Risotto alla Birra con Arancia e Seppioline: San Valentino per 4!

Come tutti i Venerdì ci ritroviamo qui per preparare un buon piatto per la Rubrica del Venerdì “L’Angolino del Papà”. Fra un paio di giorni è San Valentino  … la festa dedicata all’Amore e per noi l’amore è famiglia.  L’anno scorso abbiamo preparato dei dolcetti: Serena si era messa in cucina e aveva dedicato al Papà un dolcetto a forma di cuore e io vi avevo proposto una buonissima Mousse al cioccolato e peperoncino.  Che dite quest’anno di preparare per questa occasione un buon risotto? Magari sfumato con della birra e insaporito con succo, buccia di arancia grattugiata e seppioline? Vi assicuro che è di una bontà unica, profumatissimo e delicato, leggero e saporito, un mix perfetto! La ricetta è molto semplice e gli ingredienti sono pochi e facilmente reperibili: le arance, frutto di questa stagione; la birra, nel mio caso senza glutine e delle fresche seppioline, che potete anche trovare surgelate. Non vi resta che seguire la mia ricetta e portare in tavola questo buonissimo primo piatto, senza glutine e senza lattosio, da gustare magari a lume di candela!

Ingredienti per due persone:

160gr di riso carnaroli
1 bicchiere di birra senza glutine (io ho usato la DAURA)
brodo di pesce q.b. (oppure vegetale)
1 arancia bio
150gr di seppioline fresche già pulite (oppure surgelate)
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.
prezzemolo fresco q.b.

Risciacquate le seppioline sotto acqua corrente, lasciatene qualcuna intera da parte e le altre tagliatele. Riscaldate il brodo di pesce (io ne ho sempre un po’ nel congelatore) oppure quello vegetale. In una casseruola mettete quattro cucchiai di olio evo, versate il riso e fate tostare. Sfumate con la birra, fate evaporare e unite le seppioline. Mescolate bene il tutto, aggiustate di sale e aggiungete piano piano il brodo, facendolo ben assorbire in ogni passaggio. Nel frattempo lavate bene l’arancia e grattugiate la buccia in un piattino. Spremetela e unite il succo e metà scorza grattugiata al riso quasi a fine cottura. Lasciate il riso piuttosto morbido, spegnete la fiamma e aggiungete un cucchiaio di burro , mantecando delicatamente il riso. Spolverate con prezzemolo fresco, la restante scorza di arancia e una macinata di pepe.

20160208_191848

Il risotto è pronto!

20160208_191901

Con questa ricetta partecipo alla Raccolta #KITCHENINLOVE “Condividere – con amore – fa bene al cuore” di Manolo – Manolito in the kitchen

untitled (44)

13 pensieri su “Risotto alla Birra con Arancia e Seppioline: San Valentino per 4!

  1. zia Consu

    Lo vizieremo un po’ troppo questo papà?! hihihi…golosissimo abbinamento, amo alla follia l’arancia con i molluschi e questo risotto è un sogno ^_^
    Complimenti Manu e felice we ❤

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...