Ciabatta con olive taggiasche e semi di girasole: il re della Tavola

” Il pane è il Re della tavola e tutto il resto è solo la corte che lo circonda. Le nazioni sono la minestra, la carne, le verdure, l’insalata, ma è il pane che è il re” (Louis Bromfield)

Oggi per la Rubrica del Venerdì “L’Angolino del Papà” sforniamo un buon pane caldo: una Ciabatta, senza glutine e senza lattosio, con lievito madre, olive taggiasche e semi di girasole! L’oliva taggiasca, piccola e carnosa, gustosa e delicata, è una varietà rara e preziosa che quando riusciamo portiamo spesso sulla nostra tavola e che al papà di casa piace particolarmente. La sua aggiunta in questo pane, profumato e croccante, è stato quel tocco magico in più che ha reso questa Ciabatta buonissima e perfetta per accompagnare ogni piatto, da un secondo di carne o pesce, ad un tagliere di affettati e formaggi. E poi i semi di girasole, ricchi di nutrienti e proprietà benefiche, croccanti all’interno di questo pane morbido. Naturalmente preparato con il mio lievito madre senza glutine e lasciato lievitare per 10 ore… si, tanto tempo, ma il risultato è stato fantastico e il papà di casa ha apprezzato tantissimo!

Ingredienti:

200gr di Mix per Pane Nutrifree senza lattosio
200gr di Mix Farmo Fibrepan senza lattosio
250gr di lievito madre senza glutine
350gr di acqua
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino di sale
olive taggiasche q.b.
semi di girasole q.b.

Sciogliete il lievito madre nell’acqua insieme allo zucchero. Unite poi piano piano i mix di farine mescolando bene finchè l’impasto non è liscio. Unire l’olio e il sale e continuare a mescolare: l’impasto sarà appiccicoso e molle. Coprire con la pellicola e lasciate lievitare per 6 ore circa in un luogo lontano da correnti d’aria. Riprendete l’impasto e rovesciatelo su un piano infarinato. Con l’aiuto di una spatola rigirate l’impasto, infarinando spesso il tavolo. Con le mani leggermente unte appiattitelo e cospargete la superficie con olive e semi. Ripiegate poi su se stesso un paio di volte e date la forma di un filone. Trasferite delicatamente su una placca da forno ricoperta da carta forno. Preparate un mix di acqua e olio e cospargete sulla superficie. Coprite con un telo umido e lasciate lievitare ancora per 4 ore. Preriscaldate il forno a 220°. Riprendete il pane, che sarà nuovamente lievitato spolverate di farina la superficie e infornate per 40 minuti circa. A fine cottura spostate il pane su una graticola e attendete che si raffreddi. E’ pronto!

20160207_191454

Visto che bello? e non potete neanche immaginare quanto è buono!

20160207_191506

20160207_191518

9 pensieri su “Ciabatta con olive taggiasche e semi di girasole: il re della Tavola

  1. zia Consu

    Non posso che appoggiare il pensiero di Bromfield 🙂 Il pane è vita e tutto gira intorno a lui..la tua ciabatta è strepitosa e l’aggiunta delle taggiasche mi fa impazzire 🙂
    Buon we Manu ❤

    Rispondi
  2. Affy

    Il pane … protagonista di ogni tavola.
    Hai fatto un pane eccellente che già da solo è tutto un programma, non è buono ma è di più, di più, di più …. 🙂
    Un bacione Capitano! ❤

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...