Filetti di pollo croccanti al forno: altro che Nuggets!

“Se è vero che siamo quello che mangiamo, io voglio mangiare solo cose genuine” (Remy – Ratatouille)

Inutile dire che i famosi Nuggets di pollo hanno ben poco di pollo dentro. Già da anni gli studi hanno dimostrato che le tanto amate crocchette di pollo dai bambini sono costituite da meno del 50 percento di tessuto muscolare di pollo (petto, cosce, etc. come ci si aspetterebbe) e fatte da: grasso, pelle, cartilagine, nervi, vasi sanguigni e “pezzi d’osso”. In pratica vengono definiti come un alimento cosiddetto by-product di pollo, alto in calorie, sale, zuccheri e grassi che naturalmente non ha nulla di salutare. A me viene da dire una sola cosa: CHE SCHIFO!  Naturalmente sulla mia tavola questi “cosi” non appariranno mai… ma il problema sorge quando le ragazze vengono invitate a festine di compleanno proprio nei Fast-Food dove questi alimenti sono all’ordine del giorno. Che fare? Io non sono quella che proibisce certe cose, né tantomeno voglio far passare le mie girls, Serena in primis visto che è già grande, come la “sfigata” di turno. Quindi … cosa prendere in queste occasioni? Mangiare queste crocchette una volta ogni tanto non fa male, lo so, ma ora che anche Serena sa cosa c’è dentro, il rifiuto è totale. Mentre il dilemma ci confonde, io mi metto ai fornelli e mi dedico alla preparazione dei miei filetti 100% di pollo, buoni e sani!  Versione leggera, con marinatura nello yogurt e successiva  cottura al forno, senza glutine e senza lattosioteneri all’interno, croccanti fuori , con carne bio e con una panatura speciale, una delle mie preferite: un mix di pangrattato e fiocchi di mais. Come sempre ho preso spunto dalla ricetta della mitica Nigella Lawson: lei usa il latticello al posto dello yogurt, ma vi assicuro che sono ugualmente buoni, anzi di più! Mettiamoci ai fornelli!

Ingredienti:

1 petto di pollo da 1 kg
250gr di yogurt greco senza lattosio
timo q.b.
sale e pepe q.b.
fiocchi di mais senza glutine q.b.
pangrattato senza glutine q.b.
olio evo q.b.

Pulite il petto di pollo dal grasso eventuale, tagliatelo a filetti e metteteli in una ciotola capiente con lo yogurt, del timo fresco e una spolverata di pepe. Mescolate con le mani e conservate al fresco per mezza giornata, se riuscite, o almeno per un paio di ore. In un vassoio sbriciolate con le mani i fiocchi di mais e unite il pangrattato, mescolando bene il tutto. Trascorso il tempo scolate i filetti dall’eccesso di yogurt e impanateli nel mix. Disponete i filetti su una teglia ricoperta da carta forno e leggermente unta.

20160224_182548 20160224_183351

Spruzzate con un filo di olio tutta la carne e infornate a 200° per 25 minuti circa. Il pollo deve cuocersi bene internamente ma rimarrà ben tenero grazie allo yogurt e fuori si formerà una crosticina fantastica, croccante e saporita. Spolverate il tutto con il sale alle erbe e portate in tavola ancora ben caldi, con contorno a piacere, da una buona insalatona alle classiche patatine fritte home made.

20160224_191035

20160224_191019

Belli vero? e non potete immaginare quanto siano buoni!!!  Tutti felici a tavola!

 

24 pensieri su “Filetti di pollo croccanti al forno: altro che Nuggets!

      1. Cix79

        si ma li studiano in continuazione e fanno corsi, esperimenti, ecc.. tra una puntata ed un’altra. Difatti dall’inizio della serie alla fine si denota facilmente una crescita di conoscenze e stile che da soli difficilmente si riesce a creare e colmare.
        Che poi non faccia per te, questo è un altro discorso 🙂

        ps. quest’anno vedendo Rubina pensavo fossi tu.. poi ho visto il nome diverso ed allora mi sono ricreduto 😀 Ero già pronto a gridare “io lei la conosco” ahahah

      2. Una Favola in Tavola - Il Mondo di Ortolandia Autore articolo

        ahahhaha, non sei il primo che me lo dice: è il taglio di capelli!!! Eh ma Rubina è andata già formata, la conosco la sua storia, lei tiene già corsi di cucina! Guarda, al massimo io mi offro per corsi di cucina con i bimbi: li preferisco agli adulti! 😉

  1. Affy

    Allettanti davvero! 😉
    La cucina “sana” è fondamentale per la salute e tu sei una mamma attenta, questo ti fa grande onore!
    Hai reso la presentazione “primaverile” con quelle violette colorate!
    Brava Manu, un abbraccione ♥

    Rispondi
  2. immacennamo

    Io ormai con il pollo lo uso spesso il latticello, lo faccio in casa con yogurt magro, latte e succo di limone come suggeriva la nostra Silva! Questi Nuggets sono fantastici 😀

    Rispondi
  3. Mila

    Come dici te una volta ogni tanto non fanno male e giustamente se si è con altre persone non si può sempre storgere il naso….ma poi a casa nostra si possono sfornare queste delizie!!!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...