Torta integrale miele e mirtilli: la colazione dei campioni

Settimana scorsa condividevo con voi il mio bisogno di tempo e il mio nuovo spirito per affrontare la vita di tutti i giorni. Così meno pensieri negativi, più ottimismo  e organizzare le nostre giornate nel modo migliore partendo proprio dalla prima colazione. Oggi voglio lasciarvi una ricetta proprio per questo importante momento della giornata:  la Torta integrale miele e mirtilli, che con piacere è stata pubblicata sul mensile Insieme in Cucina di Marzo 2016.

20160426_112746

20160426_112828

torta integrale ai mirtilli 1

Oltre alla ricetta ho parlato dell’importanza della Colazione per i nostri piccoli di casa che come voi ben sapete è un “argomento” al quale sono molto legata. Era proprio la colazione che in questi ultimi mesi “divideva” la ciurma e che ci mancava tanto: non riuscivamo più a condividere questo momento tutti insieme. Certo, non tutti i giorni ci ritroviamo a tavola per la colazione insieme, se il papà parte presto la mattina per il lavoro rimaniamo solo noi donzelle. Ma nel week end si recupera il tempo … ed è quello ci era mancato negli ultimi tempi. Torniamo a noi e alla nostra ricetta: come dicevo nell’articolo una semplice torta fatta in casa è sicuramente il piatto perfetto per coccolare i nostri ragazzi al loro risveglio. La ricetta di oggi come sempre è semplice e veloce ed è una torta che io preparo spessissimo perché piace tanto alle mie bimbe e a noi grandi. Senza uova e senza burro, come potete vedere dagli ingredienti scritti sull’articolo, ma oggi voglio lasciarvi anche la versione senza glutine e senza lattosio, quella che più spesso porto in tavola. Poche e semplici modifiche alla versione originale, niente farina di frumento integrale (che vi consiglio se non celiaci di utilizzare sempre perché ricca di fibre … basta alle farine raffinate!), ma farina di riso e latte e yogurt di soia al posto di quello normale. Basta chiacchiere, a voi la ricetta.. per una perfetta COLAZIONE DA CAMPIONI!

Ingredienti TORTA INTEGRALE MIELE E MIRTILLI senza uova, senza burro, SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO

150gr di farina di riso Pedon *
100gr di farina di riso integrale bio Kì*
100gr di farina di avena integrale Provena*
125gr di yogurt di soia
100ml di latte di soia
125gr di mirtilli freschi
80ml di olio di girasole
4 cucchiai di miele
1 bustina di polvere lievitante Decorì senza glutine
1 pizzico di sale
2 cucchiai di fiocchi di avena Provena*
zucchero a velo q.b. senza glutine

*tutti senza glutine

Ingredienti TORTA INTEGRALE MIELE E MIRTILLI senza uova e senza burro

150gr di farina integrale
100gr di farina di riso integrale bio Kì*
100gr di farina di avena integrale
125gr di yogurt magro bianco senza zuccheri aggiunti
100ml di latte fresco parzialmente scremato
125gr di mirtilli freschi
80ml di olio di girasole
4 cucchiai di miele
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
2 cucchiai di fiocchi di avena
zucchero a velo q.b.

Il procedimento è uguale:
In una ciotola unite le farine setacciate con la polvere lievitante, versate l’olio, il latte, il miele, e lo yogurt: con l’aiuto di una frusta amalgamate bene gli ingredienti. Aggiungete un pizzico di sale e i mirtilli, precedentemente lavati e asciugati, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno in modo che non si rompano. Versate il tutto in una tortiera ricoperta di carta forno, livellate bene la superficie e ricoprite con i fiocchi di avena. Infornate a 170° per 35/40 minuti, fate prova stecchino. Fate raffreddare e spolverizzate di zucchero a velo!

20151217_131540

20151217_131546

Buongiorno MONDO!

20151217_131625

13 pensieri su “Torta integrale miele e mirtilli: la colazione dei campioni

  1. Welda

    Buongiorno Cara! Credo anche io che la colazione sia il momento più bello da condividere…la torta poi è bellissima ed è sicuramente un richiamo 😉
    Un abbraccio speciale.

    Rispondi
  2. milesweetdiary

    Complimenti davvero per la pubblicazione che posso solo immaginare sia tanta soddisfazione. D’altronde la torta è davvero, come scrive Welda, un richiamo. (mi piacciono moltissimo i fiocchi di avena)

    Rispondi
  3. ricettedacoinquiline

    COmplimenti per l’articolo sul giornale!
    A casa mia, il momento più importante è sempre stato il pranzo! La colazione non tanto perché ognuno aveva orari diversi, soprattutto mio padre che, facendo il vigile del fuoco, spesso non era proprio a casa. Invece il pranzo univa me, mia madre e i miei fratelli tutti insieme allo stesso tavolo a parlare e parlare… Cosa che ovviamente non ci faceva mangiare quasi mai, con grandi crisi di mia madre!

    Rispondi
  4. patalice

    la colazione è decisamente il momento più piacevole della mia giornata, ed amo mangiare cose deliziose… la tua torta ne è fulgido esempio!
    ma, domanda, a te se non metti il burro, le torte escono comunque soffici?

    Rispondi
  5. foodnuggets

    Avevo comprato la rivista dopo aver letto il tuo lancio su Fb e mi ero detta… la devo provare! 🙂 I ritmi degli ultimi tempi mi hanno impedito di fare esperimenti, ma ora che ho letto questa versione mi son detta: devo provare anche questa!! Insomma, Manu, mi fai ingolosire un po’ troppo… e io quando dimagrisco?

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...