Schiacciata con farina di sorgo e origano: iscrizione fatta… diventi grande!

“Inoltra domanda” ed eccoci qui, fatto, diventi grande, ogni giorno di più e io ti guardo orgogliosa e fiera, una splendida bambina, fra poco ragazza che farà il primo grande passo: LE MEDIE! Sai quello che vuoi, hai le idee chiare su quello che sarà il tuo futuro… magari le cambierai, magari prenderai altre strade.. ma la tua voglia di “spaccare il mondo” e di seguire le tue passioni mi rende piena di gioia.  La Scuola Media, quanti ricordi legati a quei particolari anni dove tutto cambia, dove sei divisa tra due mondi: quello dei bambini e quello degli adulti. Ma oggi le cose sono diverse… oggi siete tutti più svegli, già alle elementari avete perso la voglia di giocare e sognare. Io sono felice, tanto felice che accanto a te ci sia la tua piccola sorellina, quella che ti fa tornare bambina, quella che ama giocare con te con le bambole, con i colori, nella cucina. E che la tua mamma sia ancora oggi una gran sognatrice, con i piedi per terra ma che ama le favole e che adora fare le collane con le margherite. Quindi prepariamoci ad affrontare questa nuova avventura, con lo spirito giusto e con la voglia di realizzare tutti i tuoi sogni. Io sono sempre la tua mamma – chioccia, non potrà mai smettere di coccolarti e viziarti preparandoti quello che alla fine tu ami di più, quello che mangeresti tutti i giorni a colazione, a pranzo, a merenda e a cena: focacce, schiacciate, pizze e muffin salati.  Adori il salato, l’unica tentazione sono i dolci al cioccolato, quanto amiamo il cioccolato! Da quando è nato Luigi, il mio lievito madre senza glutine, sfornare questi tipi di piatti è diventato molto più bello e la mia voglia di sperimentare con nuovi mix gluten free e farine naturali senza glutine è cresciuta tantissimo. Inoltre le notti insonni mi stanno regalando grandi soddisfazioni: è proprio durante queste ore notturne che si creano le migliori combinazioni! Devo ringraziare Felix per tutti i suggerimenti che ogni giorno prendo dal suo sito e le ragazze del Gluten Free Travel & Living per il modo semplice e chiaro con cui condividono le loro ricette, sempre disponibili quando hai bisogno di consigli, forniscono perfette recensioni su farine e locali e danno spunti importantissimi a tutti quelli come me che devono affrontare il problema dell’intolleranza al glutine. Torniamo a noi e parliamo nuovamente del sorgo, che oggi utilizzo in  farina e che diventa la protagonista di una fantastica schiacciata, buonissima, croccante e sottile ma piena di quei meravigliosi buchini all’interno che le danno una sofficità particolare. Un sapore unico, delicato, una schiacciata leggera e molto digeribile che ho preparato nella sua semplicità, aromatizzandola solo con sale grosso integrale e origano siciliano.  Sono sincera, non ho resistito all’assaggio ieri, appena sfornata aveva un profumo meraviglioso, così ho deciso di gustarmela in anteprima per pranzo, accanto ad un semplice uovo alla coque e un’insalata di spinaci con le mele, arance e noci, che io adoro. Vi lascio la ricettina al volo, DOVETE PROVARLA ASSOLUTAMENTE!!

Ingredienti:

200gr di Farina di Sorgo
100gr di farina di riso
50gr di fecola di patate
8gr di xantano
200gr di lievito madre senza glutine
280gr di acqua
25gr di olio evo
5gr di sale
1 cucchiaino di miele
origano secco siciliano q.b.
sale grosso integrale q.b.
olio evo q.b.

In una ciotola sciogliete il lievito madre con l’acqua e lo zucchero. Aggiungete piano piano le farine setacciate con lo xantano e iniziate a lavorare gli ingredienti insieme con un cucchiaio di legno. Unite l’olio e il sale, coprite con una pellicola e lasciate lievitare per 3 ore circa. Ungete una teglia, versate il composto lievitato e con le mani unte stendete la pasta uniformemente. Io volevo un effetto sottile, quindi ho usato una teglia piuttosto larga. Ricoprite la superficie con sale grosso integrale, origano essiccato (io ho usato il mio mazzetto che ho preso direttamente in Sicilia la scorsa estate) e olio. Lasciate lievitare nuovamente per due ore e poi infornate a 200° per 35/40 minuti.
Sfornate e .. addentate!

20160203_174629

20160203_174722

Ottima così nella sua semplicità, fantastica al posto del pane e super gustosa con due fettine di prosciutto di parma!

20160203_174633

14 pensieri su “Schiacciata con farina di sorgo e origano: iscrizione fatta… diventi grande!

  1. Cix79

    Ma che bontà.. sembra 🙂 E quel tipo di farina non l’ho mai davvero sentita nominare!
    Complimenti alla tua ragazza che cresce, deve essere una soddisfazione ed un’emozione enorme per un genitore vedere passo dopo passo l’evoluzione del proprio figlio 🙂
    Ma siamo a Febbraio.. non è super prestissimo per l’iscrizione? Sono fuori dal mondo io mi sa 🙂

    Ed infine porgo un saluto al nuovo figlioletto Luigi che ti permetterà di impastare e creare ancora tante pietanze strepitose 😀

    Rispondi
  2. Lory

    Buona e bella la tua schiacciata,non ho ancora provato la farina di sorgo,sono alla ricerca e spero presto di trovarla.Tanti auguri alla tua bimba 🙂

    Rispondi
  3. Affy

    Altro che schiacciare un pisolino … io voglio questa schiacciata! 😉
    A quest’ora poi, tra una pratica e l’altra, che sollucchero. E’ proprio invitante.
    Piccole donne crescono … sembrava ieri il primo giorno di scuola e sei già lì con l’iscrizione per la scuola media. Un altro ciclo di studi, un’altra tappa nella vita di Serena.
    Ho il profumo di quella focaccia sotto il naso, uno spicchio di sole 😉
    Un abbraccio cara Manu, un bacino alle piccole donne ♥
    Affy

    Rispondi

Rispondi a Una Favola in Tavola - Il Mondo di Ortolandia Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...