Ciambella di Ceci e Cocco light con Cioccolato e Cannella: Stimoliamo il metabolismo pt.

FB_IMG_1435238875347Il mese scorso i vari impegni non mi hanno permesso di mantenere l’appuntamento  del 1° Martedì del mese con la Rubrica  “Bellissime Mamme”. Quindi per questo martedì di giugno ho deciso di regalarvi un doppio appuntamento. Riprendiamo il nostro cammino interrotto con il percorso “Stimoliamo il metabolismo”: dopo Pompelmo, Tè Verde, Yogurt, Mandorle, Caffè, Tacchino, Mela, Spinaci, Fagioli, Friggitteli, Broccoli, farina d’avena, latte di soia, oggi parliamo della Cannella! Gia qui vi ho parlato molto di questa spezia che a noi piace tantissimo e che uso molto spesso per profumare e aromatizzare dolci, creme e tisane. untitled (72)E’ un potente antiossidante, stimola la circolazione sanguigna ed è un ottimo alleate per controllare il colesterolo. Inoltre ha proprietà antibatteriche, stimolanti, digestive e dimagranti! Eh si, perché la nostra adorata Cannella, aumenta la velocità del metabolismo di 20 volte rendendo le cellule di grasso più reattive all’insulina! Potete usarla ovunque, aggiungerla ad una macedonia, al caffè, al tè, a dolci … usate la fantasia! Un aiuto in più ce lo dà anche l’olio essenziale di cannella, che oltre ad essere un ottimo tonico, riscalda. images (44)Per stimolare il metabolismo, massaggiate due gocce di olio essenziale di cannella, diluito in olio vegetale, sulla zona del plesso solare. Oppure, aggiungetene tre gocce all’acqua del bagno. Insomma, questa Cannella è veramente una spezia Magica. Tra le pagine del blog troverete tantissime ricette con la cannella, dalle più light alle più golose. Oggi ho deciso di preparare per Voi una torta, in versione ciambella, che io adoro e che in questi mesi mi ha accompagnato nelle mie colazioni di prima mattina (molto molto presto) e che mi ha dato la carica giusta, mantenendomi in linea, per affrontare questo pesante periodo. Una torta di ceci e cocco, con farina di ceci e farina di cocco, qualche scaglia di cioccolato fondente senza glutine e senza lattosio e naturalmente tanta cannella! Perché ho utilizzato queste farine?  La farina di cocco contiene meno calorie rispetto ad altre farine, ha un gusto raffinato e delizioso, è priva di glutine, senza lattosio e ricca di fibre (oltre il 38%). Si può sostituire fino al 25% della farina di frumento di una ricetta con farina di cocco. In questo modo i dolci saranno più ricchi di fibre; anche il contenuto di proteine aumenterà, infatti la farina di cocco contiene quasi il 20% di proteine. Potrete inoltre diminuire la quantità di zucchero delle vostre ricette poichè la farina di cocco è dolce per natura. La farina di Ceci ha un sapore intenso ed è apprezzata per le sue qualità nutrizionali: infatti è un alimento ricco di proteine vegetali, ma anche sali minerali come calcio, ferro e fosforo, nonché vitamine C e B.  E’ senza glutine e senza lattosio. Quindi una torta SANA e light senza dover rinunciare al gusto ! Soffice, profumatissima e gustosa, semplice e veloce da fare, senza burro e come dicevo prima, senza glutine e senza lattosio. Non c’è niente di meglio per iniziare la giornata ed è perfetta non solo per voi ma anche per i vostri bambini: le mie la adorano!
Che aggiungere di altro… vi lascio la ricetta e ci rivediamo, come promesso, per il doppio appuntamento con la Rubrica fra 15 giorni!

Ingredienti per uno stampo da 20cm di diametro:

180gr di farina di ceci Bio*
60gr di farina di cocco*
50gr di cioccolato fondente Leone senza glutine e senza lattosio
2 uova
50gr di olio di semi
2 cucchiai di cannella
100ml di acqua o latte di soia
1/2 bustina di lievito per dolci senza glutine
zucchero a velo*

*controllate che siano tutti senza glutine e senza lattosio

Tritate il cioccolato finemente con un coltello. Unitelo in una ciotola con le farine, il lievito e la cannella. Aggiungete le uova, l’olio e l’acqua e mescolate con una forchetta. Oliate uno stampo da ciambella e versate il composto. Infornate a 180° per 30/35 minuti circa, facendo la prova stecchino per controllare la cottura.
Una volta cotta fate raffreddare, estraete dallo stampo e a piacere spolverate con zucchero a velo.20160604_180026

 20160604_180052

20160604_180233

19 pensieri su “Ciambella di Ceci e Cocco light con Cioccolato e Cannella: Stimoliamo il metabolismo pt.

  1. Affy

    Questa ciambella è proprio tentatrice! Bella da vedere sarà ottima da gustare, mi fido ciecamente della tua abilità cuciniera!
    La cannella l’adoro, scoprire che attiva anche il metabolismo è una bella nota positiva.
    Un abbraccio cara Manu a te e alla ciurma tutta! ♥

    Rispondi
  2. zia Consu

    ..da domani cannella a go go 😛 interessantissimo l’impiego della farina di ceci nel dolce..questa è una chicca che sperimenterò molto presto 😛
    Grazie cara e felice serata ❤

    Rispondi
  3. Pingback: Filetto di Salmone al Curry: stimoliamo il metabolismo pt.15 | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

    1. Una Favola in Tavola - Il Mondo di Ortolandia Autore articolo

      Ciao Sabrina, come puoi leggere dagli ingredienti ci vanno 100ml di acqua. Per lo zucchero io non l’ho messo, visto che il cocco e il cioccolato sono già dolce. E’ una ciambella light ma se vuoi aggiungerne un po’ credo che si migliori solo il sapore! a tua disposizione! un abbraccio e buon pomeriggio!

      Rispondi
  4. Ilaria Omi

    Ho appena infornato il dolce!! ma alla fine ci va l’acqua o il latte? io ho messo acqua e una spruzzata di limone, non odora di dolce.. solo di olio.. speriamo bene!

    Rispondi
      1. Ilaria Omizzolo

        Grazie pwer la risposta.. alla fine non mi è uscito come speravo.. l’impasto è venuto bene e anche la cottura.. ma il gusto ha lasciato un pò a desiderare.. non si sentiva il sapore di niente, solo quello della farina (credo fosse quello), molto forte..sembrava di mangiare ceci zuccherati..A dire il vero non c’ho messo la cannella, perchè al mio fidanzato non piace molto. che sia stata quella mancanza? Comunque c’ho provato! Credo che userò più farina di riso o grano saraceno piuttosto che quella di ceci per fare dolci……Comunque ti seguo! Grazie mille… e Buon Weekend!!!

      2. Ilaria Omizzolo

        Grazie per la risposta.. alla fine non mi è uscito come speravo! l’impasto è venuto bene e anche la cottura.. ma il gusto ha lasciato un pò a desiderare.. non si sentiva il sapore di niente, solo quello della farina (credo fosse quello), molto forte..sembrava di mangiare ceci zuccherati..A dire il vero non c’ho messo la cannella, perchè al mio fidanzato non piace molto. che sia stata quella mancanza? Comunque c’ho provato! Credo che userò più farina di riso o grano saraceno piuttosto che quella di ceci per fare dolci……Comunque ti seguo e magari ci riproverò! Grazie mille… e Buon Weekend!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...