Carciofi ripieni piccanti

Spesso i mariti sono come i figli: fanno capricci anche a tavola! Così si cerca di accontentarli e spesso ci si ritrova a viziarli e a farli mangiare magari troppo “pesante”. Come ben sapete io porto in tavola per tutti la stessa cosa, gli stessi piatti, modificando solo leggermente alcuni alimenti presenti nella ricetta se troppo forti per le nostre bimbe. Le verdure sono all’ordine del giorno e spesso faccio in modo che siano la portata principale del pasto creando sempre piatti completi, sani e gustosi. Oggi per la Rubrica “L’Angolino del papà” vi propongo una ricetta che tutti conoscete bene e che fa parte della nostra cultura culinaria italiana e che viene proposta nelle varie zone in diversi modi: I CARCIOFI RIPIENI! La mia versione è quella classica di famiglia, con l’aggiunta di una nota piccante, data dal peperoncino, così da renderli più “maci” ! Ne ho preparati con e senza, così da accontentare tutta la ciurma! Buon week end!

Ingredienti per 4 persone:

8 carciofi
250gr di mollica di pane senza glutine
200gr di provolone grattugiato
10 acciughe
15 capperi
5 uova medie
1 peperoncino rosso
1 spicchio di aglio
2 bicchieri di brodo vegetale
prezzemolo q.b.
olio evo q.b.
sale q.b.

Pulite i carciofi, privateli delle foglie più dure, tagliate il gambo, pulitelo e tagliatelo a pezzetti. Immergeteli in acqua fredda e aggiungete il succo di limone (necessario per non fare annerire le foglie e il gambo ricchi di ferro).
In una pentola (adatta anche per il forno) versate il brodo, l’aglio, una manciata di prezzemolo, olio evo, un pizzico di sale e portate a bollore. Nel frattempo preparate il ripieno: in una ciotola mettete la mollica di pane senza glutine, aggiungete il formaggio grattugiato, le acciughe tritate grossolanamente al coltello insieme al peperoncino e ai capperi, il prezzemolo tagliato finemente, uova, un pizzico di sale e un paio di cucchiai di olio evo. Scolate per bene i carciofi, allargate le foglie e imbottite con il ripieno, quindi insieme ai gambi disponeteli nella pentola, dove l’acqua avrà raggiunto il bollore, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 15 minuti. Nel frattempo accendete il forno sull’opzione grill. Trascorso il tempo prendete la pentola e infornate in modo che si formi una deliziosa crosticina in superficie.

20160131_122931

20160131_122923

I miei carciofi ripieni senza glutine e senza lattosio (perché il provolone vi ricordo che non contiene il lattosio) sono pronti: morbidi e con un ripieno gustosissimo e intrigante, perfetti come piatto unico o come contorno ad un buon secondo!

20160131_122914

Se volete poi esagerare, i Carciofi fritti per la vostra dolce metà sono perfetti e irresistibili!

12 pensieri su “Carciofi ripieni piccanti

  1. Claudia

    Adoro i carciofi.. e il tuo ripieno mi piace molto.. Fai bene a portare sempre verdure sulla tavola..così i tuoi bimbi imparano a mangiale ed amarle da subito! baci e buon fine settimana 😀

    Rispondi
  2. Affy

    Ehhhh … quanto invidio i papà! 🙂
    Manicaretto squisito anche questo venerdì, carciofi ben ripieni, saporiti e all’occorrenza piccantini, sono proprio appetitosi e belli come presentazione.
    Buon fine settimana cara Manu, un abbraccione ♥

    Rispondi
  3. zia Consu

    A tavola si gettano le basi x una vita longeva e in salute..tu stai davvero facendo un ottimo lavoro con la tua famiglia e non posso che ammirarti 🙂
    Golosissima questa ricetta, non ho mai mangiato i carciofi ripieni e adesso mi hai messo tanta voglia di provare 🙂
    Grazie dell’ottimo spunto e felice we ❤

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...