Tortine con amarene e farina di mandorle: cantando alla vita

$(KGrHqJ,!hwE2JRTpTv)BNnsurQrLw~~_35“Quando tu canterai,  Quando tu canterai
E alla vita un sorriso offrirai
Anche essa vedrai Ti sorriderà!
Quando tu canterai, Tutto il mondo con te
La stessa gioia che hai Si risveglierà!
Anche se và storta qualcosa
Che importa  Se un sorriso avrai
E tu lieta canterai!
Se felice tu sei e alla vita un sorriso offrirai
Vedrai che anche lei  Ti sorriderà!”
(Biancaneve)

Lei è così, regala sorrisi a tutti, sempre felice, non chiede mai nulla, si diverte con poco e canta tutto il giorno: la mia piccola Greta, la Gioia fatta persona! Questa canzoncina, che Biancaneve canta nel bosco, è una delle sue preferite, spesso già di prima mattina mentre fa colazione la si sente cantare. Ed è proprio questo cartone che l’altro pomeriggio ci ha tenuto compagnia mentre preparavamo qualcosa di dolce. Eh si, al rientro da scuola, mentre Serena si dedicava allo studio, io e la mia piccola chef abbiamo soddisfatto la sua voglia di dolce, preparando delle simpatiche tortine, molto leggere e soffici, perfette non solo per la merenda, ma anche per la colazione del giorno dopo. Lei ha scelto gli ingredienti principali: farina di mandorle e amarene! Adesso, io non so se da grande coltiverà questa passione per la cucina, ma posso dire con certezza che ha dei gusti fantastici: queste Tortine sono la fine del mondo!!! Per renderle più soffici ho aggiunto farina di tapioca e amido di mais, così sono anche senza glutine e ho usato naturalmente burro e latte senza lattosio… novità di queste ultime settimane è l’intolleranza al lattosio da parte di Serena, ma ve ne parlerò più avanti. Ora vi lascio la ricettina, semplice e veloce, per preparare con i vostri piccoli dei dolcetti veramente buoni!

Ingredienti:

100gr di farina di mandorle
50gr di farina di tapioca
50gr di amido di mais
2 uova
80gr di zucchero di canna
50gr di burro senza lattosio
1/2 bicchiere di latte di riso
1/2 bustina di lievito senza glutine
Amarene Fabbri

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete il burro ammorbidito, le farine, il lievito e il latte. Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Versate con l’aiuto di un cucchiaio negli stampini che preferite, anche quelli da muffin. Aggiungete qualche amarena scolata e infornate a 180° per 20/30 minuti circa, facendo la classica prova stecchino.

20160213_161355

20160213_161420

La Merenda è pronta… buona giornata!

20160213_161401

20160213_161524

 

13 pensieri su “Tortine con amarene e farina di mandorle: cantando alla vita

  1. Leti Leti

    Queste tortine sono delicate proprio come la tua piccola Greta, una bimba speciale che spero di conoscere prestissimo, insieme alla bellissima Serena, ovviamente! Un abbraccio Manu!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...