Lasagne al Pesto di Mandorle e Pecorino

Dopo qualche giorno lontana dal pc, ma non dalla cucina, eccomi di ritorno per il nostro appuntamento del Venerdì con la Rubrica “L’Angolino del Papà”. Oggi per i nostri eroi di casa prepariamo un piatto della nostra tradizione italiana, il piatto spesso portato in tavola per il pranzo della Domenica: le Lasagne. Già in passato vi ho presentato questo piatto: da quella classica con ragù di carne in versione gluten free, a quella vegetariana , alla lasagna con salmone e radicchio  a quella gettonatissima dalla ciurma con crema di asparagi e prosciutto. La versione che preparo più spesso, per velocità e semplicità, è quella al Pesto, condimento sempre presente nel mio frigorifero perché è uno dei sughi più amati dalla ciurma: almeno una volta alla settimana in tavola deve arrivare la pasta al pesto. Così spesso ne preparo in grande quantità e lo congelo in vasetti di vetro.  E’ proprio questo primo piatto, amatissimo dal nostro papà di casa, ma anche dal mio papino, che oggi voglio proporvi, magari proprio per il pranzo di questo week end. Come vi dicevo prima è semplicissima e veloce, vi basta del buon pesto fresco ( io uso il mio pesto di mandorle e pecorino, stagionato e quindi privo di lattosio, che vi ho già postato qui)  fogli di pasta già pronti, nel mio caso senza glutine e della besciamella, in questo caso senza lattosio. Assembliamo tutto e il gioco è fatto. Io di solito preparo la teglia (anzi due, una la congelo per quei giorni dove so già di non riuscire a mettermi ai fornelli) la sera prima, poi la lascio in frigo tutta notte e la domenica non mi resta che infornarla. Basta chiacchiere, mettiamoci ai fornelli… buon week end a tutti!

Ingredienti:
1 confezione di pasta per lasagne Schar senza glutine
300gr di pesto fatto in casa (oppure quello in vasetti*)
800ml di besciamella vegan senza lattosio (oppure quella già pronta**)
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.
parmigiano grattugiato 48 mesi q.b.

*se siete intolleranti al glutine o celiaci controllate che il pesto sia gluten free
** se siete intolleranti al lattosio usate besciamella senza lattosio. Inoltre nel dubbio potete consultare il sito dell’associazione latte intollerante

Io ho preparato il mio pesto senza aglio con le mandorle e pecorino . Lessate i fogli di pasta in acqua in ebollizione salata e poi scolateli su canovacci puliti. Prendete una teglia, sporcate il fondo con della besciamella e poi disponete il primo strato di pasta. Versate poi qualche cucchiaio di besciamella, livellate bene, versate cucchiai di pesto e fate la stessa cosa. Spolverate con parmigiano grattugiato e disponete un altro strato di pasta. Continuate così fino alla fine degli ingredienti (io ho fatto 4 strati), ricoprite bene l’ultimo strato con besciamella, pesto e tanto parmigiano. Un filo di olio di oliva in superficie e infornate a 200° per 35 minuti circa: sopra deve formarsi una bella crosticina croccante.

20160306_132142

non vi resta che portare in tavola e gustare!

20160306_132241

Questo pesto, molto leggero da un lato grazie all’assenza dell’aglio e molto gustoso per la presenza del pecorino, dà a queste lasagne un sapore meraviglioso… provate!

20160306_132306

24 pensieri su “Lasagne al Pesto di Mandorle e Pecorino

  1. Patrizia M.

    Gnam gnam, altro che angolino dei papà, qua c’è da leccarsi i baffi per tutti.
    Ottima ricetta cara Manu, sei incredibilmente brava.
    Dolce notte e buon fine settimana a tutti voi.
    Pat

    Rispondi
  2. relaxingcooking

    a volte la preparo anch’io ma non ho mai provato con le mandorle, a volte uso le noci. L mandorle le ho sempre associate a piatti dolci o per le insalate, Certo é un piatto che suscita curiositá!

    Rispondi
  3. Pingback: Merluzzo al Pesto Piccante | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...