Pici ai carciofi e polpettine al pepe

Torna, dopo la pausa delle Feste,  il nostro appuntamento del Venerdì con la Rubrica “L’Angolino del Papà”. Oggi prepariamo per i nostri cari eroi di casa, un primo piatto fantastico, un piatto unico, ricco e gustoso: I Pici, con carciofi e polpettine al pepe! I pici sono un formato di pasta tipico toscano, molto amato dal papà di casa. Ho voluto proporglieli con dei semplicissimi carciofi e rendere il piatto speciale con l’aggiunta di polpettine di salsiccia e carne macinata insieme aromatizzati con pepe. Il contrasto tra il dolce dei carciofi (io ho usato quelli in conserva che preparo con mamma durante la stagione delle mammole piccoline) e il salato-pepato delle polpettine è speciale, la ciurma, che ha voluto  la sua bella porzione, ha apprezzato tantissimo. Naturalmente la dose di pepe va a gusto: io non ho abbondato troppo perché ho preparato questo piatto anche per le bimbe. Io ho gustato questo condimento con la mia pasta senza glutine e vi assicuro che è buonissimo!Vi lascio la ricetta semplice e veloce e vi auguro un magnifico fine settimana!

Ingredienti per 4 persone:

350gr di pici (per me 80gr di pasta senza glutine)
300gr di carciofi in conserva (oppure 2 carciofi freschi o 300gr di carciofi a spicchi surgelati)
100gr di carne macinata per sugo
100gr di salsiccia
1 cucchiaino di pepe
1/2 bicchiere di vino bianco
olio evo q.b.
sale q.b.

Se utilizzate carciofi freschi, puliteli bene, togliete le fogli esterne troppo dure e tagliateli a spicchi sottili. Metteteli in una ciotola con acqua e limone e lasciate riposare.
Tirate via la pelle dalla salsiccia e unitela alla carne macinata, iniziando ad amalgamare bene con le mani i due composti. Aggiungete il pepe e continuate a lavorare la carne. Prelevate un po’ di composto per volta e formate delle piccole polpettine che disporrete su un vassoio. Una volta terminato, in una larga padella versate due cucchiai di olio evo e unite i carciofi, salate leggermente e iniziate a farli cuocere a fuoco lento. Aggiungete le polpettine, alzate la fiamma e fate rosolare bene su tutti i lati. Versate il vino bianco, aggiustate di sale, mettete il coperchio e abbassate la fiamma: dovranno cuocere circa una decina di minuti per essere cotte (controllate perché dipende dalle dimensioni della polpettina).
Fate cuocere i pici in abbondante acqua in ebollizione salata, scolateli e versateli nel tegame del sugo. Fate saltare il tutto e portate in tavola!

20160102_125237

20160102_125241

9 pensieri su “Pici ai carciofi e polpettine al pepe

  1. Affy

    Mamma che son buoni!!! 😉
    Abbinamento vincente tra gusti diversi che si amalgamano perfettamente rendendo speciale il secondo e divino il primo! Un assaggio a quest’ora sarebbe graditissimo!
    Ricetta che pungola il palato e somma invidia per i Papà! 😀
    Abbraccione alla mia cara ciurma!
    Affy

    Rispondi
  2. Leti Leti

    Mi piace molto la pasta “cicciosa”, quella che rimane bella al dente 😀 ottimo l’abbinamento carciofi e polpettine! Un primo da provare…per me con pochissimo pepe però!! Baci!

    Rispondi
  3. Pingback: Cardi e Carciofi fritti in pastella senza glutine: il regalo del papà! | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...