_5437 IMG_5442

Buon appetito!