Archivi tag: biscotti senza lattosio

Biscotti con Cimino: profumi e ricordi di mare!

IMG_8884
Domenica siamo rientrati dalle ferie, come sempre il rientro è traumatico… ma quest’anno per tutta la ciurma lo è stato ancora di più. Siamo andati via con la sola voglia di “abbandonare” tutti i problemi a casa e goderci momenti insieme di assoluto relax e ci siamo quasi riusciti (gli affetti lasciati a casa e i problemi a loro legati non ci hanno mai abbandonati): un mare meraviglioso e un tempo fantastico hanno fatto sì che potessimo godere al massimo della mia bella terra, la Sicilia, dove quest’anno con grande gioia dopo tanti anni, troppi, ho riportato mio papà a riabbracciare le sue sorelle e a ritrovare le sue origini!

IMG_8758 IMG_8825

IMG_8883Vacanze indimenticabili… e una parte di me ancora lì! Serena e Greta si sono divertite un mondo e con fatica le ho riportate a casa!
La vita di tutti i giorni è ripresa a pieno ritmo e con una grande novità: la piccola Greta proprio oggi ha iniziato l’asilo (vi racconterò i prossimi giorni). Così per rendere l’inizio della giornata particolarmente dolce e meno “traumatico” ieri ho preparato questi buonissimi biscotti Siciliani che la piccolina mangiava a colazione proprio al mare. In Sicilia li chiamano biscotti Reginella, ma da sempre io li conosco come “Biscotti con cimino” o semplicemente biscotti con il sesamo. Una ricetta di famiglia: mamma, zia li preparano più volte l’anno e abbiamo seguito da sempre come base la ricetta di Eufemia Azzolina Pupella, facendo piccole modifiche sulle dosi per renderli più leggeri e aggiungendo, su suggerimento del Pasticcere di Casa, mio cucino Giovanni, un pochino di ammoniaca per dolci. La mia versione prevede solo l’uso di burro senza lattosio per la mia intolleranza ( proverò anche a farli con farine senza glutine). Non mi dilungo troppo e vi lascio questa ricettina che ha reso più piacevole non solo la giornata di Greta, ma anche di tutti noi: ancora profumi e ricordi di mare!

Ingredienti:

300gr di Farina 00
150gr di burro senza lattosio Dalla Torre o sugna
100gr di zucchero
1 puntina di ammoniaca per dolci
1 uovo
1 pizzico di sale
sesamo

Unite tutti gli ingredienti come se faceste la classica frolla ad esclusione del sesamo. Formate il classico panetto e riponetelo in frigorifero e riposare per 1 oretta circa. Riprendete l’impasto e con le mani formate tanti salsicciotti, oppure come fa mia zia, fate un lungo serpente e poi tagliatelo con un coltello in tanti salamini.

20150123_182550

In un piatto largo ponete il sesamo e prendendo un biscotto per volta fatelo passare bene ricoprendolo tutto. Disponete su una teglia con carta da forno e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti: devono dorare bene.

20150123_182717

Sfornate, fate raffreddare e riponete nella biscottiera.

20150123_182755

Che dirvi, sono buonissimi, a noi piacciono da impazzire: leggeri e croccanti, non particolarmente dolci e perfetti per accompagnare una buona tazza di caffèlatte o di thè!

20150123_182630

Buona giornata!

Biscottini al profumo di agrumi (senza glutine e senza lattosio): scorta per la settimana

Il week end appena trascorso è stato all’insegna della cucina: ho preparato un po’ di scorta per tutta la settimana .. sarà molto frenetica e non volevo assolutamente trascurare la ciurma in tavola. Chiusa nella cucina della cambusa mi sono dedicata alla preparazione di sughi, dolcetti vari, il mio adorato pane e anche pasta fresca! Il pasto più importante della giornata è la colazione, quindi iniziamo con la ricetta di deliziosi biscottini che accompagnano ormai da tempo il nostro inizio di giornata. Buoni, profumati, leggeri e morbidi, senza glutine, senza lattosio e senza burro, perfetti inzuppati nel latte caldo o anche nel thè, deliziosi come spuntino di metà mattina accanto ad un buon caffè!
Una pasta frolla che ho sperimentato mesi fa quando ho scoperto la mia intolleranza al glutine e che ora è diventata la base di molti biscotti e di molti dolci per tutta la ciurma: provatela, è ottima!

Ingredienti:

70gr di farina di riso Almaverde
70gr di maizena
70gr di farina di mais per dolci
80gr di olio di mais
80gr di zucchero di canna integrale
1 uovo
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito per dolci S.Martino
succo di arancia e limone q.b.
scorza di arancia e limone

Unite e setacciate le farine insieme al lievito. Lavorate l’uovo con lo zucchero, il pizzico di sale la scorza di un arancia e di un limone, aggiungete le farine e iniziate a lavorare. Ora unite un pochino di succo di arancia e limone alla volta, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti.
Tirate l’impasto con un mattarello e formate dei biscotti della forma che più vi piace.

20150302_200723

Disponete su una teglia ricoperta con carta forno e infornate, in forno preriscaldato, a 180° per 10/15 minuti, sino a doratura.
Fate raffreddare e poi a piacere spolverizzate con zucchero a velo!

20150302_211421

Straordinariamenti buoni, l’abbinamento farina di riso e farina di mais è perfetto, una consistenza morbida e croccante allo stesso tempo .. dovete provarli!

20150302_211644

Non dimenticateVi della nostra Raccolta “L’Orto del bimbo intollerante”

raccolta

aspettiamo le vostre ricette! Il regolamento e le informazione le trovate qui.

Dolcetti al Cacao e Mandorle con cuore di Marmellata di Ciliegie (senza glutine e senza lattosio): auguri a tutte le Donne

Domani è la festa della Donna e come d’abitudine io e le mie piccole donnine ci siamo preparate un dolcetto per festeggiare insieme. Quest’anno niente torta, la donnina più grande aveva voglia di biscotti, così soddisfacendo i gusti di tutte e tre abbiamo creato questi buonissimi dolcetti, morbidi e profumati, senza glutine,senza lattosio e senza burro, arricchiti da un cuore dolce. Il profumo che ha invaso la cucina ha portato anche l’uomo di casa vicino ai fornelli per vedere cosa stavamo preparando: “buonissimi” il suo commento al primo assaggio!
Non mi dilungo con troppe chiacchere, vi lascio subito la ricetta e auguro a tutte le mie amiche blogger una meravigliosa FESTA DELLA DONNA, ricordando loro che la nostra festa… è OGNI GIORNO!

untitled (22)

Ingredienti:

140gr di farina di mandorle certificata senza glutine
140gr di farina di riso Almaverde
50ml di olio di semi
100gr di zucchero
2 cucchiai di cacao amaro in polvere
2 uova
10gr di lievito per dolci S.Martino senza glutine
1 pizzico di sale
marmellata di ciliegie (io ho usato quella fatta da me)

Sbattete le uova con lo zucchero e aggiungete l’olio piano piano. Setacciate le farine con il cacao e il lievito, aggiungete il sale e unite il tutto alle uova cominciando ad impastare il tutto. Quando avrete ottenuto un composto liscio ed omogeneo, avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti circa.

20150302_181505

Riprendete l’impasto e fate delle piccole palline, con il dito pressate al centro facendo un buco. Adagiate i dolcetti su una teglia ricoperta di carta forno e una volta finito l’impasto, infornate in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti.

20150302_190631

Estraete, riempite il buco con la marmellata e infornate nuovamente per altri 5 minuti.
Lasciate raffreddare completamente e poi gustateli con una buona tazza di thè o una cioccolata calda!

20150302_193401 20150302_195657

Si conservano in una scatola di latta o in un contenitore ermetico per almeno 10 giorni… se resistete!

20150302_195747

Biscotti al cioccolato con frutti rossi (senza glutine e senza lattosio): la forza dell’amore

Certo non ci aspettavamo di iniziare l’anno nuovo con un maremoto: il timone ben saldo nelle mani e la forza dell’ amore ha fatto uscire la nave dal mare in tempesta. I danni ci sono, ma il tempo ci aiuterà a sistemare tutto.
Il sorriso è sparito per qualche giorno ma ora con forza lo riporto sui nostri volti: io non mollo e quest’anno deve assolutamente essere positivo!
La ciurma adora questi biscotti, naturalmente senza glutine e senza lattosio così da poterli gustare anch’io: una preparazione semplicissima e veloce, tanto che ormai Serena e Greta sono diventate bravissime nel farli con me. Pochi ma ottimi ingredienti, dal cioccolato fondente, ai nostri adorati frutti rossi: mirtilli rossi, mirtilli neri e bacche di goji.
Ottimi per la colazione e la merenda e perfetti per uno snack fuori ora, rimangono buoni per giorni interi, basta conservarli nella classica scatola di latta!
Mi rimetto al timone, oggi tutto ha ripreso i ritmi regolari, scuola e lavoro… e la vita va avanti!

Ingredienti:

250gr di farina di Riso Mulino Marino
80gr di zucchero di canna
100gr di cioccolato fondente Venchi
70ml di olio di riso
2 uova
50gr di mix frutti rossi (mirtilli rossi e neri e bacche di goji)

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero sino a creare una crema, unite la farina piano piano insieme all’olio e iniziate a lavorare l’impasto. Aggiungete per ultimo il mix di frutti rossi e una volta ottenuto un composto sodo dare forma di un salame, avvolgete nella pellicola e mettete in frigorifero per 30 minuti.

20141112_191645

Trascorso il tempo,con l’aiuto di un coltello, tagliate a fette il cilindro, ricompattate bene le fette che potrebbero aprirsi per effetto dei frutti rossi e disponetele  su una placca da forno ricoperta di carta forno e infornate a 180°, in forno preriscaldato, per 10 minuti.

20141112_203230

Sfornate, fate raffreddare su una griglia e gustate questi buonissimi e leggeri biscotti!

20141112_210841

 20141112_211454

Leggeri e croccanti … la ciurma li adora!

20141112_211547

con questa ricetta partecipo al Contest di Vera “Amo i Biscotti” del blog “La Pasta risottata”

Cuor di mela2a contest

Biscotti alla Quinoa con miele e mandarino(senza glutine e senza lattosio): un avanzo magico!

Non avrei mai immaginato che da un po’ di Quinoa avanzata avrei magicamente ottenuto questi buonissimi biscotti senza glutine e senza lattosio! Ormai questo cereale è presente sulla nostra tavola spessissimo, dalle polpette a piatti caldi con carne, pesce e verdure, al posto del più conosciuto cous cous. Alla ciurma piace tantissimo e io ne sono molto felice perché è un alimento senza glutine, quindi perfetto per me! Avevo visto più volte su riviste vegetariane biscotti fatti con la quinoa, quindi ho semplicemente pensato di non sprecare quella avanzata e unirla alla farina di riso per provare anch’io a farli. Niente zucchero ma miele e ho voluto profumarli con il frutto del mese di dicembre: il mandarino!
Croccanti e delicati, perfetti per la colazione accanto ad una calda tazza di thè: noi li abbiamo gustati proprio così ieri mattina e oggi ho deciso di deliziarvi e augurarvi una buona domenica proprio con questa bellissima ricetta!

Ingredienti:

150gr di farina di riso senza glutine Molino Rosetto
70gr di quinoa cotta
50ml di olio di mais
3 mandarini Bio
5 cucchiai di miele Ambrosoli

Setacciare la farina e unire la quinoa cotta, lavorare bene gli ingredienti insieme e aggiungere l’olio, il miele, il succo dei mandarini e la buccia grattugiata. Impastare insieme il tutto, avvolgerlo nella pellicola e tenere in frigorifero per 30 minuti.

20141112_190248

Riprendere l’impasto, stenderlo e fare dei biscottini tondi ( se non si stende bene, prendete il composto con le mani e date la forma tonda e schiacciata dei classici cookies).
Adagiate i biscotti su una teglia ricoperta da carta forno e infornate a 170° per 20 minuti circa.

20141112_195909

Fate raffreddare su una grata e spolverizzate con zucchero a velo a piacere.

20141112_203335

20141112_213037

vi assicuro che hanno un profumo meraviglioso

20141112_213103

VI RICORDIAMO IL NOSTRO CONTEST, partecipate numerosi!!!

20141126_184243

Biscotti di riso con mele e cannella: il tesoro della ciurma!

E’ arrivato il week end e questo vuol dire colazione tutti insieme: caffè, thè e spremuta di arancia, pane caldo, marmellata fatta in casa e naturalmente biscotti! Accidenti, i biscotti!! Ieri sera dopo cena, mentre preparavo le tazzine per il caffè che era sul fuoco, mi sono accorta che nel barattolo dei biscotti mi guardavano solitari gli ultimi due, proprio quelli al caffè che oramai accompagnano il nostro caffè dopo cena, l’ultima coccola della giornata. Venerdì sera, ore 20.45 è ancora presto per mandare le bimbe a letto: “ciurma, facciamo i biscotti?”.
Un minuto dopo siamo tutti sul tavolo della cucina, chi con il mattarello in mano, chi con le formine dei biscotti. Volevo fare qualcosa di diverso, di BUONO, di PROFUMATO, di LEGGERO e SANO, di FAMIGLIA e quando penso a queste cose mi vengono in mente i dolci con le mele, non so perché. Così ho preso una bella mela rossa, l’ho sbucciata e l’ho grattugiata: perfetta dentro il mio impasto con un pizzico di cannella.
La ciurma ha scelto di dargli la forma di anello … un gioiello prezioso!
Croccanti, dal gusto semplice e delicato, profumati di mela e cannella: buonissimi soli, meravigliosi nel latte e nel thè, strabilianti con la marmellata… le abbiamo provate tutte stamattina a colazione. Sarà stata la gioia con qui tutti insieme abbiamo preparato questi biscotti, sarà l’amore che ci abbiamo messo, sarà il profumo rimasto in cucina, sarà quel che sarà ma questa ricetta finisce sul libro d’oro!
Oggi il Capitano e la ciurma vi regala una ricetta molto preziosa, una delle più buone, la ricetta della famiglia … vi regalo un tesoro!

Ingredienti:

200gr di farina di riso
1 mela grattugiata
1 cucchiaino di cannella
90gr di zucchero di canna
1 uovo
90gr di burro vegetale all’olio
sale q.b.
latte di riso q.b.

In una ciotola unite la farina, lo zucchero, il burro, l’uovo, la mela, la cannella e un pizzico di sale. Iniziate ad impastare e aggiungete latte finchè l’impasto non raggiunge una consistenza soda e liscia.

20140925_205705

Avvolgete nella pellicola e mettete in frigorifero per 30 minuti.
Con l’aiuto di altra farina stendete l’impasto, date la forma che preferite, mettete su una teglia ricoperta con carta forno e infornate a 190° per 10 minuti.

20140925_211124

Fate raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo!

20140926_073849

Buon week end!

20140926_073835

Biscotti morbidi alla Carota e Cocco: la merenda della ballerina!

Il temporale di ieri ha portato via tutti i pollini fastidiosi dei giorni scorsi, il sole splende alto nel cielo e un vento fresco rende questa giornata meravigliosamente vivibile. Stamattina una bella passeggiata con la mia piccola Greta e la mia amica Gloria, ancora con il braccio ingessato dopo uno sfortunato incidente in bicicletta. Un pranzetto veloce, la piccolina messa a nanna per il pisolino e il mio incontro settimanale con il ferro da stiro. Prima di mettermi al lavoro ho deciso però di preparare dei biscottini veloci, da portare a Serena come merenda in palestra prima della sua lezione settimanale di hip hop. Ci avviciniamo allo spettacolo di fine anno e la lezione è molto più dura e più lunga. Così ci vuole qualcosa di leggero ma energetico: biscottini morbidi, che si sciolgono in bocca, tanta carota con le sue vitamine e gusto esotico del cocco … aspettiamo che si svegli Greta per la prova di assaggio!

Ingredienti:

300gr di carote lessate
100gr di zucchero di canna
1 uovo
120gr di farina 00
70gr di cocco grattugiato
1 cucchiaino di lievito istantaneo
100gr di burro vegetale Burrolì
un pizzico di sale

Dopo aver lessato le carote, passatele al passaverdure e mettete da parte a raffreddare.
Lavorate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero e un pizzico di sale. Unite l’uovo e amalgamate bene il tutto. Aggiungete la farina e il cocco, mescolate e incorporate il passato di carote. Lavorate bene il composto e a cucchiaiate disponete sulla placca da forno precedentemente ricoperta di carta forno.

20140512_154247
Infornate, in forno preriscaldato, a 180° per 20 minuti.
Fate raffreddare, spolverizzate con zucchero a velo e gustate i biscottini.

20140512_165005

Greta ha aperto gli occhi … ne ha mangiati subito due con un buon bicchiere di succo di arancia rossa senza zuccheri: sacchettino per la merenda di Serena e le sue amiche è pronto, andiamo a ballare!

20140512_165531