Riso Rosso Primavera: un riso eccezionale!

Cascina Belvedere, sinonimo di qualità e genuinità in armonia con la natura, usa un metodo di coltivazione del riso che rispetta la terra, gli animali, l’aria e l’acqua. Questa attenzione per l’ambiente è uguagliata solo dalla preoccupazione per la ricerca della qualità del prodotto, con l’intento di offrire prodotti genuini ma soprattutto gustosi. Un solo obiettivo per la famiglia Picco: diffondere la cultura del riso e del risotto nel mondo, rispettando le tradizioni e l’ambiente ma mettendo a punto innovazioni continue che lo adattino alle esigenze del consumatore moderno. Un riso che cresce completamente in azienda e arriva al pubblico senza passare dall’industria risiera: un prodotto puro che arriva direttamente dai campi con un totale controllo di tutta la filiera risicola. La Cascina Belvedere mi ha gentilmente omaggiato di una gamma dei suoi fantastici Risi: oggi voglio parlarvi del Riso Rosso Selvaggio, uno dei primi che abbiamo provato e che ci ha letteralmente conquistato.  Il riso rosso cresce spesso allo stato selvatico in terreni argillosi, ha un profumo particolarmente aromatico e si caratterizza per il colore rosso rubino.

20160420_184814

Essendo un riso integrale ha un tempo di cottura piuttosto lungo,  di 40 minuti, e nonostante ciò rimane sempre croccante, e mantiene un sapore che lo rende gustoso anche mangiato da solo, senza condimento. Ha un sapore dolce e una volta cotto si conserva per più giorni in frigorifero.  Un cereale magnifico di cui vi avevo già parlato qui,  che contiene Fibre, Vitamina B, Sali minerali (ferro, magnesio, manganese). Inserito in una sana alimentazione aiuta a migliorare il transito intestinale, è un alimento privo di glutine ed è un ottimo antiossidante. Come portarlo in tavola? É ottimo saltato con verdure, spezie e condimenti ed è proprio così che ho pensato di proporlo alla ciurma:  con tante verdure primaverili, come carote, pisellini e pomodori, con l’aggiunta di qualche pezzetto di formaggio gustoso come la provola e il basilicoche le mie piccole lo adorano! Mettiamoci ai fornelli e prepariamo questo gustoso, fresco, colorato e profumato primo piatto!

Ingredienti per 4 persone:

280gr di riso Rosso selvaggio Cascina Belvedere  

2 carote
100gr di pisellini fini
10 pomodorini pachino
100gr di provola senza lattosio
10 foglie di basilico fresco
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.

Per prima cosa mettete a cuocere il riso rosso, in acqua salata. Nel frattempo preparate le verdure: lavate i pomodorini e tagliateli a cubetti piccolini. Pulite le carote e i pisellini e metteteli e lessateli in acqua salata per 20 minuti circa: devono ammorbidirsi ma non sfaldarsi. Scolateli, tagliate le carote a pezzettini e unite il tutto in una ciotola ai pomodorini. Aggiungete due cucchiai di olio evo e aggiustate di sale. Versate il tutto in una padella e aggiungete il riso scolato, fate saltare un minuto per insaporire il tutto e poi travasate in una zuppiera da tavola. Aggiungete il basilico fresco tritato e la provola a pezzetti, a piacere una grattugiata di pepe fresco e portate in tavola.

20160419_094515

E’ un piatto perfetto per la stagione entrante: pranzi all’aperto e scampagnate. Greta e Serena sono rimaste entusiaste di questa presentazione nei vasetti: con i bambini è indispensabile giocare con colori e fantasia.

20160419_094457

 Semplice e gustosa, potete prepararlo anche la sera prima per il giorno dopo… insomma… mangiare sano con gusto è facile!

20160419_094544

9 pensieri su “Riso Rosso Primavera: un riso eccezionale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...